Generazione 2.0. Chi sono, cosa vogliono, come dialogare con loro
Autori e curatori
Contributi
Stefano Epifani, Riccardo Luna
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 160,   1a ristampa 2015,    1a edizione  2014   (Codice editore 1420.1.159)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Partendo da una ricca mole di dati, frutto di più di 15.000 interviste, l’autore propone una lettura del binomio giovani-web che, oltrepassando gli stereotipi, interpreta e riconosce l’originalità, le capacità, i valori e l’entusiasmo di un’intera generazione. Una generazione che si è costruita la sua identità nel mondo digitale, anzi nel partecipativo e collaborativo web 2.0.
Utili Link
Corriere della Sera La generazione dei nativi digitali (di Paolo Di Stefano)… Vedi...
D di Repubblica 10 stereotipi da abbattere per comprendere i 25/30enni (di Eva Grippa)… Vedi...
Radio24 Ascolta l'autore intervistato da Marialuisa Pezzali… Vedi...
Vanity Fair Altro che pigra e distratta la Generazione 2.0 è quella giusta (di B. Sgarzi)… Vedi...
Linkiesta.it Paninari contro Facebookiani, lo scontro generazionale (di Lidia Baratta)… Vedi...
LaFonderia.org Intervista a Federico Capeci… Vedi...
Fanpage.it Dalla generazione 2.0 una lezione di visibilità (di Lucia Navone)… Vedi...
Il Foglio Selfie ergo sum (di Piero Vietti)… Vedi...
Mark Up Generazione da scoprire (di Federico Capeci)… Vedi...
Dietro le Quarte Trovarseli in Camera… Vedi...
Mark Up Ascoltare i millennials (di Federico Capeci)… Vedi...
Presentazione del volume

Svogliati, incompetenti, senza valori, senza mordente: così vengono spesso descritti i nostri giovani. E poi c'è il web: che li distrae, li impigrisce, li allontana dalla vita reale e annichilisce le loro relazioni...
Questo libro la vede in modo diverso.
Partendo da una ricca mole di dati, frutto di più di 15.000 interviste, l'autore propone una lettura del binomio giovani-web che, oltrepassando gli stereotipi, interpreta e riconosce l'originalità, le capacità, i valori e l'entusiasmo di un'intera generazione. Una generazione che si è costruita la sua identità nel mondo digitale, anzi nel partecipativo e collaborativo web 2.0.
E allora, che cosa hanno portato nelle vite di questi ragazzi i social network, i blog e i forum? Come ne hanno influenzato i tratti, le relazioni e le abitudini? Come cambia la semantica del loro linguaggio? E come si può dialogare con loro?
Socialità, Trasparenza, Immediatezza, Libertà, Esperienza (in una parola: S.T.I.L.E.) sono gli elementi chiave che i genitori e le Istituzioni, il mondo della formazione e le imprese dovrebbero adottare per capirli e coinvolgerli.
È una generazione nata dalle ceneri delle certezze delle generazioni precedenti, in debito di fiducia e opportunità; eppure, a dispetto di tutto ciò - ci sfida l'autore - ha i talenti giusti per il tanto invocato cambio di rotta del nostro Paese.

Federico Capeci è Chief Digital Officer e CEO Italy di TNS, istituto di ricerche di mercato leader nel mondo, ed è tra i più noti e apprezzati ricercatori in Italia sulle tematiche digitali. Research manager in Coca-Cola Italia prima, poi AD di OTO Research (Gruppo Fullsix), ha fondato nel 2008 Duepuntozero Research (Gruppo DOXA) con risultati sempre in crescita e clienti di alto profilo. Frequent speaker in importanti convegni e ambiti accademici sui temi legati alla comunicazione nei social media, alla reputazione online, alla social media analysis e alla co-creation, insegna Digital Marketing alla Business School de Il Sole 24 Ore e Ricerche di mercato all’Università Cattolica di Milano.

Indice


Riccardo Luna, Prefazione
Introduzione
(Alle origini di un progetto; Il percorso del libro; Le fonti e la metodologia della ricerca)
La rivoluzione 2.0
(Che cos'è il Web 2.0; Genesi del Web 2.0)
La Generazione 2.0
(Chi sono i Gener 2.0?; La Generazione 2.0 italiana in cifre; Una Generazione che vive in rete)
La "less is more" Generation
("Less" Generation; Senza limiti di spazio; Senza limiti di tempo; Senza limiti sociali; Senza limiti di comunicazione; Senza on-off; Senza privacy; Senza limiti di quantità; Senza "cose")
Una nuova semantica per capire i giovani (nelle relazioni, con le Istituzioni, nelle pratiche di consumo)
(Cambia il significato di parole già note; Dall'amicizia al networking; Dall'avere all'essere, dal VIP al concetto di reputazione; Dal consumo all'uso)
Lo S.T.I.L.E. della Generazione 2.0
(È tutta una questione di S.T.I.L.E.; Socialità; Trasparenza; Immediatezza; Libertà; Esperienza)
Supportare la Generazione 2.0
(Imparare ad ascoltare la Generazione 2.0; Dialogare con la Generazione 2.0; S.T.I.L.E. e contro-S.T.I.L.E.)
Stefano Epifani, Postfazione
Glossario di termini e siti più rilevanti per la Generazione 2.0
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo


Segnalazioni

Pubblicità