Didattica, scienze della formazione  >  Pedagogia e Storia dell'educazione  >  Pedagogia dell’infanzia e della famiglia

Libri di Pedagogia dell’infanzia e della famiglia

La ricerca ha estratto dal catalogo  89  titoli.
 
Pagina  1  di  5
  Titolo Tipologia
Il rovescio della trama educativa L’infanzia tra intimità e violenza Il rovescio della trama educativa L’infanzia tra intimità e violenza
Elisabetta Biffi (565.2.10)
Il volume prova a guardare attraverso la complessità del legame fra violenza ed educazione, per comprendere dove la violenza si lega all’educazione, come accade nel caso delle punizioni corporali. Rivolto ai professionisti dell’educazione, in servizio e in formazione, così come a tutti gli attori diversamente coinvolti nella tutela dei minorenni e negli interventi di prevenzione alla violenza sull’infanzia, il libro vuole offrire loro una riflessione sulla dimensione di intimità nell’educazione come occasione per ripensare una prevenzione che sia centrata sull’educare quotidiano.
Libro
Capirsi non è ovvio Dialogo tra insegnanti e genitori in contesti educativi interculturali Capirsi non è ovvio Dialogo tra insegnanti e genitori in contesti educativi interculturali
Chiara Bove (665.9)
L’intercultura evidenzia alcune ambiguità concettuali e terminologiche legate al tema della relazione tra insegnanti e genitori. In questa prospettiva, il testo propone di rileggere gli incontri tra insegnanti e genitori come un’esperienza di apprendimento partecipato profondamente formativa: ne beneficiano i bambini, ma anche le famiglie e gli educatori. Un testo per studenti universitari, ricercatori, insegnanti/educatori, ma anche per tutti coloro che si occupano di infanzia e di pedagogia della famiglia.
Libro
Il sostegno educativo alla famiglia e alla genitorialità Contenuti, strumenti e strategie per la formazione delle figure professionali a valenza pedagogica Il sostegno educativo alla famiglia e alla genitorialità Contenuti, strumenti e strategie per la formazione delle figure professionali a valenza pedagogica
Alessandro D'Antone (431.2.13)
Il volume affronta i mutamenti e le trasformazioni della famiglia e delle famiglie nella contemporaneità, fornendo uno specifico sguardo pedagogico di carattere critico e clinico e presentando elementi relativi al curricolo formativo e al profilo professionale dell’educatore professionale socio-pedagogico e del pedagogista. Un testo utile per educatori professionali socio-pedagogici, pedagogisti e figure di coordinamento, ma anche educatori del nido e dei servizi per l’infanzia, insegnanti e dirigenti, studenti, nonché professionisti che, a diverso titolo, operano in diversi contesti educativi per il sociale.
Libro o
Ebook
I diritti dell’infanzia in prospettiva pedagogica Equità, inclusione e partecipazione a 30 anni dalla CRC I diritti dell’infanzia in prospettiva pedagogica Equità, inclusione e partecipazione a 30 anni dalla CRC
Irene Biemmi, Emiliano Macinai (1920.1)
Il volume è il risultato di un proficuo confronto interdisciplinare avvenuto nell’ambito della prima edizione del Corso Universitario Multidisciplinare di Educazione ai Diritti (CUMED). Le testimonianze raccolte hanno dato vita a un progetto editoriale che pone al centro l’educazione come strumento principe per la promozione dei diritti dell’infanzia, offrendo un’occasione di approfondimento tematico utile a tutti coloro che, a vario titolo, si interessano dei diritti dell’infanzia, in particolare in chiave educativa: insegnanti, educatori ed educatrici, studentesse e studenti, genitori.
Libro
Adultescenza e dintorni Il valore dell''adultità, il senso dell''educazione Adultescenza e dintorni Il valore dell'adultità, il senso dell'educazione
Elena Marescotti (940.1.19)
Il volume offre una trattazione, in chiave educativa, dell’identità adulta colta nella dimensione dell’immaturità. Rivolto a studenti di scienze dell’educazione, educatori professionali, operatori dei servizi socio-educativi, formatori degli adulti negli ambiti professionali e della genitorialità, il testo intende fornire strumenti conoscitivi e interpretativi per impostare una relazione educativa attenta all’identità dei soggetti adulti coinvolti, in grado di coltivare la “maturità” come cifra identitaria non solo necessaria ma, anche e soprattutto, desiderabile.
Libro
Un''infanzia fatta di scienza e arte  Un'infanzia fatta di scienza e arte
Elena Mignosi, Gianni Nuti (665.7)
Il volume concentra la propria attenzione sui bambini e sul loro modo conoscere e di entrare in relazione col mondo con gli occhi delle scienze e delle arti. L’approccio olistico, la curiosità e l’immaginazione, la libertà esplorativa e il piacere di creare connessioni tra le cose su piani diversi coinvolge totalmente singoli soggetti e gruppi, menti e corpi secondo una logica che rende impossibile segnare una demarcazione netta tra scienza e arte, soprattutto quando si parla di bambini.
