Clicca qui per scaricare

Le norme sul finanziamento e sul riordino delle Comunità montane al vaglio della Corte costituzionale (The Rules on Financing and the Reorganization of the Mountain Communities under Review by the Constitutional Court)
Titolo Rivista:  AGRICOLTURA ISTITUZIONI MERCATI
Autori/Curatori: Clelia Losavio
Anno di pubblicazione: 2011 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 14 P. 105-111 Dimensione file: 498 KB
DOI: 10.3280/AIM2011-001006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più, clicca qui e qui


Con le sentenze n. 237 del 2009 e nn. 27 e 326 del 2010, la Corte costituzionale, pur confermando la competenza esclusiva delle regioni in materia di comunità montane a seguito della riforma del titolo V della Costituzione, riconosce, tuttavia, il potere dello Stato di incidere su tale materia se l’intervento statale rinviene un autonomo titolo di legittimazione nella sua competenza concorrente di coordinamento della finanza pubblica. Le norme dei provvedimenti statali presi ad esame dalla Corte, dunque, sebbene riguardino il riordino e il finanziamento delle comunità montane, non costituiscono di per sé un’indebita invasione dell’area riservata all’autonomia delle regioni, ma la loro legittimità deve essere valutata in base al criterio di riparto delle competenze concorrenti.



Keywords: Comunità montane; art. 117 Costituzione; finanza pubblica


    Clelia Losavio, Le norme sul finanziamento e sul riordino delle Comunità montane al vaglio della Corte costituzionale in "AGRICOLTURA ISTITUZIONI MERCATI " 1/2011, pp. 105-111, DOI:10.3280/AIM2011-001006

         


    FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche
    Acquista qui

    Informazioni sulla rivista

    Sottoscrivi il FEED
    per conoscere subito
    i contenuti dell'ultimo fascicolo di questa Rivista

    English Version

    Download credit

    Pubblicità