Effetto D. Se la leadership è al femminile: storie speciali di donne normali
Contributi
Alessandra Perrazzelli
Collana
Argomenti
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 240,   2a ristampa 2013,    1a edizione  2011   (Codice editore 1796.241)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856844108
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856870015
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Un libro prezioso per: capire cosa spinge alcune donne ad accettare fatiche supplementari per raggiungere obiettivi difficili; le giovani che ricercano modelli non convenzionali in grado di rafforzare il loro impegno quotidiano; le donne che hanno già operato scelte di vita personale e professionale; i direttori del personale e i manager HR che si occupano delle politiche orientate alla valorizzazione delle differenze di genere.
Utili Link
DAL LIBRO Prefazione di Alessandra Perrazzelli… Vedi...
Elle.it Effetto D: storie di donne "normali" e di leadership al femminile (di Maria Tatsos)… Vedi...
Lacarrierarosa.it Se la leadership è al femminile: intervista a Luciana d'Ambrosio Marri… Vedi...
Dirigente Recensione (di Davide Mura)… Vedi...
Aidp.it (HR Online) Recensione… Vedi...
NoiDonne Nuovi tratti di leadership (di Cristina Melchiorri)… Vedi...
Lindro.it Quant'è plurale la leadership al femminile!… Vedi...
Lottimista.com Il genio femminile al lavoro e in società… Vedi...
èItalia Effetto D: il genio femminile (di Luca Marcolivio)… Vedi...
Conquiste del Lavoro Donne in cammino verso la leadership (di Floriana Isi)… Vedi...
Ilsitodelledonne.it Donne e libri: Effetto D e leadership al femminile… Vedi...
Lacarrierarosa.it Hanno vinto loro, hanno vinto l'Oro (di Luciana d'Ambrosio Marri)… Vedi...
Persone&Conoscenze Recensione… Vedi...
For Recensione (di Dario Forti)… Vedi...
Presentazione del volume



Liberiamoci dallo stereotipo della donna-leader di successo con tailleur attillato grigio antracite e tacchi a spillo.
Essere donna e insieme leader significa essere una professionista "normale". Significa essere, cioè, una figura molto più "semplice" o più in ombra di quanto si immagini, ma di valore, cioè capace di introdurre quell'Effetto D che produce anche Valore d'impresa.
E le storie raccontate in questo libro lo dimostrano. Sono storie di donne normali, ma anche un po' "speciali". Non sono manager necessariamente molto famose (almeno per ora), ma sono figure che si sono preparate a lavorare studiando, con impegno e passione, senza sacrificare se stesse e la propria autenticità.
Sono storie che permettono di individuare tratti nuovi di leadership quali esempi positivi di management e di creazione di valore al femminile, che partono da caratteristiche di genere, ma possono diventare un riferimento per tutti, al fine di sviluppare con "leggerezza" la propria leadership nelle organizzazioni del Terzo Millennio.
Un libro utile alle persone curiose per capire meglio cosa spinge alcune donne ad accettare fatiche supplementari per raggiungere obiettivi difficili, lottando contro pregiudizi e luoghi comuni; alle giovani che ricercano modelli non convenzionali in grado di rafforzare il loro impegno quotidiano; alle donne di qualsiasi età che hanno già operato scelte di vita personale e professionale; ai direttori del personale e manager HR che si occupano anche delle politiche orientate alla valorizzazione delle differenze di genere e di diversity management; a chi studia e si interessa al tema della leadership, non solo femminile, e al suo sviluppo all'interno delle imprese.

Luciana d'Ambrosio Marri, sociologa, è consulente da più di vent'anni per la gestione delle persone. Svolge attività di selezione, formazione manageriale e di sviluppo per aziende, pubbliche amministrazioni e scuole di management. Ha pubblicato numerosi lavori sulla gestione delle risorse umane, sulla valorizzazione delle differenze ed è coautrice di Come muovere i primi passi in azienda (FrancoAngeli, 2010).
Marcella Mallen ha sviluppato il suo percorso professionale all'interno delle direzioni del personale di aziende, occupandosi di relazioni sindacali, gestione e sviluppo risorse, formazione, comunicazione e welfare organizzativo. Da alcuni anni è alla guida di Manageritalia Roma, l'associazione di rappresentanza delle alte professionalità del terziario e, di recente, ha assunto la presidenza del CFMT, il Centro Formazione Management del Terziario.

Indice


Alessandra Perrazzelli, Prefazione
Premessa: l'idea del libro
Il panorama attuale delle differenze
(Occhio al linguaggio (brevi istruzioni per la lettura); La parola ai numeri; Le ragioni dei numeri; Effetto D: valore e risultati d'impresa; Perché cambiare fa bene e conviene; Visione del potere e differenze di genere; Il lato F e il lato M della leadership; Il cambio di passo: l'inclusione e la sostenibilità; Oltre gli stereotipi, al di là dei modelli, sì agli esempi; 8 tratti e storie di donne del mondo "infinito" della leadership positiva)
La leadership civica
(La storia di Titti Postiglione)
La leadership migrante
(La storia di Margarita Sanchez)
La leadership immaginifica
(La storia di Donatella Cinelli Colombini)
La leadership volitiva
(La storia di Micaela Piccoli)
La leadership interpretativa
(La storia di Laura Simionato)
La leadership sperimentale
(La storia di Marcella Diemoz)
La leadership dell'impossibile
(La storia di Maria Vittoria Longhitano)
La leadership consapevole
(La storia di Stefania Attili)
Conclusioni
Elenco delle cose da fare per potenziare la propria leadership con leggerezza
Bibliografia & fonti
Grazie...
Le autrici.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi