Tecniche lean in sanità. Più valore, meno spreco, meno errori col sistema Toyota
Contributi
Adriano Lagostena
Livello
Testi per professional. Testi advanced per professional
Dati
pp. 160,      1a edizione  2008   (Codice editore 100.692)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846496300

In breve
Un reparto di Chirurgia che, a fronte di una riduzione del 10% del personale, aumenta gli interventi in Day-Surgery, esegue operazioni chirurgiche più complesse in Ricovero Ordinario, fa più urgenze, con riduzione del 90% delle sedute aggiuntive, e abbatte i tempi di attesa, non è una fantasia: il testo illustra infatti il sistema Toyota, facendo cenno alle possibili applicazioni nei servizi, e presentando progetti e tecniche lean in ambiente ospedaliero.
Presentazione del volume

Un reparto di Chirurgia che a fronte di una riduzione del 10% del personale, aumenta gli interventi in Day-Surgery, esegue operazioni chirurgiche più complesse in Ricovero Ordinario, fa più urgenze, con riduzione del 90% delle sedute aggiuntive, e abbatte i tempi di attesa, non è una fantasia: questo libro mostra su quali basi organizzative, derivate dall'industria, ciò avviene.
Il volume si sviluppa in tre parti. La prima è quella più strutturata, esplicativa del sistema Toyota. Nel primo capitolo viene introdotto il lettore al clima industriale giapponese che si è sviluppato nel dopo guerra. Viene descritto il terreno sul quale è cresciuto il lean process con le sue tecniche di riduzione degli spazi, dei magazzini, del tempo di azione. Nel secondo capitolo viene descritta la filosofia kaizen che consiste nel miglioramento continuo insieme con i principi della qualità che hanno reso famosa l'industria manifatturiera orientale. Nel terzo capitolo si descrive il rapporto fornitore cliente con particolare attenzione alla catena di fornitura che, sviluppata nella logistica aziendale, dà luogo a quella funzione manageriale chiamata operations.
La seconda parte del libro tratta delle applicazione del sistema lean e comprende i tre capitoli successivi. Si descrivono le applicazioni di produzione lean più note: Toyota, Porche e Ducati con commento sulle motivazioni, le tempistiche e i risultati nel tempo. Si fa cenno a possibili applicazioni nei servizi. Si presentano infine, progetti e tecniche lean in ambiente ospedaliero, in particolare in ambito chirurgico.
La terza parte del libro presenta alcuni esempi di progetti che riflettono l'orientamento verso la riduzione costante dello spreco, e il miglioramento dei flussi di erogazione dei servizi. Insieme vengono presentati miglioramenti logistici che hanno permesso lo sviluppo di percorsi innovativi. Riteniamo utile prendere gli esempi come occasione di riflessione e modello di cambiamento da confrontare con la propria realtà.

Francesco Nicosia, Direttore Dipartimento Chirurgico Interaziendale Ospedale Galliera Genova. Professore a contratto presso l'Università di Genova dal 1991 con insegnamenti in Anestesia Loco-Regionale e in Sistemi di miglioramento della qualità in Anestesia e Terapia Intensiva. Autore di oltre 200 pubblicazioni edite a stampa. francesco.nicosia@galliera.it

Paolo Guglielmo Nicosia, Dottore all'Università di Parma in Ingegneria Gestionale nel 2007. Iscritto al Corso di Specializzazione in Ing. Gestionale presso l'Università di Parma.
e-mail: paologuglielmo.nicosia@studenti.unipr.it

Indice


Presentazione
Introduzione
La filosofia industriale giapponese
(Perché il Giappone; Lean Process; Just in time)
Kaizen: il concetto di miglioramento continuo
(Definizione e caratteristiche del kaizen; Kaizen e kakushin a confronto; La capacità di migliorare: i processi a valore aggiunto e la riduzione degli sprechi; Total quality)
Lo sviluppo nel rapporto fornitori-clienti
(Gestione pull vs gestione push; Supply chain)
Car manufacturing
(Toyota Production System; Il caso Porche; Il caso italiano Ducati; Diffusione in altri settori: il progetto "farma-kanban")
Il miglioramento continuo applicato ai servizi
(Introduzione alla logica lean nei servizi; Gestione dei prodotti e gestione dei servizi; Differenti approcci)
Il progetto kaizen per la chirurgia all'Ospedale Galliera
(La conversione dell'attività chirurgica verso la lean production; Principi di logistica; Le priorità in urgenza)
Appendice 1 - Esempio di obiettivo aziendale
Appendice 2 - Il miglioramento del processo Hip Fracture
Appendice 3 - DCI Dipartimento Chirurgico Interaziendale. Un modello di integrazione
Conclusioni
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo


Segnalazioni