L'identità delle organizzazioni nell'era dei social media

Stefano Di Lauro

L'identità delle organizzazioni nell'era dei social media

Oggi per un’azienda è fondamentale avere un’identità organizzativa forte e condivisa, che la definisca e possa essere proiettata all’esterno come immagine positiva e veritiera. Da qui nasce la necessità di studiare la relazione tra social media e identità, argomento quanto mai attuale e ancora troppo poco affrontato. Questo libro vuole colmare questo gap della letteratura ed esplorare, attraverso la presentazione di casi studio dettagliatamente illustrati, come misurare l’identità delle organizzazioni sui social media.

Edizione a stampa

21,00

Pagine: 136

ISBN: 9788835119487

Edizione: 1a edizione 2021

Codice editore: 365.1255

Disponibilità: Buona

Pagine: 136

ISBN: 9788835131410

Edizione:1a edizione 2021

Codice editore: 365.1255

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

L'identità è un concetto chiave nello studio delle organizzazioni, tanto che ha conquistato uno spazio sempre più rilevante nella letteratura organizzativa e manageriale e si è affermato anche come campo di ricerca multidisciplinare. La consapevolezza dell'importanza di concetti quali "identità organizzativa" (organizational identity) e "identità aziendale" (corporate identity) è notevolmente aumentata negli ultimi anni.
Nel contempo la diffusione e l'utilizzo dei social media hanno creato nuove possibilità per le organizzazioni offrendo loro una moltitudine di modi per sviluppare e far conoscere la propria identità.
Oggigiorno per un'azienda è fondamentale avere un'identità organizzativa forte e condivisa che la definisca e che possa essere proiettata all'esterno come immagine positiva e veritiera.
Da qui nasce la necessità di studiare la relazione tra social media e identità, argomento quanto mai attuale e ancora troppo poco affrontato.
Il presente studio si propone di colmare questo gap della letteratura e di esplorare, attraverso una revisione della letteratura e la presentazione di casi studio dettagliatamente illustrati, come misurare l'identità delle organizzazioni sui social media.
Oltre a fornire importanti contributi teorici, la ricerca ha significative implicazioni pratiche manageriali, suggerendo alle organizzazioni come possono progettare interventi specifici per rafforzare la gestione dell'identità sui social media.

Stefano Di Lauro ha recentemente conseguito il dottorato con lode in Management e il titolo aggiuntivo di Doctor Europaeus presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Nel 2019 è stato visiting researcher presso la University of Edinburgh. Attualmente è assegnista di ricerca all'Università degli Studi del Sannio, dove insegna Organizzazione aziendale. Dal 2018 è professore a contratto di Organizzazione di eventi turistici e culturali presso l'Università degli Studi del Molise. Oltre all'impegno accademico di docente e ricercatore, ha circa 10 anni di esperienze professionali legate all'organizzazione di eventi, al marketing e alla comunicazione, sia in Italia che all'estero.

Gilda Antonelli, Prefazione
Introduzione
(Introduzione e obiettivi della ricerca; Struttura del libro
Nota dell'autore
Identità organizzativa, identità aziendale e social media
(Introduzione; Identità organizzativa: concetto e definizioni; Identità aziendale: concetto e definizioni; Social media: impatto sulle organizzazioni e sulle loro relazioni con il concetto di identità; Social media e identità organizzativa; Social media e identità aziendale)
Identità organizzativa, identità aziendale e social media: una revisione della letteratura (Fase 1 - RQ1)
(Introduzione; Necessità di una revisione della letteratura sui concetti di identità organizzativa, identità aziendale e social media; Obiettivi della revisione della letteratura; Metodologia della revisione della letteratura; Sintesi della revisione della letteratura; Discussione; Conclusione)
Framework
(Introduzione; Framework adottati per osservare l'identità aziendale (immagine organizzativa) sui social media (Fase 2 - RQ2); Framework adottato per osservare l'identità organizzativa sui social media (LinkedIn) e sviluppo delle ipotesi (Fase 3 - RQ3); Relazione tra la frequenza d'uso dei social media per scopi professionali e la natura (dimensioni) dell'identità organizzativa che i membri dell'organizzazione detengono riguardo al loro datore di lavoro (Fase 4 - RQ4); Conclusione)
Metodologia
(Introduzione; Domande di ricerca; Metodologia di ricerca; Selezione dei casi e del settore; Raccolta dati; Analisi dei dati; Considerazioni etiche: riservatezza e sensibilità; Riflessioni critiche sul ruolo di ricercatore; Qualità della ricerca; Conclusioni)
Misurare l'identità aziendale sui social media (Fase 2 - RQ2)
(Introduzione; Scelta della piattaforma; Scelta dei contenuti; Engagement; Interazione; Discussione; Conclusione)
Misurare l'identità organizzativa su LinkedIn (Fase 3 - RQ3)
(Introduzione; Risultati; Discussione; Conclusione)
Utilizzo dei social media per scopi professionali e natura dell'identità organizzativa (Fase 4 - RQ4)
(Introduzione; Uso dei social media e identità organizzativa; Natura dell'identità organizzativa; Discussione; Conclusione)
Conclusione
(Introduzione; Sintesi degli obiettivi e dei risultati della ricerca; Limiti della ricerca e implicazioni per gli studi futuri; Contributi teorici e pratici della ricerca; Conclusioni)
Appendici
(Appendice 1. Caratteristiche degli studi inclusi; Appendice 2. Traccia di intervista con domande semistrutturate usata per la discussione con gli intervistati; Appendice 3. Analisi Facebook; Appendice 4. Analisi LinkedIn; Appendice 5. Analisi Twitter; Appendice 6. Analisi YouTube)
Bibliografia
Ringraziamenti.

Potrebbero interessarti anche