Libro
Scuola e famiglia. La costruzione dell’alleanza e la gestione della classe Scuola e famiglia. La costruzione dell’alleanza e la gestione della classe
Michela Fogliani (435.32)
Molti insegnanti hanno difficoltà nel gestire il rapporto con le famiglie dei propri studenti e, in classe, le sfide legate alla motivazione, partecipazione e scarso rendimento degli alunni. Come leggere le difficoltà attuali? L’insegnante deve fare anche lo psicologo? Con riflessioni, analisi di casi, domande guidate, strumenti didattici e psicoeducativi questo libro offre una serie di risorse per affrontare l’alleanza con la famiglia, la gestione della classe e la promozione della competenza emotiva degli insegnanti e dei loro allievi.
Libro o
Ebook
Il cerchio magico Infanzia, poetica e gioco come ghirlanda dell''educazione Il cerchio magico Infanzia, poetica e gioco come ghirlanda dell'educazione
Francesca Antonacci (1154.15)
Il cerchio magico è l’espressione utilizzata da Huizinga per designare l’ambito del gioco e del giocare. Come nel gioco, anche nell’educazione, così nella dimensione poetica ogni elemento è connotato da un effetto di raddoppiamento, perché presenta al contempo caratteri reali e di finzione. Nel testo, la ghirlanda è intreccio di infanzia, poetica e gioco, ed emblema di un progetto educativo orientato dalla speranza, come condizione materiale e simbolica per un progetto di uomo nuovo e di mondo nuovo.
Libro
Cartoon educativi e immaginario infantile. Riflessioni pedagogiche sui testi animati per la prima infanzia Cartoon educativi e immaginario infantile. Riflessioni pedagogiche sui testi animati per la prima infanzia
Cosimo Di Bari (449.15)
I cartoon sono testi di animazione costruiti appositamente per l’infanzia, spesso definiti “educativi”: ma si tratta di una definizione utilizzata più da chi li produce che dagli esperti che sarebbero deputati a valutarli. Possiamo quindi considerarli realmente “educativi” dal punto di vista pedagogico?
Libro
L’educatore emozionale Percorsi di alfabetizzazione emotiva per tutta la vita L’educatore emozionale Percorsi di alfabetizzazione emotiva per tutta la vita
Maria Buccolo (1108.1.32)
Giunto alla sua seconda edizione aggiornata e ampliata, il volume nasce da una riflessione condotta sull’alfabetizzazione emotiva. Per la sua originalità nel presentare il tema dell’educazione emotiva sotto diversi punti di vista, il libro risulterà utile a educatori, insegnanti, studiosi e laureandi in Scienze della Formazione, Psicologia e Servizio Sociale, educatori professionali, formatori aziendali, operatori del sociale, genitori e tutte le persone interessate all’esplorazione del mondo emotivo, poiché ciascuno di noi è l’educatore emozionale di se stesso.
Libro o
Ebook
Contesti educativi per il sociale. Progettualità, professioni e setting per le età della vita. Volume I Contesti educativi per il sociale. Progettualità, professioni e setting per le età della vita. Volume I
Laura Cerrocchi, Liliana Dozza (431.2.10)
L’opera intende fornire un quadro esaustivo di cosa significhi oggi essere e fare l’educatore professionale socio-pedagogico e dei servizi per l’infanzia, così come il pedagogista coordinatore di servizi socio-educativi. Un testo per educatori professionali socio-pedagogici e dei servizi per l’infanzia, pedagogisti in servizio, studenti, dirigenti dei servizi, insegnanti e professionisti che, a diverso titolo, operano nei contesti educativi per il sociale, dunque anche nei servizi culturali e lavorativi, psicologici e della mediazione rivolti a persone di differenti età e condizioni di vita.
Libro
Le più piccole cose. L''esplorazione come esperienza educativa Le più piccole cose. L'esplorazione come esperienza educativa
Monica Guerra (449.14)
Il volume indaga il concetto di esplorazione, fino a declinarlo come una esperienza educativa, che qui ha le sue radici all’incrocio tra una pedagogia in fermento, strutturalmente e permanentemente, e un’arte vitale e affacciata sul mondo, come è quella, assunta a riferimento, dei lavori di Keri Smith. La proposta che ne emerge può riguardare ogni luogo dell’educazione, formale e informale, ogni possibilità di educare ed educarsi, essendo volta a coltivare un habitus esplorativo, cioè un’attitudine alla ricerca permanente.
Libro
Giocare per costruire mondi. Prospettive e esperienze per l''educazione infantile, tra Italia e Brasile Giocare per costruire mondi. Prospettive e esperienze per l'educazione infantile, tra Italia e Brasile
Donatella Savio, Catarina Moro (665.6)
Qual è la natura del gioco e il suo confine con ciò che gioco non è? In che misura il gioco è una condotta umana universale e/o culturalmente determinata? Che significato ha per la vita del bambino? In che modo può e deve realizzarsi il rapporto tra gioco ed educazione? In una prospettiva educativa, il volume affronta queste e altre problematiche centrali rispetto al gioco infantile, sviluppando in particolare un dialogo interculturale tra Italia e Brasile.
