Governare città plurali. Politiche locali di integrazione per gli immigrati in Europa
Autori e curatori
Contributi
Paolo Boccagni, Francesca Campomori, don Virginio Colmegna, Alessandra De Bernardis, Viviana De Luca, Elena Mauri, Cecilia Trotto
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 320,      1a edizione  2012   (Codice editore 1144.1.23)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 38,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856848465

In breve
Analizzando i casi di otto città europee (Bruxelles, Francoforte, Madrid, Manchester, Marsiglia; Genova, Firenze e Verona), il volume offre una lettura ragionata dei principali aspetti delle politiche di integrazione e cittadinanza rivolte agli immigrati stranieri, tracciandone l’evoluzione nel tempo e approfondendo gli ambiti di intervento più significativi.
Utili Link
Popoli Governare la città di tutti (di Maurizio Ambrosini)… Vedi...
Presentazione del volume

Il ruolo dei governi locali nella gestione dei fenomeni migratori e nella composizione delle diversità culturali è sempre più riconosciuto: l'integrazione non avviene in astratto, ma in luoghi e ambiti ben determinati, necessariamente situati.
In tempi di inasprimento delle politiche migratorie, di declino del multiculturalismo e di rinnovate pressioni assimilazionistiche, diventa ancora più rilevante interrogarsi su come i governi urbani recepiscano la nuova ortodossia restrittiva. Politiche dichiarate e politiche praticate, dimensione nazionale e dimensione locale, chiusure e aperture non si allineano, ma si intrecciano in configurazioni diverse.
In sostanza, mentre nel passato i governi locali rispetto a quelli nazionali generalmente esprimevano orientamenti più disponibili all'accoglienza e al riconoscimento delle diversità culturali, oggi questo non è più scontato: le politiche locali di esclusione sono un dato di fatto con cui confrontarsi.
D'altro canto gli immigrati sono sempre più diversificati anche sotto il profilo dello status legale e dei diritti di cui possono godere. La loro partecipazione alla vita politica e sociale, a partire dalle città in cui abitano, è insieme un dato di fatto e un obiettivo da perseguire, se si vuole scongiurare il pericolo della separatezza e dell'antagonismo.
La ricerca qui presentata, promossa dalla Fondazione Casa della Carità di Milano, esplora questi fenomeni in cinque grandi città europee e tre italiane: Bruxelles, Francoforte, Madrid, Manchester, Marsiglia, a cui si affiancano Firenze, Genova e Verona. Si tratta della prima ricerca italiana che analizza questi temi in una prospettiva comparativa così ampia.

Hanno collaborato: Alessandra De Bernardis, coordinatrice della ricerca, Paolo Boccagni, Francesca Campomori, Viviana De Luca, Elena Mauri, Cecilia Trotto.

Maurizio Ambrosini , docente di Sociologia delle Migrazioni nell'Università degli studi di Milano, è responsabile scientifico del Centro studi Medì. Migrazioni nel Mediterraneo di Genova, presso cui dirige la rivista Mondi migranti e la Scuola estiva di Sociologia delle migrazioni. Tra le sue opere recenti ricordiamo: Sociologia delle migrazioni (nuova edizione, 2011); Richiesti e respinti (2010); Migrazioni e società (a cura di, con E. Abbatecola, 2009).

