Migliorare la performance aziendale.

Geary A. Rummler, Alan P. Brache

Migliorare la performance aziendale.

Tecniche per acquisire vantaggio competitivo affinando le modalità di gestione dell'organizzazione dei processi e dei lavori

Con oltre 100.000 copie vendute nel mondo, questo libro ha lanciato la rivoluzione del Miglioramento del Processo. Offre un piano dettagliato per gestire il cambiamento e aumentare il livello di performance dell'azienda e degli uomini che vi lavorano.

Edizione a stampa

40,50

Pagine: 288

ISBN: 9788820496920

Edizione: 1a edizione 1996

Codice editore: 100.311

Disponibilità: Discreta

II piano per gestire il cambiamento e aumentare il livello di performance dell'azienda e degli uomini che vi lavorano.

Con oltre 100.000 copie vendute nei mondo, questo libro ha lanciato la rivoluzione del Miglioramento del Processo. Nel 1990, quando il Total Qualíty Management aveva ottenuto una larga adesione, Rummler e Brache hanno introdotto un approccio sistemico completamente nuovo al miglioramento della performance, basato sui Tre livelli (organizzazione, processo, lavoro/lavoratore) e le Nove Variabili.

In questa 2a edizione aggiornata e ampliata, la prima edita in Italia, di questo testo, considerato fondamentale nella letteratura manageriale, Rummler e Brache riflettono sui bisogni-chiave delle aziende di oggi, di fronte alla sfida della gestione del cambiamento.

Integrato con il materiale più recente sui temi di management della performance, la progettazione dell'organizzazione e altri temi di particolare attualità, il volume offre una guida pratica e un modello integrato per acquisire vantaggio competitivo affinando le modalità di gestione efficace dell'organizzazione, dei processi e dei lavori. Con decine di moduli, grafici, liste di controllo, procedure operative e case studies, Rummler e Brache descrivono nei dettagli come hanno applicato questa metodologia di miglioramento e gestione della performance in oltre 250 progetti di successo con clienti come Hewlett-Packard, 3M, Shell Oil e Citibank.

• Attraverso esempi illustrativi di casi di aziende come AT&T, GTE, Ford e Motorola, gli autori mostrano come il loro approccìo al Process Management permette di:

• creare un forte collegamento tra strategia e riprogettazione del processo;

• realizzare un sistema dall'alto verso il basso di misurazione che consente miglioramenti e una crescita continui;

• evitare i rischi tipici nella riprogettazione del processo;

• attuare i cambiamenti significativi consentiti dai progetti di Miglioramento del Processo;

• sviluppare una cultura centrata sul cliente, partecipativa, con un ridotto livello di confiittualità, basata sulla responsabilizzazione.


1. Introduzione: la sfida all'azienda
COME MIGLIORARE LA PERFORMANCE:
UN QUADRO DI RIFERIMENTO
2. Concepire le organizzazioni come sistemi
• La concezione tradizionale (verticale) dell'organizzazione
• La concezione sistemica (orizzontale) dell'organizzazione
• L'organizzazione come sistema adattativo
3. I Tre Livelli di Performance: organizzazione, processo e lavoro/lavoratore
• Primo livello: organizzazione
• Secondo livello: processo
• . Terzo livello : lavoro/lavoratore
• Le Nove Variabili della Performance
• Una visione olistica della performance
• Utilizzo del modello a Tre Livelli
ESPLORANDO I TRE LIVELLI DI
PERFORMANCE
4. II livello organizzativo della performance
• Esplorando il livello organizzativo
• Conoscere e gestire il livello organizzativo
• Le variabili della performance al livello dell'organizzazione
5. II livello di processo della performance
• Cos'è un processo
• Conoscere e gestire il livello del processo
• Perché occuparsi dei processi
• Le variabili della performance a livello di processo
6. II livello lavoro/lavoratore
• Cos'è il livello lavoro/lavoratore
• Intraprendere azioni al livello lavoro/lavoratore
• Le variabili della performance a livello lavoro/lavoratore
APPLICARE I TRE LIVELLI DI
PERFORMANCE
7. Collegare la performance alla strategia
• Cos'è la strategia
• Perché le strategie falliscono
• I Tre Livelli di realizzazione della strategia
• Collegare la performance alla strategia: un esempio
8. Dai programmi annuali al miglioramento continuo della performance
• Quattro esempi di sforzi vani per migliorare la performance
• Migliorare la performance in tutta l'organizzazione
• Due casi esemplari
9. Analizzare la performance e migliorarla: un caso pratico
• Applicare i Tre Livelli nella diagnosi della performance e nel suo miglioramento
• Una situazione in cui occorre effettuare una diagnosi
• Definizione del progetto e piano
• Miglioramento organizzativo
• Miglioramento dei processi
• Miglioramento del lavoro
• Realizzazione
10. Ristrutturare i processi
• 0: Pianificazione del miglioramento della performance
• 1: Definizione del progetto
• 2: Analisi e progettazione del processo
• 3: Realizzazione
• 4: Gestione del processo
I sette peccati capitali nel miglioramento dei processi
• l. Il miglioramento dei processi non è legato ai problemi strategici che l'azienda deve affrontare
• II. Il programma di miglioramento dei processi non coinvolge nel modo giusto le persone giuste, in particolare l'alta direzione
• III. I team operanti sul miglioramento dei processi non hanno un mandato ehiaro e definito e non sono ritenuti responsabili della sua realizzazione
• IV. Il top management ritiene che non si possano ottenere interessanti miglioramenti se non si "mette a nudo" la struttura esistente (reengineering)
• V. Chi progetta i processi non tiene in adeguata considerazione le ripercussioni dei cambiamenti sulle persone che dovranno operare nel nuovo processo
• VI. L'organizzazione pone più attenzione alla riprogettazione che alla realizzazione
• VII. I team non realizzano un sistema di misurazione e gli altri elementi infrastrutturali necessari a migliorare continuamente i processi
12. Come misurare la performance e come realizzare un sistema per la sua gestione
• Perché misurare
• Requisiti di un'efficace gestione del sistema-organizzazione
• La logica della performance
13. Processi e organizzazioni come sistemi: la gestione
1. La gestione dei processi
2. Istituzionalizzare la gestione dei processi
3. Gestire le organizzazioni verticali e orizzontali
4. Il ruolo dell'alta direzione
5. Miglioramento e gestione dei processi e i Tre Livelli di Performance
6. Gestire un'organizzazione come un sistema
7. Valutare il sistema
8. I processi di gestione dei sistemi
9. La cultura della gestione dei sistemi
14. Progettare una struttura organizzativa che funzioni
1. Progettare una struttura organizzativa
2. Progettare una struttura organizzativa che funzioni
5. Creare una funzione di sviluppo delle risorse umane basata sulla performance
1. Due punti di vista sul miglioramento della performance
2. Definire il fabbisogno in materia di training e sviluppo
3. Come progettare la formazione
4. Come valutare la formazione
5. Come organizzare e gestire la funzione di sviluppo delle risorse umane
16. Lo sviluppo di un piano per migliorare la performance
Primo passo: a livello di organizzazione
Secondo passo: a livello di processo
Terzo passo: a livello di lavoro/lavoratore

Potrebbero interessarti anche