Ferrante Aporti. Sacerdote, italiano, educatore
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 432,      1a edizione  1999   (Codice editore 1573.251)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 50,50
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846415844

Presentazione del volume

Perché Aporti, un giovane sacerdote specializzato in studi biblici rimane apparentemente confinato per venti anni a dirigere una scuola elementare?

Perché questo personaggio, valido funzionario dello Stato austriaco, nonostante la sua indefessa attività, stenta a raggiungere i vertici dell'amministrazione scolastica?

Come mai ad un prelato di provata fede cattolica, di riconosciuta dottrina e di esemplare condotta morale viene impedito l'accesso al soglio vescovile?

Per quale motivo nel 1849 un sacerdote non certo in fama di rivoluzionario viene punito dall'Austria con l'esilio e la confisca dei beni rimanendo escluso da ogni amnistia successiva?

Perché, infine, un benefattore dei fanciulli e dei poveri, dopo aver animato in tutta Italia un movimento filantropico-assistenziale dagli esiti positivi come quello degli asili di infanzia, non ha trovato una adeguata fortuna storiografica?

A questi ed altri interrogativi che circondano ancora la figura di Ferrante Aporti (San Martino dall'Argine 1791 - Torino 1858) tenta di dare risposta questa biografia, scritta sulla base della documentazione raccolta nel fondo Aportiano di S. Martino dall'Argine.

Cristina Sideri si occupa di didattica della storia (collabora con la rivista Scuola e didattica ) e di storia delle istituzioni infantili. Avendo ordinato, inventariato e studiato il fondo aportiano costituitosi nell'arco di un decennio presso il comune di San Martino dall'Argine, dalla metà degli anni '80 la sua attenzione si è rivolta principalmente alla figura del fondatore delle scuole infantili in Italia (A. Agazzi, F. Della Peruta, C. Sideri, Ferrante Aporti e San Martino dall'Argine , Milano, Angeli, 1985). In occasione del II centenario della nascita dell'educatore ha curato la mostra Ferrante Aporti e gli asili nel Risorgimento (Mantova, Casa del Mantegna, dicembre 1991; Milano, Museo di Storia contemporanea, novembre 1992-gennaio 1993).

Indice


Parte I. Al servizio di un'idea
La famiglia
La vita
Parte II. L'idea educativa
Le coordinate formativo culturali
La funzione dell'educazione nel XIX secolo
I principi educativi
Il sistema scolastico
Parte III. L'attività educativa
Controllare i contenuti
Preparare gli insegnanti
Potenziare le strutture scolastiche
Divulgare e diversificare gli interventi educativi
Preparare le nuove generazioni
Parte IV. Il Risorgimento di Ferrante Aporti
Italiano, sacerdote, funzionario: un equilibrio difficile nel Risorgimento
La mancata nomina ad arcivescovo di Genova
L'indirizzo a Pio IX
La questione dell'esilio
Parte V. Le scuole infantili
Le origini della scuola infantile aportiana
La scuola infantile, un'idea che unisce
Parte VI. L'esperienza torinese di Aporti
La collaborazione di Aporti con i piemontesi prima del '48
I primi contatti
Dal Congresso degli scienziati alla scuola di metodo
L'attività di Aporti nel decennio di preparazione
Gli asili infantili di Torino




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi