La Velocità della Fiducia The Speed of Trust. L'unica cosa che cambia tutto
Autori e curatori
Contributi
Stephen R. Covey
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto. Testi per professional
Dati
pp. 372,      2a edizione, nuova edizione  2016   (Codice editore 1796.203)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891729385

In breve
In una nuova edizione, un testo per imparare da subito a fidarsi e a tornare a essere affidabili. La fiducia vista non come un atteggiamento buonista, ma come uno strumento concreto per misurare e migliorare i propri risultati. Una guida ricca di insegnamenti pragmatici, per affrontare e vincere le sfide che ci attendono.
Utili Link
Media Key Business alla velocità della fiducia (di Raul Alvarez)… Vedi...
Il Nuovo Club Recensione… Vedi...
Vita & Salute Il mio marchio di qualità (di Massimo Piovano)… Vedi...
Officelayout Marketing e valori (di Sergio Carabelli)… Vedi...
Presentazione del volume



“Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio”! È questo il paradigma millenario, che ci accompagna dalla nostra infanzia e che Stephen M.R. Covey ha deciso di sfidare.
Un testo sulla fiducia quindi, un tema difficile, eppure così attuale sia nel contesto personale che in quello professionale. La fiducia vista non come un atteggiamento buonista, ma come uno strumento concreto per misurare e migliorare i propri risultati.
Il binomio Velocità e Fiducia è, infatti, il tema portante di questo manuale pragmatico e ricco di riflessioni, casi, esempi ed esercizi. Un binomio che ci porta a riflettere su quanto potremmo ridurre i costi (definiti nel testo in maniera molto efficace “tasse”) in ogni nostra azione di business, se decidessimo di improntare i nostri comportamenti reali all’apertura invece che alla chiusura. Relazione tra capo e collaboratore, tra cliente e fornitore, tra dipartimenti aziendali: ognuno di noi può trovare il proprio ambito da velocizzare.
L’autore offre una panoramica concreta e davvero completa sul mondo del business: dalla fiducia individuale a quella di relazione, dalla fiducia all’interno del nostro ruolo manageriale fino a quella del brand e della società.
Un testo operativo per imparare da subito a fidarsi e a tornare a essere affidabili per affrontare e vincere le sfide che ci attendono.

Stephen M.R.Covey
è cofondatore e Global Practice Leader della Practice Speed of Trust presso FranklinCovey. Oratore acclamato e coinvolgente, autore, consulente su temi di leadership, fiducia ed etica, legate a performance eccellenti, parla a platee di tutto il mondo. Dopo aver conseguito un MBA ad Harvard, è stato CEO del Covey Leadership Center, che sotto la sua guida è diventata l’azienda di formazione e consulenza sul tema leadership più grande al mondo.

