Sotto la lente del Genere. La Sociologia Italiana si racconta
Contributi
Emanuela Abbatecola, Francesco Antonelli, Luigi Berzano, Rita Biancheri, Antonella Cammarota, Amalia Caputo, Alessandra Decataldo, Paola Di Nicola, Carla Facchini, Milena Gammaitoni, Carmen Leccardi, Ezio Marra, Milena Meo, Fiammetta Mignella Calvosa, Mariella Nocenzi, Stefania Palmisano, Margherita Sabrina Perra, Simonetta Piccone Stella, Fiammetta Pilozzi, Barbara Poggio, Elisabetta Ruspini, Giada Sarra, Roberta Sorrentino, Giovanna Vingelli, Assunta Viteritti
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 192,      1a edizione  2014   (Codice editore 590.2.2)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820458799

In breve
Attraverso le testimonianze delle Sezioni che compongono l’AIS-Associazione Italiana di Sociologia, il volume intende ripercorrere un tratto della storia del pensiero sociologico italiano utilizzando il genere come chiave di lettura.
Utili Link
il Manifesto Linee di ricerca nel tramonto del neutro universale (di Francesco Antonelli)… Vedi...
Presentazione del volume

Da quanto tempo e come è tematizzato il Genere nella riflessione sociologica italiana? All'interno di quali tematiche specifiche? Cosa si potrebbe fare per incrementare il peso della prospettiva gender-sensitive nella riflessione teorica, nelle pratiche di insegnamento universitario e di ricerca?
Questo volume, nato a partire dalla giornata di studi "Genere, Sociologia, Università" organizzata dalla Sezione AIS-Associazione Italiana di Sociologia "Studi di Genere" nel maggio 2013, cerca di rispondere a queste domande attraverso sia un'analisi della situazione universitaria e del rapporto tra processi formativi e mercato del lavoro, sia mediante un inedito confronto che coinvolge l'Associazione Italiana di Sociologia e le sue Sezioni tematiche.

La Sezione AIS Studi di Genere, nata nel 2012, ha tra i suoi obiettivi quello di promuovere la diffusione di studi gender-sensitive nel panorama scientifico nazionale e di creare uno spazio di incontro e confronto per studiosi/e, accademici/che e non, giovani ricercatrici/tori e studentesse/studenti. Composizione del Consiglio Scientifico 2012-2015: Coordinatrice: Elisabetta Ruspini; Segretaria: Emanuela Abbatecola. Componenti: Francesco Antonelli, Ignazia Bartholini, Fabio Corbisiero, Alessandra Decataldo, Margherita Sabrina Perra, Claudia Santoni, Luca Toschi, Sara Garbagnoli (componente aggiunta), Isabella Crespi (componente aggiunta).

Indice


Paola Di Nicola, Prefazione
Emanuela Abbatecola, Margherita Sabrina Perra, Elisabetta Ruspini, Introduzione. Ripercorrere la storia della sociologia italiana usando il prisma del genere
Parte I. Generi, Sociologia, Università
Simonetta Piccone Stella, L'evoluzione di un paradigma: nella società complessa si apre lo spazio per una prospettiva di genere
(Introduzione; Complessità, identità, generi; Una nuova opacità?; Bibliografia di riferimento)
Francesco Antonelli, Giada Sarra, Roberta Sorrentino, La formazione universitaria gender-sensitive in Italia
(Introduzione; Approccio teorico e metodologia; Settori scientifico-disciplinari, ricerca e classi di corso di studio; Il curriculum in pratica I: il recepimento degli studi di genere nell'offerta formativa reale; Il curriculum in pratica II: chi insegna e cosa si insegna; Osservazioni conclusive; Bibliografia di riferimento; Sitografia)
Alessandra Decataldo, Il gap tra istruzione e lavoro: una questione anche di genere
(Introduzione; Come utilizzeremo il rapporto AlmaLaurea; I profili dei/lle laureati/e; Le caratteristiche del lavoro svolto; Osservazioni conclusive; Bibliografia di riferimento; Sitografia)
Parte II. La Prospettiva di Genere nell'Associazione Italiana di Sociologia: un Confronto tra le Sezioni
Barbara Poggio, L'attenzione alle differenze di genere nella sociologia economica, del lavoro e dell'organizzazione
(La tematizzazione del genere nella riflessione sociologica della Sezione AIS-ELO; Come promuovere la prospettiva gender-sensitive all'interno della riflessione teorica, delle pratiche di insegnamento e di ricerca?; Bibliografia di riferimento; Sitografia)
Amalia Caputo, Proposte metodologiche e prospettive negli studi di genere
(AIS-Metodologia e gli studi sul genere; Prospettive di studio. Dal genere ai generi; Bibliografia di riferimento)
Carla Facchini, Il prisma del genere nell'analisi delle politiche sociali: dall'assetto macro all'attenzione ai soggetti coinvolti
(Introduzione: l'intreccio tra famiglie e politiche sociali; Reti sociali, famiglie e lavoro delle donne; Percorsi di ricerca gendered nell'analisi dei modelli di cura; Le politiche sociali come elemento di promozione dell'occupazione femminile; Due brevi considerazioni finali; Bibliografia di riferimento)
Antonella Cammarota, Milena Meo, Sociologia politica e questioni di genere
(La politica e il corpo; Corpo politico e pensiero di genere; Da oggetto di potere a soggetto di resistenza; Bibliografia di riferimento)
Luigi Berzano, Stefania Palmisano, Prospettive di genere nella sociologia italiana delle religioni
(Questioni cruciali; L'exit delle donne; Bibliografia di riferimento)
Ezio Marra, Fiammetta Mignella Calvosa, Fiammetta Pilozzi, Confini e identità di genere come fatti sociali formati nello spazio. Consonanze e interazioni con la sociologia dell'ambiente e del territorio
(Realtà urbane e metropolitane; Territorio in generale e territori non metropolitani; Migrazioni e relazioni etniche; Turismo; Ambiente e sviluppo sostenibile; Bibliografia di riferimento)
Mariella Nocenzi, Milena Gammaitoni, Genere, trasformazioni sociali e teorie sociologiche
(La Sezione AIS di Teorie Sociologiche e Trasformazioni Sociali e il genere; Come far crescere la prospettiva gender-sensitive all'interno della riflessione teorica, delle pratiche di insegnamento e di ricerca?; La sociologia delle arti e la questione del genere; Bibliografia di riferimento)
Carmen Leccardi, Il genere nella vita quotidiana
(Le trasformazioni del quotidiano e il movimento delle donne; Riproduzione sociale, vita quotidiana, soggetti collettivi; Sociologia della vita quotidiana; Bibliografia di riferimento)
Giovanna Vingelli, Generi e processi culturali
(La tematizzazione del genere nella riflessione sociologica della Sezione Processi e Istituzioni Culturali; Come promuovere la prospettiva gender-sensitive all'interno della riflessione teorica, delle pratiche di insegnamento e di ricerca?; Bibliografia di riferimento)
Assunta Viteritti, L'attenzione alle differenze di genere nella sociologia dell'educazione
(Il genere "fuori fuoco" nella sociologia dell'educazione italiana; La più recente affermazione di una prospettiva di genere nelle ricerche educative; Come far crescere la prospettiva gender-sensitive nella sociologia dell'educazione; Bibliografia di riferimento)
Rita Biancheri, Dalla medicina di genere al genere in salute
(La Sezione AIS Salute e Medicina; Il genere negli studi di salute; Lo stato dell'arte e le nuove traiettorie di ricerca; Bibliografia di riferimento)
Notizie su autrici e autori.