Novità in libreria

Scopri le novità appena pubblicate di Sociologia.
Per vedere le novità precedenti, seleziona la data che ti interessa dalla tendina:



Sociologia

Studi e ricerche

Francesco Pira
FIGLI DELLE APP Le nuove generazioni digital-popolari e social-dipendenti
pp.112, € 18.00; Cod.1520.810, Collana: Sociologia
Il volume studia l’evoluzione dei modelli comunicativi di preadolescenti e adolescenti prima e dopo l’avvento delle nuove tecnologie e la digitalizzazione della società. Un percorso attraverso generazioni che si sono evolute all’interno di ambienti sempre più tecnologici, immersi negli universi social, spesso da soli, che oggi sono gli adulti appena diventati genitori, tutti accomunati nell’evidente dicotomia tra connessione e relazione.

Salvatore Costantino
IL MONDO SENZA TESTA Rileggendo Elias Canetti
pp.214, € 27.00, E-book € 23.00; Cod.243.1.12, Collana: Comunicazione, Istituzioni, Mutamento Sociale
Rileggere l’opera di Elias Canetti oggi vuole dire ripercorrere con gli occhi di un “classico” gli scenari drammatici dei nostri giorni funestati dalla pandemia, mentre si sprigionano i demoni della paura in un “mondo senza testa”, che si avvicina molto, mutatis mutandis, a quello descritto in Auto da fé.

Marco Caligari
DALL'UNCINO AI CONTAINER I lavoratori portuali di Genova in una prospettiva globale
pp.144, E-book € 15.9; Cod.1529.2.150, Collana: Sociologia del lavoro
Il libro propone una genealogia della containerizzazione nel porto di Genova e illumina il ruolo che le multinazionali del mare hanno avuto nel ridisegnare il governo della forza lavoro. Grazie a un approccio interdisciplinare, che coniuga letteratura scientifica, archivi storici, osservazione sul campo, interviste a lavoratori e sindacalisti, emerge come le resistenze, i principî politici e gli scioperi dei portuali genovesi si siano sviluppati e qualificati all’interno di reti globali.

Volumi Open Access

Fondazione Ismu
VENTISEIESIMO RAPPORTO SULLE MIGRAZIONI 2020
pp.298, Open Access; Cod.10907.1, Collana: ISMU Iniziative e Studi sulla Multietnicità - Open Access
La XXVI edizione del Rapporto sulle migrazioni di Fondazione ISMU propone una lettura del fenomeno migratorio alla luce dell’improvviso e inaspettato scatenarsi e diffondersi del Coronavirus. La pubblicazione analizza l'impatto che la pandemia di COVID-19 ha avuto e sta avendo non solo sui flussi migratori, ma anche sulla popolazione straniera presente in Italia. Il volume presenta un approfondimento sull'attuale quadro normativo, soffermandosi in particolar modo sulla più importante modifica legislativa in materia di immigrazione introdotta nel 2020, la nuova regolarizzazione.


Fabrizio Battistelli
ITALIANI E STRANIERI La rabbia e l'imbroglio nella costruzione sociale dell'immigrazione
pp.158, Open Access; Cod.11520.8, Collana: Sociologia - Open Access
L’immigrazione, che come ogni fenomeno sociale presenta costi e benefici, non viene affrontata razionalmente, nella completezza e polivalenza delle sue implicazioni. Al contrario essa viene definita “una minaccia” e i suoi protagonisti, i migranti, vengono presentati come “nemici”. Accanto al pregiudizio coltivato da una parte rilevante dell’élite politica e mediatica, vi è la vulnerabilità di settori tra i più deprivati della popolazione autoctona, colpiti dagli sconvolgimenti della società contemporanea. La carenza delle istituzioni politiche democratiche consiste nell’aver sottovalutato il profondo disagio dei residenti nelle periferie fisiche e morali delle città e non aver investito nella rigenerazione degli spazi, nella riqualificazione del welfare, nella scuola e nel lavoro per i giovani, nella partecipazione dei cittadini.


Angela Maria Zocchi, Gianfranco Spitilli
IMMAGINI E RICERCA SOCIALE Un dialogo tra sociologia e antropologia
pp.180, Open Access; Cod.11571.1, Collana: Spe - Sociologia per la Persona - Open Access
Il volume propone una riflessione sul rapporto tra immagini e ricerca sociale adottando un’originale prospettiva interdisciplinare basata sul dialogo tra sociologia e antropologia, da tempo coinvolte nella sperimentazione di metodi visuali. Il dialogo ha assunto un respiro internazionale attraverso un Convegno, svoltosi presso l’Università degli Studi di Teramo nel 2019, al quale hanno partecipato studiosi di diversi Atenei, Autori dei saggi raccolti nel volume.


Domenico Fruncillo, Lorenzo Viviani
MAX WEBER: POLITICA E SOCIETÀ
pp.298, Open Access; Cod.11551.1, Collana: Sociologia politica - Open Access
Ripartendo dalla lezione di Max Weber sul Beruf della politica ai Liberi studenti di Monaco del 28 gennaio 1919, il volume si propone di riannodare i fili della lezione sociologica weberiana con i problemi della società contemporanea, a partire dalla comprensione (Verstehen) del senso dell’agire sociale che connota gli ulteriori sviluppi del processo di razionalizzazione nelle società e nelle democrazie occidentali. Il volume raccoglie una serie di contributi in cui si affrontano le prospettive di sviluppo della democrazia plebiscitaria, il ruolo della leadership nei processi di trasformazione delle democrazie contemporanee, la relazione fra burocrazia e politica, le dinamiche del potere e i suoi processi di legittimazione, la rilevanza del carisma nella politica contemporanea.


Antonio Costabile, Massimo Pendenza
MAX WEBER Teorie sociologiche e politica
pp.230, Open Access; Cod.11781.4, Collana: Teorie sociologiche e trasformazioni sociali - Open Access
Questo volume raccoglie una parte del risultato corale del convegno, tenutosi presso l’Università di Salerno (3-4 ottobre 2019), dal titolo La lezione weberiana sulla professione politica e i suoi insegnamenti per l’attualità. A 100 anni dalla conferenza di Monaco su La politica come professione: un testo, notevolmente rielaborato da Max Weber nei mesi successivi e pubblicato nell’estate del 1919, che probabilmente esprime nel modo più esplicito le prese di posizione ultime di Weber sulla politica e sul mondo.