La diagnosi tridimensionale della famiglia.

Luca Vallario

La diagnosi tridimensionale della famiglia.

Valutazione e formulazione sistemiche del caso

La Diagnosi Tridimensionale della Famiglia è il primo modello diagnostico che permette una valutazione clinica della famiglia, e non del singolo individuo, colmando i vuoti della letteratura sistemica e clinica. Uno schema originale nella rappresentazione, fondato su concetti classici, ma aperto a interpretazioni soggettive utili nella diagnosi.

Edizione a stampa

33,00

Pagine: 256

ISBN: 9788891782755

Edizione: 1a edizione 2019

Codice editore: 1249.1.43

Disponibilità: Discreta

Pagine: 256

ISBN: 9788891793423

Edizione:1a edizione 2019

Codice editore: 1249.1.43

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 256

ISBN: 9788891793430

Edizione:1a edizione 2019

Codice editore: 1249.1.43

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Tutti i sistemi diagnostici maggiormente accreditati propongono come protagonista l'individuo. Difficoltà pratiche e contrasti epistemologici evidenziano un vuoto evidente nella letteratura sistemica e clinica: la mancanza di un punto di convergenza e di condivisone sulla valutazione del sistema familiare.
Il testo propone la Diagnosi Tridimensionale della Famiglia (DTF), il primo modello per sistematizzare e scrivere una valutazione clinica della famiglia.
Pensata per fornire un riferimento utile per parlare della e sulla famiglia, la DTF inserisce in una mappatura unitaria, precisa e semplificata, coordinate già consolidate in letteratura, utili alla descrizione della complessità del territorio familiare.
Uno schema forte di una propria e originale rappresentazione, fondato sull'assemblaggio di concetti classici, delimitato con precisione ma aperto anche a interpretazioni soggettive.
Il testo, accanto a concetti innovativi come quelli del Quadrilatero Sintomatologico e del Modello della Categorizzazione Pentagonale, propone, inoltre, un primo schema di Formulazione del Caso Sistemica.

Luca Vallario
è psicologo, psicoterapeuta, didatta caratterizzante della Scuola Romana di Psicoterapia Familiare (SRPF), docente dell'Associazione per la Ricerca in Psicoterapia Cognitiva e Interpersonale (ARPCI), socio ordinario didatta della Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale (SIPPR), membro del direttivo della Società Italiana di Terapia Familiare (SITF), presidente del Centro Psyche onlus di Latina. Svolge attività clinica e di supervisione. Docente dell'Istituto Campano di Psicologia Giuridica (ICPG), ricopre la funzione di CTU presso il Tribunale di Latina. Per i nostri tipi ha pubblicato Naufraghi nella rete. Adolescenti e abusi mediatici (2008), Il Cronogramma. Uno strumento per la psicoterapia (2010), La scultura della famiglia. Teoria e tecnica di uno strumento tra valutazione e terapia (2011), La lunch session trifasica. Uno strumento per e oltre i DCA (2013), L'interesse del minore. Definizione e valutazione psicologica nelle separazioni (2016).

Carmine Saccu, Prefazione
Stefano Cirillo, Disciplina e sforzo per la nostra professione
Gianmarco Manfrida, Diagnostica relazionale e psicopatologia: verso una integrazione!
(Bibliografia)
Gennaro Scione, La diagnosi nella complessità
Maurizio Martorelli, Tra Giano Bifronte e Cristoforo Colombo
Luca Vallario, Una cibernetica di terz'ordine contro il pericolo della "psicoterapia liquida"
La diagnosi: dall'intra all'interpsichico
(La diagnosi come affare intrapsichico; Tra intra e interpsichico; L'individuo come sistema relazionale; La psicoterapia come dimensione relazionale; Antesignani diagnostici: storie straordinarie di mappature sistemiche; La diagnosi come affare interpsichico)
Dalla famiglia alle famiglie
(La famiglia nucleare: alcune definizioni; La famiglia e le tre dimensioni identitarie; Dalla famiglia alle famiglie; La pluralizzazione del familiare; Tipologie familiari: il modello della Categorizzazione Pentagonale)
La diagnosi sistemica
(La Terza Rivoluzione: la Sistemica; La logica della diagnosi sistemica: quattro premesse; La logica sul sintomo: il Quadrilatero Sintomatologico; La logica identitaria: le tre direttrici)
La Diagnosi Tridimensionale della Famiglia
(La Diagnosi Tridimensionale della Famiglia: Dimensioni, Direttrici e Componenti; Struttura; Processo;Simbolicità)
I rapporti conclusivi: DTF e Formulazione del caso sistemica
(Il Rapporto Conclusivo: necessità e dovere dello scrivere; La scrittura della DTF; La Formulazione del caso; La scrittura della Formulazione del caso sistemica)
Due applicazioni pratiche
(Il caso dei Bianchi; Il caso dei Rossi)
Appendici
La scheda della Dignosi Tridimensionale della Famiglia (DTF)
La scheda della Formulazione del caso sistemica
Bibliografia
(Filmografia; Sitografia)
L'autore.

Contributi: Stefano Cirillo, Gianmarco Manfrida, Maurizio Martorelli, Carmine Saccu, Gennaro Scione

Collana: Psicoterapia della famiglia

Argomenti: Psicopatologie e tecniche per l'intervento clinico - Psicologia e psicoterapia della famiglia e della coppia, sistemica e relazionale

Livello: Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti

Potrebbero interessarti anche