Clicca qui per scaricare

La terra e la mezzadria nell’opera di Gianbattista Masciotta (The Land and Sharecropping in the Work of Gianbattista Masciotta)
Titolo Rivista:  AGRICOLTURA ISTITUZIONI MERCATI
Autori/Curatori: Sergio Bucci
Anno di pubblicazione: 2011 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 6 P. 108-113 Dimensione file: 283 KB
DOI: 10.3280/AIM2011-002008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più, clicca qui e qui


Gianbattista Masciotta (1864-1933) - autore della monumentale opera Il Molise dalle origini ai nostri giorni e ritenuto il maggior storiografo del Molise - ebbe, da sempre, tra i suoi principali interessi anche lo studio dell’agricoltura della sua regione e la ricerca delle cause del suo mancato ammodernamento. Il Masciotta, a cui interessava la sopravvivenza stessa del mondo legato alla terra, ma anche il mantenimento dell’ordine sociale, individuò nella mezzadria lo strumento più adatto a rendere maggiormente remunerativa l’agricoltura molisana. A suo modo di vedere, infatti, la mezzadria, rappresentando la sola forma di "lavoro cointeressato" - "un contratto solidamente ed onestamente stipulato, senza ciò che nessuna delle sue parti contraenti assuma per se condizioni leonine nella divisione degli utili" - avrebbe potuto costituire la via d’uscita non solo per il mondo contadino (che si sarebbe industriato a rendere più produttivi i terreni allo scopo "individualistico - sosteneva ancora - di trascorrervi più agiata egli stesso l’esistenza"), ma anche per porre un freno all’ascesa di quei piccoli e medi proprietari della nuova borghesia giunta al possesso della terra, dopo il crollo dell’aristocrazia agraria, con metodi certo discutibili.



Keywords: Gianbattista Masciotta, terra, mezzadria


    Sergio Bucci, La terra e la mezzadria nell’opera di Gianbattista Masciotta in "AGRICOLTURA ISTITUZIONI MERCATI " 2/2011, pp. 108-113, DOI:10.3280/AIM2011-002008

         


    FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche
    Acquista qui

    Informazioni sulla rivista

    Sottoscrivi il FEED
    per conoscere subito
    i contenuti dell'ultimo fascicolo di questa Rivista

    English Version

    Download credit

    Pubblicità