Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Aiutami a scegliere

Antonia Cunti, Alessandra Priore

Aiutami a scegliere

L’orientamento nella relazione educativa

Questa seconda edizione aggiornata e ampliata del volume propone strumenti di orientamento formativo idonei a sostenere processi di cambiamento e di definizione dell’identità. Scelta metodologica privilegiata dalle autrici è il procedere riflessivo nell’ambito dei processi di apprendimento e trasformativi, con riferimento sia alla formazione ai saperi sia alla costruzione di sé come soggetto agente il proprio progetto di vita.

Edizione a stampa

18,00

Pagine: 118

ISBN: 9788835109891

Edizione: 1a ristampa 2022, 2a edizione, nuova edizione 2020

Codice editore: 1108.1.39

Disponibilità: Discreta

La qualità educativa dell'orientamento richiama l'importanza di relazioni entro cui i soggetti possano sperimentarsi, mettere alla prova le proprie scelte, immaginare e costruire personali desideri e progetti.
I luoghi dell'apprendimento e dell'insegnamento esprimono la possibilità di orientare alla formazione che può declinarsi all'interno di una pluralità di setting educativi e didattici.
Il volume, qui presentato in una seconda edizione aggiornata e ampliata, include la presentazione di alcuni principali costrutti e modelli teorici e propone strumenti di orientamento formativo idonei a sostenere processi di cambiamento e di definizione dell'identità. Scelta metodologica privilegiata dalle autrici è il procedere riflessivo nell'ambito dei processi di apprendimento e trasformativi, con riferimento sia alla formazione ai saperi sia alla costruzione di sé come soggetto agente il proprio progetto di vita.

Antonia Cunti è professore ordinario di Pedagogia generale e sociale presso l'Università degli Studi di Napoli Parthenope e coordina il Dottorato in Scienze delle Attività Motorie e Sportive. I suoi interessi di ricerca sono rivolti sia all'ambito della pedagogia del corpo e del movimento sia alla formazione di educatori e insegnanti nella prospettiva della riflessività e della cura in chiave sistemica e costruttivistica. Tra le sue pubblicazioni: Formarsi alla cura riflessiva. Tra esistenza e professione, FrancoAngeli, 2014.

Alessandra Priore è professore associato di Pedagogia generale e sociale presso l'Università degli Studi di Reggio Calabria "Mediterranea". I suoi interessi di ricerca sono rivolti alla formazione di genitori e insegnanti e all'orientamento scolastico e universitario in chiave riflessiva e narrativa. Tra le sue pubblicazioni: Tempi e spazi del famigliare. Percorsi pedagogici, Pensa MultiMedia, 2018.

Introduzione, di Elisa Frauenfelder
Parte I. Antonia Cunti, Per una qualità orientativa dei processi di formazione
Orientare insegnando
(Orientamento e formazione dell'identità culturale; Orientamento, saperi, competenze)
Educare il pensiero per costruire il futuro
(La formazione come scommessa di "liberazione dai destini"; Costruire "da sé" per costruire "per sé": orientarsi con i saperi; Strumentalità riflessive e orientamento)
Insegnare l'orientamento tra senso, cultura e techne
(La relazione educativa: soggetti, saperi, contesti; Imparare la relazione educativa: strategie per ri-formare le pratiche)
Parte II. Alessandra Priore, Teorie, metodi e strategie di orientamento
Costrutti e modelli di orientamento
(Orientamento come informazione; Orientamento come diagnosi attitudinale; Orientamento come counselling; Orientamento come formazione)
Lo sviluppo dell'identità in chiave emancipativa. Strumenti e pratiche trasformative
(Il cambiamento come pratica dell'identità; Narrare il cambiamento e riflettere attraverso il tempo; Linguaggio metaforico e immagini del futuro)
Riferimenti bibliografici.

Contributi: Elisa Frauenfelder

Collana: Il mestiere della pedagogia

Argomenti: Pedagogia generale e prospettive dell'educazione - Pedagogia interculturale - Strumenti per insegnanti

Livello: Textbook, strumenti didattici

Potrebbero interessarti anche