Il pensiero flessibile. Gli strumenti operativi per sviluppare la flessibilità mentale e raggiungere l'eccellenza in ambito professionale
Autori e curatori
Contributi
Luigi Di Marco, Calogero Di Naro, Giulio Sapelli, Giorgio Squinzi
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 144,   figg. 8,  2a ristampa 2013,    2a edizione, aggiornata e ampliata  2011   (Codice editore 1796.143)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856841688

In breve
Il volume espone in un linguaggio chiaro come funziona il nostro cervello e come il pensiero flessibile interviene nella soluzione dei problemi personali e organizzativi. Ma soprattutto offre numerose tecniche pratiche che vi consentiranno di organizzare una vera e propria palestra mentale, per lo sviluppo mirato e armonico di tutte le componenti della vostra personalità.
Utili Link
DAL LIBRO Postfazione alla 2a edizione (di Giorgio Squinzi)… Vedi...
ilsussidiario.net Se basta un cerchio a migliorare lavoro ed economia (di Francesco Sansone)… Vedi...
Affaritaliani.it Flessibili contro la recessione (di Rosamaria Sarno)… Vedi...
Avvenire Recensione (di Cesare Cavalleri)… Vedi...
Presentazione del volume

Oggi la competenza più richiesta è la flessibilità mentale ( flexibilitas , in latino significa, elasticità), ovvero la capacità d'utilizzare i diversi linguaggi in sintonia con lo stile comportamentale dei propri interlocutori incrementare efficacia, produttività ed innovazione.
È necessario pertanto sviluppare una vera e propria pedagogia della flessibilità che consenta di elevare la qualità delle performance personali in un contesto sociale in continuo cambiamento e caratterizzato da complessità ed incertezza.
Questo libro spiega che cos'è il pensiero flessibile, quali sono gli strumenti operativi e concreti per sviluppare la flessibilità mentale e creare valore nelle imprese.
Troverete utili suggerimenti per rendere più efficace la vostra capacità di costruire relazioni di fiducia e sviluppare avanzate capacità di problem solving in un clima di cooperazione. Imparerete, tra l'altro, ad applicare liste di controllo di semplice utilizzo per effettuare una diagnosi puntuale del vostro stile personale e mettere in atto un programma di valorizzazione e di miglioramento comportamentale.
Un'interessante appendice offre numerose tecniche pratiche che vi consentiranno di organizzare una vera e propria palestra mentale: think building®, per lo sviluppo mirato ed armonico di tutte le componenti della personalità.
La marcia in più per garantirsi la sostenibilità competitiva, sia sul versante personale che professionale, sta nello sviluppo del pensiero flessibile e Francesco Sansone ci mostra il metodo per innestare questa marcia.

Francesco Sansone , psicologo e docente di organizzazione aziendale presso la facoltà di economia dell'Università di Pisa, è autore di studi e pubblicazioni nell'area del management e key speaker in convegni e conferenze organizzati dai maggiori istituti italiani ed esteri. Presidente di Valore Consulting, attualmente opera a Milano presso una società leader in Italia nella ricerca di manager.

Indice


Giulio Sapelli, Prefazione alla 2a edizione
Calogero Di Naro, Prefazione alla 1a edizione
La struttura del pensiero flessibile: il direttore d'orchestra
(Il pensiero flessibile; I due emisferi; I tre cervelli; I quattro stili cognitivi)
La dinamica del pensiero flessibile: come funziona
(Logica; Etica; Estetica)
Capitale umano & innovazione
(Il capitale umano; Il manager innovativo; La flessibilità innovativa; L'innovazione attraverso le persone; Le barriere organizzative all'innovazione; Flexible Thinking Lab©)
Comunicazione flessibile
(La costruzione delle relazioni di fiducia; Comunicare per comprendere; La pragmatica dell'ascolto; La comunicazione non verbale)
Problem Solving
(Il processo di soluzione dei problemi; Tecniche di problem solving; La vendita delle idee; I principi di avversità)
Etica del management
(Le nuove regole nella knowledge driven economy; Intangible asset e valori d'impresa; La responsabilità della persona verso il lavoro)
Think building©. Esercizi per lo sviluppo del pensiero flessibile
(Scegliere; Ordinare; Associare; Distinguere; Gli atteggiamenti vincenti; La tabella di Persepoli; Gli aforismi del successo)
Luigi Di Marco, Postfazione alla 1a edizione
Giorgio Squinzi, Postfazione alla 2a edizione
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Facebook RSS Informatemi