Small techniques, giochi d'aula e attività per l'apprendimento esperienzale
Autori e curatori
Contributi
Arturas Deltuva, Leonardo Frontani, Luca Giuman, Marino Malvestio, Luigi Mengato, Mark Taylor
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 242,   2a ristampa 2015,    1a edizione  2013   (Codice editore 1490.38)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820419271
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856866100
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Uno strumento per i formatori che intendono investire nella “formazione esperienziale”, che troveranno in questo libro le informazioni necessarie alla realizzazione delle attività e dalle fasi preliminari alla gestione del debriefing.
Presentazione del volume

La condivisione dell'esperienza diventa nuovo sapere creativo, in evoluzione e in potenza. Questa è l'estrema sintesi dello spirito con cui è stato pensato e voluto questo volume, il secondo promosso da Fòrema, ente di formazione di Confindustria Padova, sul tema della formazione esperienziale. L'intento, in questo caso, è stato quello di focalizzarsi sulle cosiddette small techniques, ovverosia quelle "tecniche brevi" che possono prendere spunto da ambiti diversi (lo sport, la psicologia, il teatro..) e che costituiscono un potente strumento a disposizione della formazione esperienziale per condurre il gruppo fuori dalla "zona di comfort" e facilitare il processo di cambiamento, inteso come apprendimento e sviluppo delle competenze trasversali.
Il manuale si inserisce all'interno di una cornice più ampia, quella di un progetto di ricerca e sviluppo finalizzato alla diffusione e sensibilizzazione alla cultura di una formazione esperienziale dai risultati tangibili, in poche parole di qualità.
Quasi tutti gli autori sono infatti anche parte di un gruppo di lavoro impegnato nella creazione e validazione di un percorso di certificazione per formatori esperienziali. Il gruppo si è riunito per la prima volta nel marzo del 2012, per portare a termine l'ambizioso obiettivo di studiare un processo di valutazione delle competenze-chiave proprie del trainer esperienziale.
Questo libro ha pertanto una caratteristica di unicità: gli autori, oltre ad aver messo a punto delle schede dettagliate di presentazione di attività e giochi d'aula, hanno seguito una fase di testing e di validazione delle stesse, a garanzia dell'efficacia nel raggiungimento dei risultati attesi e della massima fruibilità. Non sono mancati inoltre preziosi contributi di esperti di fama internazionale provenienti da Paesi europei all'avanguardia nel settore, come Belgio e Lituania, che hanno avuto il piacere di condividere la loro esperienza e metterla a disposizione del pubblico. In questo modo si è inteso assicurare un'esperienza di apprendimento completa, funzionale alle esigenze dei formatori che intendono investire nella formazione esperienziale che troveranno in questo libro le informazioni necessarie alla realizzazione delle attività, dalle fasi preliminari alla gestione del debriefing.

Fòrema è la società per la Formazione e lo Sviluppo d'impresa di Confindustria Padova. Dal 1983 progetta ed eroga percorsi formativi professionali e manageriali rivolti principalmente al mondo delle imprese e attua interventi di politica attiva per il reinserimento, la riqualificazione, il reimpiego dei lavoratori.

Indice


Marino Malvestio, Presentazione
Luca Giuman, Prefazione. Piccole (grandi) azioni
Leonardo Frontani, Luigi Mengato, Introduzione
Ringraziamenti
Schede
(Caccia al tesoro; Quadrato cieco; Percorso bendato; Puzzle; Campo minato; Chiodi impossibili; Contiamo fino a...; Helium stick; Forme e colori; Ponte di Leonardo; Torre di Marshmallow; Trova i particolari; Biglia infuocata; ComunicAzioni (quasi) impossibili; Immagini; Città ideale; La guerra dei nasi; Robot; Questione di sguardi; Scultura; Se tu fossi un animale...; Ants' life; Spider's Web; Il compositore; Il segreto; Human Ladder; Due salti di corda; Il fiore; Favola mia; Pinecone madness; Concetto mimato; Tabù della metafora; Oggetti in movimento; Origami race; Tiro all'efficacia; Lo spostamento del bicchiere; Timber Exercise - Le Travi; Monologo a più voci; Unisono; À la carte; Caccia all'intruso; Project Management; Arcipelago; Mohawk Walk; Nano-Mago-Orco; Partnership; Effetto domino; Cerchio di bastoni; Ponte di carta; Fulminata; La guida; Specchio; Questione di equilibrio; Balena; Intervista diffusa; Sagoma; Mappa il territorio; Reading; 4 × 4; Dietro... un'emozione; Legàmi; Fiducia Cieca; Fiume acido; Fax rotto; Apnea; Lego Project; Piacere! Mi chiamo...; Tappeto volante)
Leonardo Frontani, Per concludere
Artüras Deltuva, Mark Taylor, Il ruolo del facilitatore dell'apprendimento esperienziale
Gli autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo


Segnalazioni

Pubblicità