Filosofia, letteratura, linguistica, storia  >  Linguistica  >  Linguistica

Libri di Linguistica

La ricerca ha estratto dal catalogo  284  titoli.
 
Pagina  1  di  15
  Titolo Tipologia
La lingua scortese della pubblicità e della propaganda  La lingua scortese della pubblicità e della propaganda
Federica Ricci Garotti (1058.59)
Il volume esamina alcune delle strategie persuasive più frequenti nei testi pubblicitari e, in misura minore, in quelli politici, tramite esempi nella lingua italiana e tedesca. Il confronto tra le due lingue costituisce un ulteriore livello di analisi interculturale che può contribuire alla comprensione di dinamiche differenti nei diversi contesti socioculturali.
Libro o
Ebook
English in Italy. Linguistic, Educational and Professional Challanges English in Italy. Linguistic, Educational and Professional Challanges
Cecilia Boggio, Alessandra Molino (1058.49)
The book explores the influence of the English language on areas of major social and cultural growth in 21st-century Italy. More specifically, the volume investigates the impact of English on general and specialized discourse; the role of English in language mediation practices in professional and educational settings; the educational and cultural implications of the spread of English-medium Instruction (EMI) in Italian universities; and finally, the contact of English and Italian in ‘new’ migratory contexts.
Libro
Insegnare Italiano a stranieri. Percorsi formativi Insegnare Italiano a stranieri. Percorsi formativi
Antonella Negri (1058.39)
Un manuale per chi, digiuno da una specifica formazione linguistica, voglia prepararsi per insegnare l’italiano lingua seconda, lingua straniera in Italia e all’estero presso scuole, università e imprese. Linguisti, storici della lingua, glottodidatti, filologi, operatori della scuola e del comparto sociale forniscono le competenze glottodidattiche e linguistiche ai docenti in formazione.
Libro
L’arabo L2 Valutazione e certificazione delle competenze L’arabo L2 Valutazione e certificazione delle competenze
Aisha Nasimi (1095.81)
Il volume presenta una riflessione sulla necessità di dotare l’arabo di uno strumento certificatorio, considerata l’ampia spendibilità sociale di questa lingua sia a livello globale che in contesto italiano ed europeo. L’analisi si articola sul piano della teoria della valutazione della competenza linguistica e su quello dei tratti di riferimento di un modello di competenza in lingua araba come L2.
Libro o
Ebook
I linguaggi amministrativi nel mondo Un viaggio attraverso il Web I linguaggi amministrativi nel mondo Un viaggio attraverso il Web
Marie-Christine Jullion, Giuseppe Sergio (1058.58)
Il volume affronta il tema della comunicazione pubblica nell’era digitale e della cittadinanza multiculturale, con particolare attenzione al linguaggio amministrativo in altre lingue, specialmente in inglese, francese, spagnolo, arabo e cinese. Come mostrano i saggi, il tema dell’intermediazione informatica delle informazioni, di eccezionale attualità in tempi di epidemia globale, non si esaurisce nella pur problematica trasmissione di dati, ma presenta risvolti culturali e politici, talvolta preoccupanti, di centrale importanza per le società di oggi.
Libro o
Ebook
Fine-Tuning Medical Writing Pitfalls and strategies Fine-Tuning Medical Writing Pitfalls and strategies
Renzo Mocini (1058.57)
This book is the outcome of a series of reflections concerning some of the major difficulties Italian healthcare researchers and students often encounter when writing academic articles in English. The contents of the volume are informed by an interdisciplinary approach based mainly on the PICO model, a mnemonic expedient used in Evidence-Based Medicine and referring to the four elements typical of clinical inquiry (Patient/Problem, Intervention, Comparator, Outcome) and the possible harbinger of recovery.
Libro
Crescere nel plurilinguismo  Crescere nel plurilinguismo
Stefania Cavagnoli, Mirca Passarella (1058.56)
Il volume racconta, in modo interdisciplinare e collaborativo, il percorso plurilingue di una scuola superiore in lingua italiana dell’Alto Adige, con l’obiettivo di testimoniare come la scuola possa essere innovativa e rivoluzionaria, promuovendo l’apprendimento delle lingue e delle discipline come via privilegiata per avvicinarsi alla cultura dell’altro/a, nell’ottica di una costruzione di una società pacifica che rispetti le persone.
