Memoria e sviluppo mentale
Contributi
G. Amoretti, Ornella Andreani Dentici, G. Axia, P. Baldi, M. R. Baroni, M. W. Battacchi, B. Benelli, Andrea Berti, A. S. Bombi, P. Boscolo, R. Canestrari, C. Cornoldi, R. De Beni, G. Di Stefano, L. D'Odorico, G. Giovanelli, E. Mainardi Peron, A. Martini, S. Morra, G. Pelosio, A. Ranzi, A. Scivoletto
Livello
Dati
pp. 272,   figg. 31,     1a edizione  1985   (Codice editore 493.3)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820442231

Presentazione del volume

Il volume affronta in modo organico il grande tema psicologico della memoria nel suoi rapporti cori lo sviluppo cognitivo e propone un aggiornato ed esauriente panorama sullo stato dei lavori ad esso relativi. Attraverso una raccolta di contributi originali teorici e sperimentali, frutto della collaborazione tra numerosi ricercatori, l'opera ha l'intenzione di partecipare al rinnovato dibattito sui processi della memoria riflettendo su differenti approcci teorici e sperimentali e non dimenticando i numerosi aspetti applicativi del problema.

Presentandosi in modo diverso dai tradizionali atti seminariali i contributi qui coordinati tendono a sottolineare la significativa e originale presenza dei ricercatori italiani all'interno di un dibattito di ampiezza internazionale.

Per tali motivi il volume è indirizzato a ricercatori, docenti, insegnanti, particolarmente attenti, e studenti universitari.

Marta Montanini Manfredi, nata a Reggio Emilia, ordinario di psicologia presso la Facoltà di magistero dell'Università di Parma. la sua attività scientifica si è rivolta prevalentemente ad argomenti di carattere clinico, psico-sociale riguardanti le dinamiche familiari con particolare attenzione alla funzione e ruolo paterno, processi di adattamento ed handicap. In particolare attualmente conduce ricerche inerenti lo sviluppo cognitivo e affettivo di soggetti sordi e modalità comunicative. Ha pubblicato: -immagini del padre. (Cappelli, 1978), "Dal gesto al gesto", (Cappelli, 1980).

Walter Fornasa, nato a Milano, ricercatore presso l'istituto di psicologia della Facoltà di Magistero dell'Università di Parma. è laureato in pedagogia. Si occupa di problemi inerenti la teoria piagetiana con particolare riferimento ai processi mnestici e logici nei bambini molto piccoli ed ai relativi riflessi in campo educativo. Pubblica su riviste specializzate.

Indice

• Apertura del convegno: G. Pelosio, A. Scivoletto, M. Montanini Manfredi
• Testimonianze in onore di Pietro Tampieri: R.Canestrari, G. Giovanelli, A. Ranzi, W. Fornasa e M. Montanini Manfredi
• Teorie e modelli: M.W. Battacchi: Relazione introduttiva
• O. Andreani: Lo sviluppo della memoria: modelli e ricerche sperimentali
• C. Cornoidi: Riflessioni sulla nozione di memoria strategica
• G. Di Stefano: Sviluppo cognitivo, memoria e rappresentazione
•P. Boscolo: Memoria, metamemoria, istruzione
• Contributi di ricerca: G.Amoretti, P.L. Baldi: Memoria visivo-spaziale, nuovi dati sui soggetti di diversa età
• G. Axia, M.R. Baroni, E. Mainardi Peron: Ricostruzioni verbali e memoria infantile di ambienti
• S. Morra: Sul ruolo della memoria a lungo termine e della memoria operativa nella progettazione di un disegno
• A. Berti, C. Cornoldi, R. Da Beni, A. Martini: Studio di alcuni processi sottostanti all'organizzazione mnestica di bambini di S-7-9-11 anni
• A.E. Berti, A.S. Bombi, R. Da Beni, L'acquisizione e la memorizzazione di nozioni complesse: il guadagno
• L. D'Odorico, G. Di Stefano: Contributo allo studio dei rapporti tra formazione dell'identità dell'oggetto e costruzione dell'oggetto permanente
• W. Fornasa: Evoluzione intellettiva ed organizzazione mnestica in età evolutiva: il tema della metamemoria
• M. Montanini Manfredi: Strategie nell'elaborazione mnestica in soggetti sordi: recenti orientamenti di ricerca
• W. Battacchi, M. Montanini Manfredi: Indagine preliminare sull'elaborazione mnestica del cronotopo nel sordi e nei normoaudienti
• B. Benelli, A.M. Lucca: Un contributo metodologico allo studio del significato delle parole
E. Barolo, G. Cioffi: Immagini mentali, strutture operatorie e fattori differenziali
• A. Arfelli Galli: Considerazioni critiche su La nascita dell'intelligenza nel bambino, di J. Piaget.






newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Segnalazioni