Gestione dei conflitti e mediazione interculturale
Contributi
Michele Bertani, Raffaella Biagioli, Winfried Bohm, Sandro Cattacin, Maurizio Corte, Sonja Engelbert, Giuseppe Flores D'Arcais, Barbara Guidetti, Jagdish Gundara, Stefania Lamberti, Luigina Mortari, Luisa Santelli, Milena Santerini, Luigi Secco, Concetta Sirna
Collana
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 224,   1a ristampa 2010,    1a edizione  2005   (Codice editore 1115.8)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846469830

Presentazione del volume

Per molti secoli l'aggressività umana è stata trattata sotto un profilo prettamente negativo. Solo di recente anche la pedagogia, come altre scienze umane, ha rivalutato questa tendenza ineliminabile dell'essere umano che va peraltro promossa nelle sue forme difensive e costruttrici della personalità. Anche per l'educazione alla criticità, al pensiero autonomo e divergente, è necessario educare al conflitto. In questa prospettiva, è possibile affermare che ogni buona educazione nel XXI secolo non può esimersi dall'insegnare a gestire contrasti, ambivalenze e conflitti. Grazie ai principi teorici e alle indicazioni operative dellla Pedagogia interculturale è possibile promuovere uguali opportunità in educazione, gestire positivamente il pluralismo e la diversità, usare al meglio le competenze e le potenzialità presenti nella società multiculturale.
L'educazione interculturale rappresenta oggi il punto d'incontro sotto l'aspetto pedagogico per settori quali le interazioni in classe, i curricoli, la politica scolastica e universitaria, la relazione tra scuola e comunità, i rapporti sociali. In questo senso, la consapevolezza di fondo che percorre i diversi contributi si rintraccia nel riconoscimento del ruolo chiave che può e che deve essere svolto dai principi fondanti la pedagogia interculturale proprio nell'era del pluralismo, della globalizzazione e della complessità.

Agostino Portera è professore ordinario di Pedagogia interculturale, nonché direttore del Dipartimento di Scienze dell'educazione e del Centro Studi Interculturali all'Università degli Studi di Verona.
Paola Dusi è ricercatore di Pedagogia generale e sociale presso l'Università degli Studi di Verona, dove insegna Pedagogia sociale e Comunicazione interculturale.

Indice


Parte I. Globalizzazione e complessità: la risposta pedagogica
Giuseppe Flores d'Arcais, Personalismo pedagogico e pedagogia interculturale nel tempo della globalizzazione
Winfried Böhm, Educazione e pedagogia tra dogmatismo e pluralismo
Luisa Santelli, Incontro tra culture, tra paure, incertezze e nuovi orientamenti
(L'assunzione della questione interculturale nella ricerca pedagogica; Paure antiche, paure recenti: il punto di vista pedagogico-educativo; Incertezze: non solo significati negativi; Quali nuovi orientamenti?)
Sandro Cattacin, Integrazione e pluralismo: una analisi partendo dal federalismo
(Il caso svizzero; Qualche considerazione finale)
Gregorio Monasta, Educazione, salute e cura nel mondo globale. Testimonianza diretta
Michele Bertani, I musulmani in Europa: nuove sfide educative
(La Scuola italiana: tra permanenze e mutamenti)
Parte II. Pedagogia interculturale e società complesse
Luigi Secco, Obiettivi e finalità della pedagogia interculturale e le ipotesi della sua traduzione in termini educativi
(Parte prima: obiettivi e finalità della pedagogia interculturale; Alla ricerca delle condizioni per la convivenza; La pari dignità delle culture; La dignità dell'uomo viene prima della cultura; L'intercultura come cammino civiltà; Parte seconda: preliminari epistemologici dell'educazione interculturale; La via dell'interiorità)
Jagdish Gundara, Globalizzazione, inclusione ed educazione interculturale in Gran Bretagna
(Multiculturalità e pedagogia interculturale; Disuguaglianze, pedagogia interculturale e diversità; Problemi locali e pedagogia interculturale; Attività inclusive in una società divisa; Identità multiple; Scuole esclusive in quartieri esclusivi; Curriculum inclusivo e conoscenza)
Milena Santerini, L'educazione interculturale alla cittadinanza nella società globale
(Nuovi compiti per l'intercultura; Intercultura e globalizzazione; Il "discorso" sull'intercultura; Rinnovare l'educazione interculturale)
Concetta Sirna, Oltre la neutralizzazione delle culture e la mimetizzazione delle differenze
(Decolonizzazione e processi di globalizzazione; Neutralizzazione delle culture; Mimetizzazione delle differenze; Dalla "tolleranza passiva" alla gestione creativa del conflitto; Oltre la retorica dei valori verso una pedagogia della cooperazione; Una nuova laicità per una democrazia confidente; Dal pluralismo ingenuo alla costruzione di una "cultura xenotica")
Luigina Mortari, Educazione ecologica ed educazione culturale
(Per una responsabilità globalizzata; Per una teoria ecologica dell'educazione; Una pedagogia attenta al presente)
Raffaella Biagioli, didattica della memoria e narrazione di sé
Parte III. Conflitti e comunicazione interculturale
Agostino Portera, La gestione dei conflitti in chiave interculturale
(Conflitti e aggressività nelle discipline umanistiche; Mediazione; Gestione interculturale dei conflitti; Riflessioni conclusive)
Paola Dusi, La mediazione familiare in prospettiva interculturale
(Costellazioni di famiglie tra generi, generazioni e culture; Il conflitto; La mediazione familiare; Famiglie in migrazione; Famiglia e migrazione, luoghi di mediazione; La mediazione familiare in prospettiva interculturale)
Stefania Lamberti, Cooperative learning: una metodologia per la gestione interculturale dei conflitti
(Cooperative learning: un metodo per promuovere l'educazione interpersonale; Cooperative learning e gestione dei conflitti; Conclusione)
Sonja Engelbert, La comunicazione interculturale nella società complessa e pluralistica
(La comunicazione interculturale; Formazione alla comunicazione interculturale)
Maurizio Corte, Mass media e comunicazione interculturale
(L'approccio multiculturale e quello interculturale; La comunicazione interculturale; I mass media in una società pluralistica)
Barbara Guidetti, La comunicazione interculturale attraverso il cinema
(La comunicazione interculturale; Comunicazione interculturale e cinema)




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi