RI-eVOLUZIONE.

Bianca Straniero Sergio, Guido Stratta

RI-eVOLUZIONE.

Il potere della leadership gentile

Il saggio suggerisce che ognuno di noi può essere uno strumento di cambiamento, promuovendo la crescita personale e quella degli altri, attraverso l’esercizio di una leadership gentile. Ri-evoluzione: perché i processi che portano alle vere trasformazioni partono sempre da noi stessi, dal fatto di sentire che le cose possono essere viste in un modo diverso, che è possibile allargare gli orizzonti e avere una prospettiva più inclusiva.

Edizione a stampa

16,00

Pagine: 72

ISBN: 9788835117889

Edizione: 1a edizione 2021

Codice editore: 2001.159

Disponibilità: Buona

Pagine: 72

ISBN: 9788835123941

Edizione:1a edizione 2021

Codice editore: 2001.159

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 72

ISBN: 9788835123958

Edizione:1a edizione 2021

Codice editore: 2001.159

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Attraverso l'esercizio di una leadership gentile, ognuno di noi potrà essere uno strumento di cambiamento e promuovere la crescita personale e altrui.

Il titolo di questo saggio introduce un gioco di parole tra rivoluzione ed evoluzione.
Gli autori propongono un processo di valorizzazione del talento delle persone per il quale serviranno la passione e la velocità del moto rivoluzionario, ma anche la continuità e la resilienza delle fasi evolutive, per consolidare la trasformazione senza tornare a quella "normalità" che costituiva il fulcro del problema.
La RI-eVOLUZIONE ci ricorda che tutte le persone hanno un talento da tenere in considerazione e da valorizzare (rispetto); che la motivazione nel fare le cose sovrasta ogni tecnica posseduta (cuore); e che l'economia del dono, regalando aiuto e idee agli altri, sarà una frontiera da raggiungere (generosità); ricordando che il tempo batte lo spazio e che tutti cambieremo (trasformazione); riflettendo poi sul fatto che le cose sono per come le vogliamo vedere (coraggio).
Il concetto di RI-eVOLUZIONE suggerisce l'idea che i processi che portano alle vere trasformazioni partono sempre da noi stessi, dal fatto di sentire che le cose possono essere viste in un modo diverso, che è possibile allargare gli orizzonti e avere una prospettiva più inclusiva, sia riguardo ai vari aspetti della nostra personalità, sia riguardo a quelli degli altri. Ognuno di noi può essere uno strumento di cambiamento, promuovendo la crescita personale e quella degli altri, attraverso l'esercizio di una leadership gentile.

Bianca Straniero Sergio
è psicoterapeuta familiare, psicologa analista, socio ordinario dell'Aipa e membro IAAP, ambientalista, realista e specialista in ecologia delle relazioni umane.

Guido Stratta
, coach, manager, ottimista, specializzato nei processi di trasformazione culturale e di gestione delle persone, ha lavorato in grandi imprese italiane del settore dei servizi. Attualmente è direttore del personale di una grande multinazionale delle energie rinnovabili. Nel settore della solidarietà sociale ha ideato Il Mare in Tasca www.ilmareintasca.eu

Premessa (un mondo che non c'era)
L'umanità è l'ultimo vantaggio competitivo
I desideri che infiammano le vite
Gli incontri imprevisti
Dall'io al noi
L'incertezza che potenzia
I saperi che si confrontano
La nuova via dell'autorigenerazione
Insieme possiamo sorprendere
Dall'economia dei consumi all'economia dellacura
Conclusioni (un mondo che ci sarà)
Le parole della RI-eVOLUZIONE

Collana: Varie

Argomenti: Gestione del personale, motivazione

Livello: Testi per professional

Potrebbero interessarti anche