Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Chi sono io? La ricerca dell'identità attraverso il disegno

Masal Pas Bagdadi

Chi sono io? La ricerca dell'identità attraverso il disegno

Edizione a stampa

27,50

Pagine: 144

ISBN: 9788846478696

Edizione: 1a edizione 2006

Codice editore: 239.171

Disponibilità: Discreta

Pagine: 144

ISBN: 9788856871722

Edizione:1a edizione 2006

Codice editore: 239.171

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Masal Pas Bagdadi ci propone in CHI SONO IO? una raccolta di disegni infantili eccezionale e unica nel suo genere: un io in crescita che esprime sensazioni affettive di rabbia, tristezza, amore, e solitudine_ fino ad arrivare nell'adolescenza alla maturità sessuale.
Il disegno infantile per essere capito va immaginato come fosse un sogno e, come i sogni, si "nutre" dell'inconscio e non si limita a rappresentare la realtà. Il bambino nel disegno si espande senza inibizioni seguendo le proprie emozioni in modo creativo e originale.
CHI SONO IO? richiede l'esistenza dell'altro senza il quale non esisterebbe. La madre con il suo amore funge da specchio al bambino permettendogli di riconoscersi come individuo separato, unico e speciale.
In questa raccolta l'io si manifesta in infinite sfaccettature: il bambino si muove vagando attraverso sogni, desideri e libere associazioni fino a giungere alla definizione di sé, pur esprimendo nostalgia per la perduta armonia primordiale dell'eden e del ventre materno.
Chi sfoglia questo libro entra in empatia con espressioni artistiche pure, godendo della bellezza delle immagini e delle emozioni che emanano. I protagonisti di CHI SONO IO? ci aiutano a capire la profondità e l'acutezza dell'essenza della rappresentazione senza riserve.
La voce narrante di Masal accompagna il lettore nell'identificazione e nella comprensione psicologica dei piccoli artisti.
Un libro davvero speciale, che apre una finestra insolita sul mondo dell'infanzia: un libro nuovo, artisticamente affascinante, emotivamente ricco di messaggi.
Con questo libro l'autrice vuole sradicare quella idea così banale e comune che i bambini perché sono bambini devono per forza essere sempre felici.

Masal Pas Bagdadi
è nata nel 1938 nel Ghetto ebraico di Damasco. Fuggita in Israele, ha vissuto la sua adolescenza nei kibbutz, per poi trasferirsi definitivamente in Italia dove, da anni, svolge attività di terapia con bambini, adolescenti ed adulti. È autrice di libri ed articoli sulla condizione infantile. Per i nostri tipi ha pubblicato: Mamma mi compri playboy? (2002, 2a ed.); Proprio a me doveva capitare? (2001); Genitori non si nasce ma si diventa (2002); Il guardiano del palazzo (2002); Chi è la mia vera mamma? (2002); Mi hanno ucciso le fiabe (2004); Ho sentito il tuo cuore che batte (2006). Con Rizzoli ha pubblicato Ti cuocio, ti mangio, ti brucio e poi ti faccio morire (1997). Con Bompiani è uscita la sua autobiografia A piedi scalzi nel kibbutz (2002).



Valerio Magrelli, Presentazione. L'io disegnato
Introduzione
Io creo
Comincio a capire come sono
Sono piccolo, solo e triste
Non posso esistere senza la mamma
Ho nostalgia della pancia
La rabbia mi trasforma
Altri aspetti di me
Le mie prime immaginazioni sessuali
Le mie stravaganze
Sono al centro del mondo - Il femminile
Sono al centro del mondo - Il maschile
Sto diventando grande
Il mio corpo mi ingombra
Io, il sesso e l'amore.

Contributi: Valerio Magrelli

Collana: Le Comete

Argomenti: Bambini, genitori

Livello: Guide di autoformazione e autoaiuto

Potrebbero interessarti anche