Lavoro e lavori. Strumenti per comprendere il cambiamento
Autori e curatori
Contributi
Maurizio Ambrosini, Alessandro Cavalli, Michele Colasanto, Domenico De Masi, Paola Di Nicola, Luciano Gallino, Silvia Gherardi, Donata Gottardi, Michele La Rosa, Annalisa Murgia, Barbara Poggio, Emilio Reyneri
Collana
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 208,      1a edizione  2011   (Codice editore 1420.1.134)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856841268
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book per PC, Mac e iPad
Prezzo: € 20,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856868616
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Come convivono genitori e figli con la flessibilità e la precarietà? Quali sono per i giovani gli aspetti più importanti nel lavoro? Quanto e come influisce oggi sulla vita delle donne l’organizzazione del lavoro? Attraverso le voci di alcuni dei più importanti studiosi in materia, il volume chiarisce le più significative dimensioni che caratterizzano oggi il lavoro.
Utili Link
Rassegna Sindacale Recensione (di Paola Simonetti)… Vedi...
Presentazione del volume

Come convivono genitori e figli con la flessibilità e la precarietà? Quali sono per i giovani gli aspetti più importanti nel lavoro? Quanto e come influisce oggi sulla vita delle donne l'organizzazione del lavoro? Perché la popolazione immigrata, ormai da tempo inserita nei processi lavorativi, non diviene una componente legittima della nostra società?
Dal singolare al plurale, ovvero dal lavoro ai lavori , il cambiamento si è tradotto nella molteplicità dei lavori: diversi per forme contrattuali, contenuti, modalità, luoghi e tempi di svolgimento.
Se molto del lavoro è cambiato, qualcosa è rimasto: la sua centralità nella vita delle persone. La fatica e la realizzazione, la necessità e la scelta, sono prospettive che spesso hanno caratterizzato il rapporto con il lavoro. Nella fase attuale vecchie e nuove tendenze s'intrecciano, disegnando un profilo del cambiamento complesso e gravido di conseguenze dirette sulla vita delle persone. Per comprendere e affrontare l'instabilità del lavoro, che comporta rilevanti riflessi sul reddito e sullo sviluppo professionale, e dare quindi continuità alle biografie delle persone e concretezza ai loro progetti di vita, è necessario innanzitutto riflettere sui fattori e le traiettorie che sono alla base del cambiamento.
Il volume intende andare in questa direzione. Chiamando a raccolta alcuni dei più importanti studiosi in materia, che da diversi punti di vista analizzano le trasformazioni in atto, vuole mettere a disposizione di quanti sono interessati ai temi del lavoro una serie di approfondimenti delle più significative dimensioni che lo caratterizzano e proporre svariate chiavi di lettura utili alla comprensione dello scenario che si va componendo.

Giorgio Gosetti insegna Sociologia del lavoro e Organizzazione dei servizi presso l'Università di Verona. Fra le sue pubblicazioni più recenti ricordiamo: Sociologia dei servizi (con M. La Rosa, FrancoAngeli, 2006), Lavori, disuguaglianze e protezione sociale (a cura di, FrancoAngeli, 2007), Giovani e società dei lavori (FrancoAngeli, 2008), Quale economia per quale società (a cura di, FrancoAngeli, 2009).

Indice


Michele La Rosa, Presentazione
Giorgio Gosetti, Introduzione
Parte I. Il lavoro
Luciano Gallino, Il lavoro oggi: merce o valore
Donata Gottardi, Lavoro e lavori, diritto e diritti
Domenico De Masi, Lavoro e vita
Parte II. Lavoro e organizzazioni
Michele La Rosa, Lavoro e impresa: dal fordismo al postfordismo
Emilio Reyneri, Il mercato del lavoro: cambiamenti e tendenze
Giorgio Gosetti, Organizzazione, lavoro, persone: vecchio e nuovo nella rete organizzativa
Michele Colasanto, Lavoro, formazione e welfare
Parte III. Temi e problemi
Alessandro Cavalli, Giovani e culture del lavoro
Silvia Gherardi, Annalisa Murgia, Barbara Poggio, Donne, genere e lavoro
Maurizio Ambrosini, Immigrati e mercato del lavoro in Italia
Paola Di Nicola, Famiglia e lavoro: figli flessibili e genitori atipici
Gli autori.







newsletter facebook rss

Facebook RSS Informatemi