Lean six sigma: la nuova frontiera per la qualità. La sinergia tra six sigma e lean production per un innovativo metodo di gestione e miglioramento dei processi industriali
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 172,   figg. 77,  7a ristampa 2015,    1a edizione  2006   (Codice editore 100.618)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846471499

In breve
La metodologia Lean Six Sigma, o LeanSigma, è attualmente l’arma più efficace per rispondere alla dinamicità del mercato ed offrire un prodotto competitivo. Il testo fornisce al lettore le linee guida essenziali per sviluppare un progetto Lean Six Sigma in azienda: un approccio strutturato alla metodologia, un percorso d’implementazione, strumenti ed esempi pratici.
Utili Link
Panorama Economy Con Sigma Bernabè taglia 20 milioni (di Stefano Caviglia)… Vedi...
Presentazione del volume

La globalizzazione dei mercati ha imposto alle aziende standard qualitativi dell’output offerto sempre più elevati. Fattori quali la qualità, la rapidità e le modalità di consegna sono diventati sempre più determinanti per il successo di un’azienda. Ecco sorgere l’esigenza di implementare metodi di miglioramento continuo, capaci di incrementare la business performance di una realtà industriale, attraverso tecniche di problem solving.
La metodologia Lean Six Sigma, o LeanSigma, è attualmente l’arma più efficace per rispondere alla dinamicità del mercato ed offrire un prodotto competitivo.
Il presente testo si pone l’obiettivo di fornire al lettore le linee guida essenziali per sviluppare un progetto Lean Six Sigma in azienda.
Il Lean Six Sigma è una strategia manageriale di miglioramento continuo che si focalizza sulla qualità di prodotto e sulla velocità di processo. Nasce dalla sinergia di due metodi: il Six Sigma e la Lean Production, che negli ultimi anni hanno contribuito alla svolta nella gestione dei processi industriali. Il Six Sigma si focalizza sulla variabilità, riducendo la difettosità di processo, la Lean Production contribuisce a tagliare sprechi, migliorando l’utilizzo delle risorse e dei tempi di ciclo. Applicando il LeanSigma è possibile rivoluzionare le prestazioni d’efficienza in ogni area aziendale, sia a livello strettamente produttivo, che per quanto riguarda i processi transazionali, creando in azienda la consapevolezza dell’importanza di un modo nuovo di agire e di concepire il miglioramento continuo.
Un progetto LeanSigma si struttura in cinque fasi (define, measure, analyse, improve, control) nella quali ogni passaggio logico ha una sua motivazione e costituisce una vera e propria filosofia da seguire per ap-profondire e dipanare un’analisi di miglioramento a qualunque livello di dettaglio.
Il testo propone un approccio strutturato alla metodologia, definendo il percorso d’implementazione in azienda attraverso strumenti ed esempi pratici.

Francesco Aggogeri, laureato in Ingegneria Gestionale, è ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale dell'Università di Brescia, dove è docente dei corsi di Gestione Industriale della Qualità B e Programmazione e Controllo della Produzione Meccanica B. Certificato Six Sigma Black Belt, opera nel campo della gestione della Qualità, delle tecnologie e dei sistemi di lavorazione, implementando e coordinando progetti Lean Six Sigma. E' autore di numerose pubblicazioni sulla qualità industriale, le tecnologie e il miglioramento continuo di processo.
Enzo Gentili è professore ordinario di Tecnologie e Sistemi di Lavorazione presso l’Università di Brescia, dove insegna anche Gestione industriale della Qualità A e B, Sistemi integrati di Produzione e Programmazione e Controllo della Produzione B. È autore di numerosi articoli e pubblicazioni e membro dell’editorial board di riviste nazionali ed internazionali.

Indice


Presentazione
Introduzione
Perché il Lean Six Sigma in azienda?
Cos’è il Lean Six Sigma?; Il concetto di “qualità” nel Lean Six Sigma; Le basi del Lean Six Sigma)
Il Lean Six Sigma: la sinergia tra Six Sigma e Lean Production
(La metodologia Six Sigma; La Lean Production; L’integrazione nel Lean Six Sigma; L’impatto economico del Lean Six Sigma)
Analisi di capacità e controllo statistico di processo
(Il primo passo nell’analisi statistica di un processo; L’analisi statistica di processo; La capacità di un processo; Il calcolo degli indici in ottica Lean Six Sigma)
L’implementazione del Lean Six Sigma
(DEFINE: la fase del definire; MEASURE: la fase del misurare; ANALYSE: la fase dell’analisi; IMPROVE: la fase del miglioramento; CONTROL: la fase del controllo; DFLS)
Esempi, strumenti e applicazioni
(DEFINE; MEASURE; ANALYSE; IMPROVE; CONTROL)
Appendici: Distribuzione normale, Percentili della distribuzione t, Percentili della distribuzione, Parametri per le carte di controllo
Bibliografia.

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access