Libro o
Ebook
Centro e periferie dell’alfabetizzazione in età postunitaria 1861-1914 Centro e periferie dell’alfabetizzazione in età postunitaria 1861-1914
Michela Dota (1940.12)
Questo volume indaga, dal punto di vista della didattica dell’italiano, dei suoi metodi e dei suoi strumenti, tre realtà dell’alfabetizzazione per diverse ragioni periferiche: gli istituti infantili o asili, le scuole per i sordomuti e le scuole carcerarie. Le loro peculiarità, illustrate nel loro evolversi tra secondo Ottocento e primo ventennio del Novecento, sono raffrontate con la coeva modellizzazione dell’italiano propagata da un campione di grammatiche per le scuole elementari, ritenute idonee dal Ministero della Pubblica Istruzione per il metodo e per il modello linguistico codificato.
Libro
Donne e Grande guerra. Lingua e stile nei diari delle crocerossine. Il caso di Sita Camperio Meyer Donne e Grande guerra. Lingua e stile nei diari delle crocerossine. Il caso di Sita Camperio Meyer
Barbara Cappai, Rita Fresu (1116.27)
Il volume prende in esame la produzione diaristica delle crocerossine all'interno del più ampio quadro della scrittura femminile italiana otto-novecentesca, con particolare riferimento al drammatico evento del primo conflitto mondiale. Si sofferma poi su Luci ed ombre di eroi. Dal diario d’infermiera in zona d’operazione. Guerra italo-austriaca (1932), che la lombarda Sita Camperio Meyer (1877-1967), fondatrice della prima Ambulanza-scuola femminile della Croce Rossa Italiana, stilò dal maggio all’ottobre del 1917, mentre prestava servizio nell’Ospedaletto n. 75 di Sagrado, presso Gorizia.
Libro o
Ebook
L''infinito pulviscolo. Tipologia linguistica della (para) letteratura femminile in Italia tra Otto e Novecento L'infinito pulviscolo. Tipologia linguistica della (para) letteratura femminile in Italia tra Otto e Novecento
Rita Fresu (1116.17)
Attraverso un percorso di analisi che si snoda tra testi educativi (galatei per sposine, romanzi edificanti, e, ancora, copioni del teatro pedagogico) e narrativa amena (in particolare il "giallo-rosa", un genere di consumo fortemente ancorato alla dimensione femminile), il volume esamina da un punto di vista linguistico l’ipertrofica produzione (para)letteraria femminile otto-novecentesca, soffermandosi su alcune autrici particolarmente rappresentative e mettendo in luce l'importanza che simili produzioni rivestono per le vicende linguistiche del nostro paese.
Libro o
Ebook
La lingua dei segni nelle disabilità comunicative  La lingua dei segni nelle disabilità comunicative
Chiara Branchini, Anna Cardinaletti (1058.45)
Il testo rappresenta il primo tentativo in Italia di raccogliere i contributi pioneristici di logopedisti, psicologi, educatori, studiosi del linguaggio che usano la lingua dei segni italiana nella rieducazione e riabilitazione di bambini e ragazzi affetti da disabilità comunicative. Un volume per educatori, insegnanti, logopedisti, linguisti, ma anche genitori di bambini con disabilità comunicative.
Libro o
Ebook
Una di lingua, una di scuola. Imparare l''italiano dopo l''Unità. Testi autori documenti Una di lingua, una di scuola. Imparare l'italiano dopo l'Unità. Testi autori documenti
Giuseppe Polimeni (291.92)
Sin dall’Unità la scuola si propone come istituzione cardine nel processo di educazione a una lingua nazionale, fattore unificante non solo di una geografia politica frammentata, ma anche di un rinnovato tessuto sociale. Ma a quale italiano ispirare l’educazione linguistica? Quali autori leggere e commentare in classe? E soprattutto come formare maestri e professori?
Libro
Grammatica, lessico e dimensioni di variazione nella Lis  Grammatica, lessico e dimensioni di variazione nella Lis
Anna Cardinaletti, Carlo Cecchetto … (1058.33)
Il volume illustra la ricerca più recente sulla lingua dei segni italiana e si sofferma su alcuni aspetti grammaticali e lessicali soggetti a variazione. Il testo riporta inoltre le motivazioni e le scelte metodologiche che hanno portato alla creazione del Corpus LIS, un corpus di filmati che documenta le produzioni di 165 segnanti provenienti da 10 città, rappresentativo delle varietà di LIS utilizzate nel territorio nazionale.
Libro o
Ebook
Linguaggio e sindrome di down  Linguaggio e sindrome di down
Patrizia Sorianello (1095.69)
Un’indagine approfondita delle strutture linguistiche che affiorano in un campione di giovani Down in diverse condizioni enunciative. Un testo utile per studiosi di scienze del linguaggio, ma anche come strumento di lavoro per coloro che operano a contatto con le persone Down o con altre forme di parlato patologico.
Libro o
Ebook
Fondamenti di grammatica della Lingua dei segni italiana  Fondamenti di grammatica della Lingua dei segni italiana
Carmela Bertone (1058.32)
Un testo per chiunque voglia approfondire la conoscenza delle strutture morfologiche e sintattiche della Lingua dei Segni Italiana (LIS). Rivisitando i principali studi svolti su questa lingua negli ultimi trent’anni, il volume intende per la prima volta offrire una descrizione generale della grammatica della LIS, fornendo anche nuove osservazioni sugli aspetti meno esplorati.
Libro
Il latino. Breve introduzione linguistica Il latino. Breve introduzione linguistica
Renato Oniga (1058.3)
Il volume presenta una descrizione della grammatica latina in forma completamente rinnovata, seguendo il metodo della linguistica generativa. Nella concreta analisi di fonetica, morfologia e sintassi, attraverso il confronto con l’italiano, l’inglese e altre lingue moderne, il lettore è guidato a riconoscere il manifestarsi delle strutture universali del linguaggio umano, e a scoprire i parametri specifici che danno alla lingua latina la sua fisionomia particolare.
Libro
Il sardo parlato a Cagliari Una ricerca sociofonetica Il sardo parlato a Cagliari Una ricerca sociofonetica
Daniela Mereu (1095.80)
Il volume presenta una ricerca sociofonetica sul sardo parlato a Cagliari, che come molti dialetti urbani è a rischio di estinzione. La ricerca empirica si basa su dati di parlato spontaneo, che sono stati raccolti a Cagliari tramite interviste etnografiche. L’auspicio di questo lavoro è di contribuire a una maggiore conoscenza di questa varietà, in relazione all’uso che ne fanno i parlanti.
Libro o
Ebook
Chinese International Students'' Development of Pragmatic Skills The Italian Case Chinese International Students' Development of Pragmatic Skills The Italian Case
Andrea Scibetta (1058.55)
The current volume focuses on a research study on Chinese international students’ development of pragmatic skills in L2 Italian. The implications drawn from the results aim at deepening the knowledge on some theoretical aspects and, at the same time, at realizing suitable instruments in order to teach pragmatics effectively.
Libro o
Ebook
La mediazione linguistico-culturale nei servizi sanitari. Interazione ed efficacia comunicativa La mediazione linguistico-culturale nei servizi sanitari. Interazione ed efficacia comunicativa
Claudio Baraldi, Laura Gavioli (1042.92)
Il volume getta una luce nuova, e ampiamente documentata, sul significato della mediazione linguistico-culturale nei servizi sanitari e sulle differenze tra una mediazione efficace e una inefficace. Obiettivo del testo è di fornire indicazioni per politiche sanitarie basate sulla comprensione della qualità della mediazione e dei modi per osservarla e valutarla. Oltre che agli studenti universitari, il volume si rivolge a mediatori, dirigenti e operatori sanitari, responsabili di politiche sanitarie e studiosi della comunicazione medica e della mediazione, sia linguistica, sia interculturale.
Libro
Basic English Syntax  Basic English Syntax
Gloria Cocchi (1058.54)
This book is designed as an introduction to English syntax, in that it offers an overview of the core syntactic phenomena which characterize this language and proposes a principled explanation for them. Though we will base our discussion on English, this language will often be contrasted with other languages, in order to show how phenomena that look different may be given a common explanation, based on a diverse parametric choice.
Libro
Pagina  1  di  15