Manuale clinico del biofeedback

Inna Z. Khazan

A cura di: Federico Pedrabissi, Hiroko Demichelis

Manuale clinico del biofeedback

Una guida per il training e la pratica con la mindfulness

Un manuale che fornisce precise istruzioni per effettuare le registrazioni dei diversi parametri fisiologici implicati dalle pratiche di mindfulness. Uno strumento indispensabile per chi voglia perfezionare la propria competenza clinica aggiungendovi il biofeedback.

Edizione a stampa

42,00

Pagine: 352

ISBN: 9788891778086

Edizione: 1a ristampa 2023, 1a edizione 2018

Codice editore: 1161.14

Disponibilità: Discreta

Pagine: 352

ISBN: 9788891783707

Edizione:1a edizione 2018

Codice editore: 1161.14

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 352

ISBN: 9788891783714

Edizione:1a edizione 2018

Codice editore: 1161.14

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Questo libro nasce dall'esperienza clinica maturata dall'Autrice alla Harvard Medical School. È tale esperienza che le permette di presentare il biofeedback come un approccio clinico strutturato che consente di comprendere meglio la natura di molti disturbi e di ottimizzarne i trattamenti.
Protocolli chiari, scientificamente fondati, guidano il terapeuta ad affrontare disturbi comuni, quali cefalea, ipertensione e dolore cronico. Ma la novità che rende unico il libro è la prospettiva contestualista funzionale che integra la pratica del biofeedback con quella della mindfulness e delle tecniche di accettazione, in armonia con gli sviluppi della terapia cognitivo-comportamentale di terza generazione.
Un manuale che fornisce precise istruzioni per effettuare le registrazioni dei diversi parametri fisiologici implicati dalle pratiche di mindfulness, e per realizzare interventi complessi basati su robuste ricerche e precisi protocolli di trattamento: uno strumento dunque indispensabile per chi voglia perfezionare la propria competenza clinica aggiungendovi il biofeedback.
Non ultimo, pregio di questa edizione è la cura posta nella traduzione, che permette al lettore italiano una piena comprensione della terminologia e dei principi di una pratica che in passato poteva apparire fruibile solo da parte di professionisti formati in tale ambito.

Nell'area multimediale del sito della FrancoAngeli (www.francoangeli.it/Area_multimediale) è possibile inoltre scaricare testi meditativi per praticare la mindfulness e tabelle per registrare la propria attività meditativa, il proprio livello di tensione, gli eventi stressanti, ecc.

Inna Z. Khazan è docente alla Harvard Medical School, USA, dove insegna biofeedback. Psicologa clinica specializzata in psicologia della salute e biofeedback, conduce attività privata a Boston.

Federico Pedrabissi vive a Cremona dove è coordinatore presso la Fondazione "Elisabetta Germani" di Cingia de' Botti. Psicologo clinico, practioner Biofeedback per la BFE - Biofeedback Federation of Europe, da anni adotta e promuove pratiche di trattamento mediante biofeedback.

Hiroko Demichelis vive e lavora a Vancouver, dove dirige il Vancouver Brain Lab. Si occupa di progetti per la diffusione della mindfulness.

Ringraziamenti
Introduzione
Parte I. Fondamenti
La mindfulness e l'approccio dell'acceptance nel biofeedback
Aspetti generali del biofeedback
Il dispositivo di biofeedback
Parte II. Assessment
Valutazione iniziale
Profilo psicofisiologico
Profilo psicofisiologico del rilassamento
La pianificazione di un trattamento fondato su dati evidence-based
Parte III. Le modalità di biofeedback
La respirazione
La variabilità della frequenza cardiaca
L'elettromiografia di superficie
La temperatura
La conduttanza cutanea
Parte IV. Applicazioni del biofeedback
L'ansia
Asma
Le emicranie
Cefalea di tipo tensivo
Ipertensione essenziale
Sindrome del colon irritabile
Il fenomeno di Raynaud
I disturbi dell'articolazione temporo-mandibolare
Lombalgia cronica e altri disturbi da dolore cronico
Orientamenti emergenti.

Collana: Pratiche comportamentali e cognitive

Argomenti: Psicopatologie e tecniche per l'intervento clinico - Cognitivismo, costruttivismo

Livello: Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti

Contenuti dell'allegato

area multimedia

Contenuti dell'allegato:
L'allegato online è composto da due Appendici (I e II): la prima contiene testi meditativi per praticare la mindfulness, la seconda, invece, riporta le tabelle in cui il lettore potrà registrare la propria attività meditativa, il proprio livello di tensione, gli eventi stressanti e una serie di ulteriori variabili di cui si è ampiamente parlato nel testo.

Potrebbero interessarti anche