Libro
Educare allenando. Profili e competenze pedagogiche dell''operatore sportivo Educare allenando. Profili e competenze pedagogiche dell'operatore sportivo
Claudia Maulini (1156.5)
Il volume mostra l’importanza che può avere lo sport all’interno del sistema educativo e la funzione che esso può assolvere se agito da professionisti pedagogicamente competenti, e dunque in grado di educare allenando, ovvero di integrare nel curricolo tecnico-sportivo quei principi pedagogici e quelle pratiche che permetteranno all’allenatore di stabilire una relazione intenzionalmente e autenticamente educativa con gli atleti.
Libro
Pedagogia per le famiglie. La consulenza educativa alla genitorialità in trasformazione Pedagogia per le famiglie. La consulenza educativa alla genitorialità in trasformazione
Pascal Perillo (1108.1.29)
Il volume si interroga su alcuni caratteri distintivi delle comunità familiari della contemporaneità, che pongono nuove sfide alla riflessione pedagogica: il polimorfismo familiare, la natura sempre più problematica della pratica educativa genitoriale, l’esistenza di plurali approcci educativi parentali. Le questioni educative aperte da questi elementi richiedono un ripensamento del rapporto fra educazione, famiglie e genitorialità che, nel testo, si esprime nei termini di una pedagogia per le famiglie.
Libro
La qualità pedagogica nei servizi educativi per la prima infanzia. Un percorso di ricerca-azione nei servizi gestiti dal Consorzio CO&SO La qualità pedagogica nei servizi educativi per la prima infanzia. Un percorso di ricerca-azione nei servizi gestiti dal Consorzio CO&SO
Clara Silva, Nima Sharmahd … (665.5)
Il dibattito sulla qualità dei Servizi all’infanzia si è fatto negli ultimi anni sempre più acceso, mettendo in evidenza un’idea di qualità complessa, in cui la riflessività diventa elemento fondamentale. Il testo, rivolto a coordinatori pedagogici, educatori, ma anche ricercatori impegnati nei Servizi all’infanzia, dà conto di un percorso promosso dal Consorzio CO&SO volto a monitorare l’utilizzo delle proprie Linee-guida pedagogiche, e si conclude con la proposta di strumenti operativi utili per sostenere la co-riflessività con il personale dei Servizi.
Libro
I servizi per l''infanzia. Dalle esperienze alla prospettiva 0-6 I servizi per l'infanzia. Dalle esperienze alla prospettiva 0-6
Floriana Falcinelli, Veronica Raspa (665.4)
Il volume raccoglie i contributi di un convegno – promosso dal Centro di Documentazione dell’Infanzia della Regione Umbria e dal Dipartimento di Filosofia e Scienze Sociali, Umane e della Formazione dell’Università di Perugia – orientato alla progettazione del sistema integrato 0-6. I saggi offrono prospettive diverse sul tema, analizzando sia le dimensioni teoriche sia alcune esperienze realizzate in diversi contesti e offrendo spunti di riflessione per la definizione di linee guida che possano orientare la costruzione di progetti di sperimentazione.
Libro
Famiglia. Una lettura pedagogica Famiglia. Una lettura pedagogica
Jole Orsenigo (1154.12)
Quale esperienza educativa consente, apre e condiziona una famiglia? Questo testo offre, agli studenti che intendono diventare educatori di professione, l’occasione di esercitarsi in merito a una rosa ristretta di enunciati, di allenarsi e prendere posizione tra alcuni dei discorsi che in Occidente affrontano il tema della famiglia.
Libro
Crescere danzando. La pedagogia della mediazione corporea nel corso della vita, tra narrazione, immaginazione e danzamovimentoterapia Crescere danzando. La pedagogia della mediazione corporea nel corso della vita, tra narrazione, immaginazione e danzamovimentoterapia
Alba G.A. Naccari (449.6)
La mediazione corporea, che nasce come opportunità non performativa ma educativa di diverse ricerche ispirate principalmente all’attività motoria, alla danza, al teatro e alla danzamovimentoterapia, può essere applicata non solo nell’età dello sviluppo, ma anche nelle diverse età dell’adulto. Il volume illustra la Mediazione Corporea ed Espressiva Simbolico-Antropologica®, che fa capo principalmente alla sperimentazione attuata da Eurinome ASD a Perugia.
Libro
Il sostegno alla genitorialità. Uno studio fra Italia e Spagna Il sostegno alla genitorialità. Uno studio fra Italia e Spagna
Maria A. Riera, Clara Silva (665.2)
Il volume esplora le diverse tipologie di programmi e di azioni di sostegno alla genitorialità realizzate in Europa, con un’attenzione particolare all’Italia e alla Spagna, le cui realtà sono indagate attraverso quattro casi studio. Un testo per operatori sociali, educatori della prima infanzia, animatori di sostegno alla genitorialità, ma anche studenti delle lauree triennali e magistrali dell’area pedagogica.
Libro
Pagina  1  di  5