Indice


don Virginio Colmegna, Premessa
Maurizio Ambrosini, Introduzione. Integrazione, cittadinanza, partecipazione degli immigrati: una visione dal basso
(Immigrazione e cittadinanza: la dimensione locale; Oltre i "modelli nazionali" e la "fine del multiculturalismo; Politiche e processi di integrazione; Un nuovo scenario: le politiche di esclusione; La ricerca sul campo e la struttura del volume; Bibliografia)
Parte I. Un inquadramento teorico
Francesca Campomori, Il profilo locale della cittadinanza tra politiche dichiarate e politiche in uso
(Introduzione; Dal nazionale al locale, dalle retoriche alle pratiche: casi empirici e temi ricorrenti; Attori e strumenti responsabili degli scostamenti tra retoriche e pratiche; Riflessioni finali: che cosa è allora l'integrazione?; Bibliografia)
Paolo Boccagni, La partecipazione politica degli immigrati: dal dibattito internazionale al caso italiano
(Introduzione; Immigrati e partecipazione politica: strutture delle opportunità e mobilitazione; Forme e strumenti di partecipazione degli immigrati nel contesto italiano; Una prospettiva emergente: la partecipazione verso la madrepatria; Conclusioni; Bibliografia)
Parte II. Esperienze europee
Alessandra De Bernardis, Una capitale cosmopolita alla sfida dell'integrazione. Il caso di Bruxelles
(Introduzione: Bruxelles città aperta; La lunga strada dei diritti politici; I diritti civili tra discriminazione e intercultura; Le politiche per l'accesso ai diritti sociali; Diritti sociali negati e discriminazioni; Conclusioni; Bibliografia; Interviste)
Viviana De Luca, Cecilia Trotto, Politiche locali avanzate in un contesto restrittivo. Il caso di Francoforte
(Introduzione; Francoforte, un esempio di politiche attive per l'integrazione; La partecipazione politica degli immigrati a Francoforte; Gli immigrati e il sistema scolastico tedesco; Conclusioni; Bibliografia; Interviste)
Paolo Boccagni, Negoziando i confini della nuova convivenza multietnica. Il caso di Madrid
(Introduzione; Immigrazione e integrazione in Spagna: dall'accelerazione dei flussi alla crisi, dal quadro nazionale al livello locale; L'immigrazione straniera a Madrid: il profilo di un fenomeno recente e accelerato; Le politiche per gli immigrati stranieri a Madrid: tra azioni pionieristiche e discontinuità; Gli strumenti di consultazione, partecipazione e rappresentanza; Conclusioni; Bibliografia; Interviste)
Paolo Boccagni, Dal multiculturalismo alla coesione di comunità? Il caso di Manchester
(Introduzione; Presenze straniere, minoranze etniche, BME: un profilo descrittivo; L'organizzazione dei servizi sociali: orientamento all'uguaglianza, contrasto delle discriminazioni, misure dedicate; Il ruolo delle partnership locali: la strategia di Agenda 2010; Il ruolo politico delle comunità e delle associazioni: consultazione, partecipazione, rappresentanza; Conclusione: il multiculturalismo, con un altro nome?; Bibliografia; Interviste)
Viviana De Luca; Multiculturalismo implicito come pratica locale. Il caso di Marsiglia
(Introduzione; Marsiglia, una città d'immigrazione; Marsiglia e le mancate rivolte dei giovani; La costruzione di moschee-cattedrali in Francia e il caso della moschea di Marsiglia; Conclusioni; Bibliografia; Interviste)
Parte III. Esperienze italiane
Francesca Campomori, Dall'accoglienza alla promozione interculturale? Il caso di Firenze
(Introduzione; La dimensione politica; I servizi ad hoc per gli immigrati offerti dal Comune di Firenze; L'accesso ai diritti sociali; Le politiche di promozione interculturale; La questione della sicurezza urbana: l'ordinanza contro i lavavetri; Conclusioni; Bibliografia; Interviste)
Cecilia Trotto, L'integrazione degli immigrati tra istanze di apertura politica e resistenze sociali. Il caso di Genova
(Introduzione; Il panorama migratorio genovese e le sue peculiari caratteristiche; Genova città policentrica: politiche abitative e integrazione dei migranti; Caratteristiche multietniche del sistema scolastico genovese; Il contesto regionale e la partecipazione politica degli stranieri; La promozione del pluralismo culturale nel contesto genovese; Conclusioni; Bibliografia e siti consultati; Interviste)
Elena Mauri, Tra retoriche securitarie e integrazione di fatto. Il caso di Verona
(Introduzione; Le realtà presenti sul territorio: oltre i servizi ad hoc; Servizi ad hoc e politiche di integrazione locale promosse dal Comune di Verona; L'importante ruolo del terzo settore; Altri ambiti legati ai diritti sociali; Integrazione e lavoro. Breve quadro generale e impatto della crisi economica; Le politiche di promozione interculturale; La dimensione politica; Conclusioni; Bibliografia; Interviste)
Maurizio Ambrosini, Conclusioni. Governare città plurali: multiculturalismi impliciti e nuovi protagonisti
(L'immigrazione nelle metropoli: una popolazio stratificata e sempre più diversificata; Modelli nazionali e politiche locali: un rapporto articolato; Retoriche e pratiche; L'intervento della società civile e la governance dell'immigrazione; Il protagonismo degli immigrati: un problema italiano?; Politiche contro gli immigrati; Rilievi conclusivi: città cosmopolite in cerca di buongoverno; Bibliografia).




newsletter facebook rss

Facebook RSS Informatemi