Dimenticare l'arte. Nuovi orientamenti nella teoria e nella sperimentazione estetica
Autori e curatori
Collana
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 152,   figg. 9,     1a edizione  2005   (Codice editore 495.167)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846463647

Presentazione del volume

L'autore di questo libro, mentre sottolinea e argomenta la attuale insostenibilità e, più ancora, la inconsistenza teorica di tutta una serie di nozioni "forti" dell'estetica tradizionale, come quelle di "genio", "espressione", "stile", "bellezza", "idea", rileva l'esistenza, nel corpus dell'estetica del '900, di una molteplicità di errori logico-epistemologici che analizza e chiarifica. Il maggiore di questi errori, egli sostiene, consiste nel non aver saputo, l'estetica, distinguere tra tre epocalità radicalmente diverse della produzione artistica, quella "tecnica", quella "tecnologica" e quella "neo-tecnologica", e nel non aver saputo riconoscere che a ciascuna di queste tre epoche deve corrispondere un tipo di estetica profondamente differente dalle altre.

Il libro si completa con due contributi all'"estetica tecnologica" e all'"estetica neo-tecnologica", ricchi di sollecitazioni interpretative, di riferimenti storici e di rimandi alla situazione attuale.

Mario Costa , Professore Ordinario di Estetica all'Università di Salerno e Professore Incaricato di Etica ed Estetica della Comunicazione all'Université de Nice - Sophia Antipolis (DEESS), è, da venticinque anni, impegnato, tra l'altro, nella definizione e nella promozione di un'estetica legata alle nuove tecnologie dell'immagine, del suono, della scrittura, della comunicazione...Su queste tematiche ha pubblicato, tra l'altro, i seguenti volumi: L'estetica della comunicazione (Salerno, 1986; Roma, 1999); L'estetica dei media (Lecce, 1990; Roma, 1999); Il sublime tecnologico (Salerno, 1990; Roma 1998, traduz. francese 1994; traduz. brasiliana 1995), Della fotografia senza soggetto. Per una teoria dell'oggetto tecnologico (Genova-Milano, 1997), Dall'estetica dell'ornamento alla computerart (Napoli, 2000), Internet e globalizzazione estetica (Napoli, 2002, traduz. francese 2003).

Indice


Dalle categorie dell'estetica e della loro liquidazione
Delle arti in quanto estetizzazione delle tecniche
Degli errori dell'estetica
Contributo all'estetica tecnologica
Contributo all'estetica neo-tecnologica.




newsletter facebook rss

Facebook RSS Informatemi