Settimo Rapporto sulle migrazioni 2001
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 336,      1a edizione  2002   (Codice editore 907.1)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846438973

Presentazione del volume

Questo Rapporto, giunto ormai alla sua settima edizione, vuole costituire uno strumento di informazione e di aggiornamento che si alimenta soprattutto delle ricerche e delle analisi svolte dalla Fondazione per le Iniziative e lo Studio sulla Multietnicità, nonché dell'esperienza accumulata attraverso un'intensa attività di formazione e supporto rivolta in particolare al mondo della scuola e alle amministrazioni locali.

La prima sezione del volume, "Il quadro generale", fornisce le coordinate statistiche e giuridiche del fenomeno, con riferimento sia all'ambito italiano sia a quello dell'Unione Europea, oltre a tracciarne una cronistoria attraverso la lettura dei mass-media. Un approfondimento è inoltre dedicato al dibattito in corso in parlamento sulla proposta di legge sull'immigrazione.

La seconda, "Aree di attenzione", consente di cogliere le principali tendenze con riguardo ai fondamentali ambiti in cui si realizza l'integrazione: il lavoro, la scuola, la salute, l'abitazione, la devianza, i rapporti con la società italiana, letti attraverso una ricognizione degli atteggiamenti degli italiani nei confronti degli stranieri.

Nella terza sezione sono proposti alcuni "Approfondimenti", riferiti quest'anno alla tematica della famiglia immigrata e a quella della programmazione dei flussi migratori per motivi di lavoro, entrambi affrontati alla luce dell'esperienza internazionale; un capitolo è inoltre dedicato all'Islam in Italia.

Infine, la quarta sezione, "Lo scenario internazionale", avvalendosi di un'équipe di corrispondenti stranieri, propone un'analisi delle tendenze e delle politiche migratorie con riferimento all'Unione Europea, al Nord America, all'America Latina e al Continente Asiatico.

La Fondazione I.S.MU. svolge attività di documentazione, formazione e informazione, studio e ricerca sui temi della multietnicità, con particolare riguardo al fenomeno delle migrazioni internazionali. Il Centro di Documentazione (Ce.Doc), attivo presso la sede operativa della Fondazione (Foro Buonaparte, 22 - 20121 Milano - tel. 02/72023375 - e-mail: cedoc@ismu.org), offre la possibilità di consultare un ricco patrimonio di volumi e periodici, una base dati costantemente aggiornata, nonché di usufruire della consulenza di un'équipe di esperti di varie discipline. Il Ce.Doc è aperto al pubblico il martedì, il giovedì e il venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.00 alle 17.30. Per essere informati sulle attività della Fondazione e accedere al suo patrimonio informativo è possibile consultare il sito web ( cliccare qui per visitare il sito internet) oppure contattare la segreteria all'indirizzo ismu@ismu.org.

Indice

Parte I. Il quadro generale
La presenza straniera in Italia - La presenza straniera in Europa - Gli aspetti normativi - Gli orientamenti comunitari - L'implementazione locale del testo unico sull'immigrazione - Le politiche di controllo migratorio in Italia e in Europa - La cronaca dell'anno attraverso i mass media
Parte II. Aree di attenzione
Il lavoro - La scuola - La salute - Abitare e insediarsi - La devianza - Atteggiamenti e orientamenti della società italiana
Parte III. Approfondimenti
La famiglia immigrata - La programmazione dei flussi per motivi di lavoro - L'Islam in Italia
Parte IV. Lo scenario internazionale
L'area dell'Unione europea - L'area nord-americana - L'area latino-americana - L'area asiatica - Bibliografia - Allegato statistico: l'immigrazione in cifre.




newsletter facebook rss

Facebook RSS Informatemi