Indice
Ringraziamenti
Stephen R. Covey, Prefazione
Parte I. L’unica cosa che cambia tutto
La velocità della fiducia non ha eguali
(I problemi di fiducia riguardano tutti; Comprendere la fiducia; La prova del fuoco; Una crisi di fiducia; L’economia della fiducia; La tassa della fiducia; Il dividendo della fiducia; La variabile nascosta; I miti della fiducia)
Potete fare qualcosa!
(Come funziona la fiducia; Le cinque onde della fiducia; La prima onda: la fiducia in sé stessi; La seconda onda: la fiducia nelle relazioni; La terza onda: la fiducia aziendale; La quarta onda: la fiducia del mercato; La quinta onda: la fiducia sociale; Ricostruire la fiducia; Vedere/parlare/comportarsi; Farla accadere)
Parte II. La prima onda – La fiducia in sé stessi
I quattro cardini della credibilità
(Essere credibili – a sé stessi e agli altri; Quanto siete credibili?; I quattro cardini; Valutazione del vostro punteggio)
Cardine 1 – integrità
(Il problema della rinascita dell’“etica”; Definizione d’integrità; Come accrescere la vostra integrità; L’impatto su velocità e costi)
Cardine 2 – intento
(L’importanza dell’intento; L’impatto dell’intento sulla fiducia; Cos’è l’“intento”?; Lo standard dell’amministratore fiduciario; Pessima esecuzione e buon intento; Come migliorare l’intento)
Cardine 3 – capacità
(TASKS; Abbinare i T-A-S-K-S ai compiti; Come accrescere le vostre capacità; Le competenze della fiducia)
Cardine 4 – risultati
(I risultati contano!; I risultati – passato, presente e futuro; “Cosa” e “come”; Definire i “risultati”; Comunicare i risultati; Come migliorare i vostri risultati; Un riassunto dei quattro cardini)
Parte III. La seconda onda – La fiducia nelle relazioni
I 13 comportamenti
(Il comportamento conta; Potete cambiare comportamento; Aprire conti di fiducia; Cose da tenere a mente; Fare propri i comportamenti)
Comportamento 1: essere schietti
(Dire la verità e lasciare l’impressione giusta; L’impatto su velocità e costi; Quando si esagera nell’essere schietti; Essere schietti a casa; Consigli)
Comportamento 2: mostrare rispetto
(Le piccole cose; Mostrare rispetto a casa; Il risultato finanziario; Consigli)
Comportamento 3: essere cristallini
(Creare fiducia rapidamente; Consigli)
Comportamento 4: rimediare agli errori
(Fare un passo in più; Umiltà e coraggio – o ego e orgoglio?; Il risultato finanziario; Consigli)
Comportamento 5: dimostrare lealtà
(Attribuire agli altri i loro meriti; Parlare degli altri come se fossero presenti; Quando dovete parlare di qualcuno; Consigli)
Comportamento 6: produrre risultati
(L’impatto sui conti di fiducia; Chiarire i “risultati” in anticipo; Consigli)
Comportamento 7: migliorare
(Migliorare crea fiducia; Esempi di miglioramento; Come migliorare; Consigli)
Comportamento 8: affrontare la realtà
(Velocità e costi; Allora perché non affrontiamo la realtà?; Consigli)
Comportamento 9: chiarire le aspettative
(Aspettative e fiducia; Chiarire le aspettative negli affari; Chiarire le aspettative a casa; È una strada a due corsie; Fare accadere le cose; Consigli)
Comportamento 10: esercitare la responsabilità
(Assumete le vostre responsabilità; Responsabilizzate gli altri; Consigli)
Comportamento 11: ascoltare prima di tutto
(L’impatto su velocità e costi; Fare depositi; Consigli)
Comportamento 12: mantenere gli impegni
(L’impatto sulla fiducia; Intelligenza culturale; L’impegno più importante; Consigli)
Comportamento 13: trasmettere fiducia
(Da persona affidabile a leader fidato; Cosa accade quando trasmettete fiducia; Una forza motivante; Consigli)
Creare un piano d’azione
Parte IV. La terza, quarta e quinta onda – La fiducia degli stakeholder
La terza onda – La fiducia aziendale
(Simboli: manifestazioni di allineamento (o della sua mancanza); Come provocare cambiamenti in azienda; Dalle tasse ai dividendi; Le 7 tasse della scarsa fiducia aziendale; I 7 dividendi della elevata fiducia aziendale; Anche le famiglie sono delle organizzazioni)
La quarta onda – La fiducia del mercato
(Il “brand” conta a ogni livello; La prova schiacciante; Le tasse del Paese d’origine e del settore; La velocità della fiducia nel creare (o nel distruggere) la reputazione; Come costruire il vostro brand; Tassa vivente o dividendo vivente?)
La quinta onda – La fiducia sociale
(Il pesce è l’ultimo a scoprire l’acqua; Il principio del contributo; Il principio del contributo negli affari; “Virtù intenzionale” e “capitalismo cosciente”; Cittadinanza globale: una necessità economica; Cittadinanza globale: una scelta individuale; Un riassunto e una sfida)
Parte V. Ispirare fiducia
Trasmettere “fiducia intelligente”
(La matrice della “fiducia intelligente”; Definizione dei fattori; Gestire i rischi; Perché molti manager che hanno ottenuto fiducia non diventano leader)
Ricostruire la fiducia perduta
(La sfida e l’opportunità; Quando avete perso la fiducia degli altri; Ricostruire la fiducia a tutti i livelli; Riassumendo…; Quando gli altri hanno perso la vostra fiducia; Stabilire le priorità nel ricostruire la fiducia; Fiducia distrutta: un inizio)
La propensione alla fiducia
(Ispirare fiducia; La maggior parte delle persone risponde bene alla fiducia; Profondi momenti di fiducia; Scegliere di avere fiducia)
Stephen M.R. Covey & CoveyLink Worldwide
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo


Segnalazioni

Pubblicità