Benvenuta creatività. Giochi per sviluppare la creatività dei bambini e dei ragazzi dai sei anni in poi
Contributi
Hubert Jaoui
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 166,      1a edizione  2016   (Codice editore 239.304)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
La creatività non è un dono concesso a pochi fortunati. È una capacità che può e deve essere sviluppata. Noi adulti possiamo fare molto per promuovere il potenziale creativo dei nostri ragazzi, incoraggiandoli a un atteggiamento aperto e trasmettendogli gli strumenti necessari per attivare il processo creativo con allegria. Nel volume troverete 27 schede contenenti numerose tecniche creative da utilizzare con i vostri figli, dai sei anni in su.
Presentazione del volume

La creatività non è solo per artisti o pubblicitari. Non si realizza in opere straordinarie. Non è un dono concesso a pochi fortunati.
È una capacità innata che può e deve essere sviluppata attraverso piccoli momenti quotidiani che aprono la mente e fanno battere il cuore.
E noi adulti - che siamo genitori, nonni o insegnanti - possiamo fare molto per promuovere il potenziale creativo dei nostri ragazzi incoraggiandoli ad un atteggiamento aperto e trasmettendo loro gli strumenti necessari per attivare il processo creativo con allegria.
Qui troverete 27 schede contenenti ognuna numerose tecniche creative da utilizzare con i vostri figli, dai sei anni in poi.
I giochi sono concepiti in modo da poter coinvolgere la sfera emotiva e relazionale dei ragazzi. Stimoleranno la loro curiosità aiutandoli a scoprire il mondo, a inventare nuove soluzioni, li educheranno al pensiero positivo, in un circolo gioioso volto a promuove nel tempo la loro autonomia.
Potranno così investire su loro stessi e sviluppare quelle competenze cognitive, emotive e relazionali che saranno poi fondamentali nella loro vita personale e professionale.

Isabella Dell'Aquila ha insegnato francese per diciotto anni, fino a quando non è rimasta stregata dalle nuove teorie e pratiche emergenti sulla creatività. Ha iniziato a collaborare con Hubert Jaoui, uno dei massimi esperti europei di creatività applicata, coordinando per più di vent'anni progetti di innovazione per aziende e istituzioni.

Alessandra Ferri
ha lavorato per vent'anni in progetti educativi in diversi paesi emergenti, soprattutto in Africa dell'Ovest, dove la mancanza di risorse materiali è sostituita dalla quotidiana creatività di genitori e insegnanti.

Indice
Come usare questa guida
Come usare le schede tecniche
Prefazione
(Perché promuovere la creatività; I falsi miti della creatività)
Breve storia della creatività
(Cosa fare per soffocare la creatività del bambino; Scheda tecnica n. 1 - Il brainstorming o ruota
Libera; Scheda tecnica n. 2 - La mappa mentale)
Preparare il terreno - Il talento
(Scheda tecnica n. 3 - Il test del cerchio; Scheda tecnica n. 4 - Sviluppare il potenziale creativo)
Educare a un atteggiamento creativo - L'energia
(La curiosità; Utilizzare e sviluppare le facoltà percettive; Le relazioni costruttive; La fiducia in se stessi; La gestione del gruppo; L'importanza degli strokes; L'arte della critica costruttiva; Le scoperte della Nuova Comunicazione)
Attivare il processo creativo - Il processo
(La creatività come processo; Copiare è creare; La dialettica dell'intelligenza creativa; Il pensiero magico; La logica classica e le logiche euristiche; La logica associativa; La logica analogica; La logica combinatoria; La logica onirica (òneiros = sogno))
Applicare il metodo creativo - Il metodo
(La gestione di se stessi)
La creatività nella scuola: due case studies
(La scuola come un'isola; Eros fa girare il mondo e la conoscenza!)
Hubert Jaoui, Conclusioni
(Le tre missioni dell'educatore: crescere, far crescere, insegnare ad apprendere).


Corsi e seminari
Collabora con l’Istituto Gimca da vari anni, coordinando progetti di innovazione.
Svolge corsi di creatività applicata e tecniche creative per aziende e istituzioni.
www.gimca.net
www.creativityinside.com

Facebook Carte della Creatività Eurekards
Facebook Gimca





newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi