Analisi di bilancio e finanziaria

Guido Paolucci

Analisi di bilancio e finanziaria

Logica, finalità e modalità applicative

Giunto alla quinta edizione, notevolmente innovata e integrata con esemplificazioni pratiche, questo volume è volto allo studio del ruolo assunto dalla ratio analysis e dall’analisi finanziaria, particolarmente efficaci per l’ottenimento di elementi di valutazione sul complessivo “stato di salute” dell’impresa, sul suo standing economico-patrimoniale-finanziario e sulla sua affidabilità nei rapporti con gli stakeholders. Frutto di esperienze didattiche, accademiche e professionali, il libro vuole essere uno strumento efficace per gli studenti universitari e tutti coloro che operano nel settore della consulenza, nell’ambito dell’analisi di bilancio e finanziaria.

Edizione a stampa

31,00

Pagine: 384

ISBN: 9788835119166

Edizione: 1a ristampa 2022, 5a edizione, nuova edizione 2021

Codice editore: 367.89.1

Disponibilità: Discreta

L'analisi di bilancio è una materia che trova una costante affermazione e una generale diffusione nella prassi professionale ed è oggetto di ampio e approfondito dibattito nell'ambito della dottrina economico-aziendale. Ne derivano una rilevante e pregevole produzione scientifica da parte di studiosi e un interessante sviluppo applicativo da parte di professionisti e società di consulenza italiane ed estere.
Il presente lavoro, giunto alla quinta edizione, notevolmente innovato e ampliato in tutte le sue parti ed integrato con esemplificazioni pratiche, è volto allo studio del ruolo assunto dalla ratio analysis e dall'analisi finanziaria, particolarmente efficaci per l'ottenimento di elementi di valutazione sul complessivo "stato di salute" dell'impresa, sul suo standing economico-patrimoniale-finanziario e sulla sua affidabilità nei rapporti con gli stakeholders.
L'intento è quello di fornire, con rigore scientifico, basi teoriche e pratiche sull'analisi di bilancio condotta nell'ottica del professionista esterno e focalizzata sulla osservazione della tridimensionale realtà aziendale in termini di situazione reddituale, patrimoniale e finanziaria. Particolare rilievo viene assegnato alla logica e agli scopi dei diversi strumenti di analisi e alla capacità segnaletica dei risultati che ne derivano.
Il nostro contributo recepisce e analizza le innovazioni e modifiche normative degli ultimi anni. Ci soffermiamo anche sul D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14, che ha introdotto nel nostro Ordinamento il "Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza" e dedichiamo un nuovo capitolo al significato e agli aspetti tecnici dei c.d. "Indici di allerta", che il CNDCEC, in ossequio al mandato ricevuto dal Legislatore, ha provveduto ad elaborare e che devono essere in grado di rilevare fondati indizi di crisi aziendale nei termini e nelle modalità previsti dal testo del nuovo suddetto Codice.
Il lavoro, frutto di esperienze didattiche, accademiche e professionali, è rivolto, in particolare, agli studenti universitari e a tutti coloro che operano nel settore della consulenza, nell'ambito dell'analisi di bilancio e finanziaria, con l'auspicio che possa rappresentare un efficace strumento per chiunque si trovi a trattare questa materia.

Guido Paolucci
è professore ordinario di Economia aziendale e titolare dei corsi di Valutazione d'azienda e di Analisi finanziaria e piani aziendali nell'Università Politecnica delle Marche. Ricopre o ha ricoperto incarichi come componente di organi sociali di banche, imprese assicurative, enti finanziari, società industriali e società quotate nei mercati regolamentati. Svolge attività di consulenza aziendale e finanziaria d'impresa.

Introduzione
Nozioni introduttive
Considerazioni in merito alla capacità segnaletica del bilancio ordinario d'esercizio
Riclassificazione degli schemi di bilancio
Riclassificazione dello Stato Patrimoniale
(Riclassificazione con il criterio finanziario; Riclassificazione con il criterio funzionale (o di pertinenza gestionale); Riclassificazione del Conto Economico; Considerazioni comuni sul tema della riclassificazione e i limiti dell'analisi esterna; Esempi sulla riclassificazione dei prospetti di Stato Patrimoniale e di Conto Economico; Esempio sull'applicazione del criterio del costo ammortizzato)
Introduzione all'analisi per indici e analisi reddituale
(Osservazioni introduttive all'analisi per indici; L'analisi reddituale; Natura, logica e finalità degli indici di redditività;Il ROI e la leva finanziaria; Altre considerazioni sugli indici reddituali; EBITDA (MOL), EBIT (ROG) e Risultato Netto d'esercizio: un'analisi correlata; La leva operativa e le correlazioni con la leva finanziaria)
Analisi patrimoniale
(Osservazioni introduttive; Analisi patrimoniale degli Impieghi e relativi indici; Analisi patrimoniale delle Fonti e relativi indici)
Analisi finanziaria
(Osservazioni introduttive; Indici di struttura; Indici di liquidità; Indici di rotazione e indici di durata)
Esercitazioni riepilogative su riclassificazione del bilancio e calcolo degli indici
(Esempi sulla riclassificazione dei prospetti di Stato Patrimoniale e di Conto Economico e sul calcolo degli indici di bilancio)
Analisi per flussi e rendiconto finanziario
(Osservazioni introduttive; Il Rendiconto Finanziario; Logica e determinazione del flusso di cassa dell'attività operativa; Esempi sulla redazione del Rendiconto Finanziario; Il Rendiconto Finanziario e i Principi Contabili dell'OIC; Tecniche di redazione del Rendiconto Finanziario e considerazioni conclusive)
Il sistema di Indici di bilancio nel Codice della crisi d'impresa
(Introduzione; Il sistema di allerta e i suoi strumenti: obblighi organizzativi e obblighi di segnalazione; Gli indicatori sintomatici dello stato di crisi (art. 13); Il sistema degli indici elaborati dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC); Inserimento degli indici proposti dal CNDCEC nel quadro complessivo del sistema di allerta; Differimento dell'entrata in vigore del Codice della crisi d'impresa)
Bibliografia.

Collana: Economia - Strumenti

Argomenti: Economia e gestione aziendale - Analisi di bilancio, valutazione delle imprese, Basilea 2 e 3

Livello: Studi, ricerche - Textbook, strumenti didattici

Potrebbero interessarti anche