La violenza invisibile sulle donne

Il referto psicologico: linee guida e strumenti clinici

Autori e curatori
Contributi
Chiara Marciani, Valeria Valente
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 336,      1a edizione  2021   (Codice editore 1305.282)

La violenza invisibile sulle donne Il referto psicologico: linee guida e strumenti clinici
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 40,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 33,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 33,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Il volume fornisce una guida per affrontare il tema della violenza psicologica, nel panorama complessivo della violenza contro le donne, dando risposta a quello che le donne vanno affermando da anni: la violenza psicologica è anche più lesiva e dannosa della violenza fisica. Agli operatori e operatrici il volume offre strumenti per: sostenere in Pronto Soccorso le vittime di violenza psicologica; intervenire e ridurre gli aspetti emergenziali del disagio; registrare nel referto, conservandolo, il processo di formazione della lesione psichica correlata alla violenza percepita e subita dalla donna.

Presentazione del volume

La violenza psicologica - la cosiddetta "violenza invisibile" perché non lascia segni evidenti - è il tema centrale di questo volume. Molto è stato detto finora sulla violenza contro le donne e molto anche è stato fatto sul piano dell'intervento sanitario: gli operatori sanitari sono preparati in larga misura a fronteggiare la violenza fisica e quella sessuale. Rimangono, invece, inesplorati gli esiti della violenza psicologica e gli effetti psicologici di ogni tipo di violenza.
Le donne che dai loro partner ricevono minacce, denigrazioni, ricatti, non accompagnati da atti di violenza fisica, non si dirigono nei Pronto Soccorso non sapendo cosa "mostrare" agli operatori. Ciò che manca è uno sguardo psicologico in grado di fare un'opportuna valutazione degli effetti di quella violenza che si realizza "a distanza" e senza contatto fisico. Il cuore della violenza psicologica è, infatti, il controllo coercitivo che riduce i gradi di libertà di una donna attraverso il ricatto, le minacce, la colpevolizzazione, l'isolamento e, solo occasionalmente, la violenza fisica.
Partendo da questi presupposti, il volume fornisce una guida per affrontare il tema della violenza psicologica, dando risposta a quello che le donne vanno affermando da anni: la violenza psicologica è anche più lesiva e più dannosa di quella fisica.
Agli operatori e alle operatrici il volume offre strumenti per: sostenere in Pronto Soccorso le vittime di violenza psicologica; intervenire e ridurre gli aspetti emergenziali del disagio; registrare nel referto, conservandolo, il processo di formazione della lesione psichica correlata alla violenza percepita e subita dalla donna.
Il testo, grazie alla presenza di numerosi casi, è fruibile anche direttamente dalle donne vittime per identificare un tipo di violenza subdola e strisciante, fornendo loro strumenti validi per la prevenzione.

Elvira Reale, psicologa, esperta di salute della donna, direttrice scientifica dell'Associazione Salute Donna. Responsabile del Centro di riferimento regionale di prima assistenza psicologica per le donne vittime di violenza presso l'Ospedale Cardarelli di Napoli; docente e coordinatrice del master "Violenza sulle donne e percorso rosa in pronto soccorso", presso l'Università Vanvitelli di Napoli. Consulente della Commissione Femminicidio al Senato. Autrice di numerosi saggi, per i nostri tipi ha pubblicato Prima della depressione (2007), Il genere nel lavoro (con U. Carbone, 2009), Maltrattamento e violenza sulle donne - vol. I e II (2011).

Indice

Valeria Valente, Presentazione
Chiara Marciani,
Prefazione
Introduzione
Parte I. Alle radici della violenza contro le donne
Le varie tipologie di violenza e la violenza domestica
La Convenzione di Istanbul e l'ineguaglianza de facto
(Una panoramica della Convenzione; L'ineguaglianza economica alla base della violenza)
La risposta sanitaria, i dati, gli effetti sulla salute
(I dati sulla diffusione della violenza domestica; Gli effetti della violenza domestica (del partner intimo, IPV) sulla salute della donna; La violenza in gravidanza)
Il femminicidio
(Definizioni e dati internazionali; Dati italiani sul femminicidio)
Il maltrattamento sui minori: la violenza assistita e oltre
(Il primo overlap tra violenza sulle donne e violenza sui minori; Il secondo overlap tra violenza sulle donne e violenza sui minori; Il terzo overlap: la violenza separativa e l'aumento dei rischi di violenza)
Riferimenti bibliografici
Parte II. La violenza psicologica e il controllo coercitivo
Focus sulla violenza domestica o del partner (IPV - Intimate Partner Violence)
I dati e le forme della violenza psicologica, le sentenze di cassazione
(La preponderanza della violenza psicologica del partner intimo (IPV); I dati della ricerca europea; La violenza psicologica e le sue varie forme; Le sentenze di cassazione in tema di violenza psicologica e il reato di stalking)
I precursori del controllo coercitivo: la sindrome di Stoccolma e la Biderman's Chart
(La sindrome di Stoccolma; La Biderman's Chart)
Il controllo coercitivo: definizioni, modelli e differenze uomo-donna
(Definizioni; Due modelli a confronto: la violenza fisica e il controllo coercitivo; Gli elementi del controllo coercitivo; Le differenze uomo-donna nel controllo coercitivo)
Le leggi sul controllo coercitivo in Europa e in America
(Il percorso della legge in Inghilterra; La legge inglese e la raccolta delle prove; La legge in California)
Riferimenti bibliografici
Parte III. Linee guida e strumenti clinici
L'intervento medico nell'ambito delle Linee guida internazionali e nazionali
(Le procedure condivise a livello internazionale; La presentazione delle Linee guida nazionali; I livelli o step del percorso (rosa) per le donne che subiscono violenza)
La prima assistenza psicologica in Pronto Soccorso
(Il Pronto Soccorso e la violenza psicologica; Le conoscenze di base)
Il referto psicologico, le Linee guida, gli strumenti
(Le fasi dell'intervento psicologico in Pronto Soccorso; I 10 passi del percorso di refertazione psicologica; I limiti entro cui utilizzare il referto psicologico; Il referto a sostegno dell'attendibilità psicologica del racconto della vittima; Il modello del referto psicologico)
Il backstage: l'intervento psicologico sul trauma
(La premessa dell'intervento; La difesa della donna dai pregiudizi; La raccolta dei segni traumatici altro antidoto contro il pregiudizio sulle false denunce; Le modalità di conduzione del rapporto con la donna: il colloquio e la ricostruzione del contesto di violenza; Le varie fasi dell'intervento di riduzione del trauma; Guida pratica alla compilazione del referto)
Riferimenti bibliografici
Parte IV. I dati e le storie. in collaborazione con: Rosaria Aitoro, Clelia Amore, Giusi Balsamo, Giulia Cacciapuoti, Valentina Caso, Carla Cuccurese, Giusy Forte, Simona Piemontese
I dati emersi dall'attività del Centro di prima accoglienza per le vittime di violenza negli anni 2009-2019
(Dati generali; Il profilo della violenza; Gli indicatori per il rischio di letalità nella violenza contro le donne; Problemi dell'autore; I dati socio-anagrafici del campione)
Le storie delle donne attraverso i referti
(Le tipologie delle storie; La violenza sessuale; Violenza psicologica e sessuale; La violenza psicologica; Violenza psicologica e fisica; Violenza psicologica ed economica; Violenza psicologica e stalking; Tentativi di femminicidio; Stalking post-separativo (due referti a distanza di 3 mesi); Violenza in gravidanza; Altre voci di donne)
Riferimenti bibliografici.





  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità