Disabilità, diversità e promozione del benessere. Aspetti clinici, formativi ed educativi
Contributi
Tiziana Aloisi, Elena Arrivabene, Marco Bani, Ilaria Buonomo, Nicoletta Businaro, Eleonora Farina, Barbara Ferrari, Andrea Fianco, Caterina Fiorilli, Piera Gabola, Maria Angela Geraci, Loredana Mercadante, Stefania Molteni, Manuela Peserico, Giorgio Rezzonico, Raffaela Sartori, Giampiero Vellar
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 194,   1a ristampa 2018,    1a edizione  2015   (Codice editore 1305.219)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27.00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891726490

In breve
Negli ultimi due decenni la ricerca psicologica ha cominciato a occuparsi dei punti di forza e delle potenzialità individuali. Questo volume si propone di illustrare i principali costrutti teorici e gli strumenti di indagine che permettono di identificare i fondamenti dello sviluppo positivo e del funzionamento ottimale. Lo scopo è di attirare l’attenzione di educatori e professionisti della salute sulle risorse che le persone già possiedono o possono essere aiutate a sviluppare e potenziare.
Presentazione del volume

Dopo quasi un secolo nel quale la ricerca psicologica di base e applicata si è focalizzata sulla patologia e i deficit, negli ultimi due decenni gli studiosi hanno cominciato a occuparsi del benessere, del comportamento sano e del funzionamento ottimale, ponendo l'attenzione sui punti di forza e sulle potenzialità individuali.
Anche nell'ambito delle politiche sociali è data sempre maggiore rilevanza alla valorizzazione delle risorse degli individui e delle comunità, in linea con i più recenti orientamenti e classificazioni promulgati dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. La formalizzazione di modelli di comportamento sano e adattativo può essere utilizzata con successo nell'analisi dello sviluppo individuale, e trova applicazione nei più vari settori di intervento. Questo approccio risulta particolarmente utile nei programmi di intervento che coinvolgono persone con disabilità e fragilità; i ricercatori stanno mettendo a punto una definizione di benessere il più possibile esaustiva, individuandone le componenti fondamentali, sia a livello individuale che sociale.
Questo volume si propone di illustrare i principali costrutti teorici e gli strumenti di indagine che permettono di identificare i fondamenti dello sviluppo positivo e del funzionamento ottimale, declinati nello specifico ambito della diversità fi sica e psicologica. I vari contributi - di carattere teorico ed empirico - hanno lo scopo di attirare l'attenzione di educatori, professionisti della salute e operatori sociali sulle risorse che le persone con cui interagiscono quotidianamente già possiedono o possono essere aiutate a sviluppare e potenziare, nell'ottica della promozione biopsicosociale della salute.

Ottavia Albanese, già professore ordinario di Psicologia dello sviluppo e responsabile della formazione degli insegnanti di sostegno SILSIS e ADA, insegna Psicologia delle disabilità e dell'integrazione presso l'Università di Milano-Bicocca. La sua attività di ricerca verte sui temi della metacognizione e della mediazione necessaria all'inclusione, oltre che sui temi del burnout e del benessere negli insegnanti. Referente scientifico del CNIS Milano-Pavia, è autrice di numerose pubblicazioni e membro di comitati di collane editoriali e riviste scientifiche dell'area educativa.
Antonella Delle Fave, medico specialista in Psicologia clinica, è professore ordinario di Psicologia generale presso l'Università degli Studi di Milano. Svolge attività di ricerca sugli indicatori psicologici di benessere in ambito sanitario, educativo e transculturale. È stata socia fondatrice e presidente della International Positive Psychology Association (IPPA) e della Società Italiana di Psicologia Positiva (SIPP). Autrice di numerose pubblicazioni scientifiche internazionali, dal 2010 è Editor in Chief del Journal of Happiness Studies.

Indice

Ottavia Albanese, Antonella Delle Fave, Premessa
Aspetti clinici
Raffaela Sartori, Misurare la qualità della vita: autonomia fisica e benessere psicologico in pazienti con difficoltà motorie
(Introduzione; Benessere, disabilita e malattia: il contributo della psicologia positiva; Benessere e qualità di vita durante l'ospedalizzazione; Benessere e qualità di vita in malattie croniche e degenerative; Conclusioni; Ringraziamenti; Bibliografia)
Nicoletta Businaro, Giampiero Vellar, Benessere e disabilità nei bambini: l'ICF-CY come risorsa in ambito clinico
(Il benessere dei bambini con disabilità; La Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilita e della Salute (ICF); L'utilizzo dell'ICF-CY all'interno dei servizi di Neuropsichiatria Infantile della Regione Piemonte: aspetti normativi e riflessioni; Il caso di Anna; Bibliografia)
Giorgio Rezzonico, Marco Bani, L'esperienza genitoriale nell'epilessia: dal supporto psicologico alla promozione del benessere
(Introduzione; Il ruolo della famiglia nella gestione della malattia; Psico-educazione nell'epilessia; Un ponte tra intervento clinico e promozione del benessere; Supporto genitoriale e informazione; Conclusioni; Bibliografia)
Manuela Peserico, Barbara Ferrari, Artiterapie, prevenzione e cura negli anziani
(Introduzione; L'anziano oggi; Le tecniche espressive; L'utilizzo delle tecniche espressive nell'anziano; Conclusioni; Bibliografia)
Aspetti formativi
Andrea Fianco, Elena Arrivabene, Antonella Delle Fave, Promuovere il benessere a scuola. Il progetto PositivitiES
(La psicologia positiva in educazione; PositivitiES: un progetto europeo per l'educazione positiva; Risultati e prospettive future; Bibliografia)
Piera Gabola, Ottavia Albanese, Dal burnout degli insegnanti al benessere psicologico: aggiornamenti sulla ricerca e iniziative scientifiche a riguardo
(Introduzione; Il burnout degli insegnanti in Italia: fattori di rischio e di protezione; Alcuni risultati delle nostre ricerche; La psicologia positiva e la promozione del benessere psicologico negli insegnanti; Conclusioni; Bibliografia)
Tiziana Aloisi, Loredana Mercadante, Insegnamento e inclusione: la formazione degli insegnanti specializzati per il sostegno
(Introduzione; Differenziazione dei curricola; La formazione per il benessere reciproco: quale docente per una educazione inclusiva?; Il percorso formativo del tirocinio (ADA); Discussione e conclusioni; Bibliografia)
Aspetti educativi
Andrea Fianco, Prendersi cura della persona con disabilità: l'esperienza del caregiver tra carico e benessere
(Il ruolo del caregiver: aspetti teorici; Le risorse familiari; La resilienza personale, familiare e sociale; Una ricerca qualitativa sulla qualità di vita percepita; Prospettive d'intervento; Ringraziamenti; Bibliografia)
Elena Arrivabene, La scuola per tutti. Un esperimento con ICF
(Modelli teorici di riferimento per una scuola inclusiva; Strumenti per la scuola inclusiva; La ricerca applicativa e la sperimentazione nelle scuole; Bibliografia)
Caterina Fiorilli, Ilaria Buonomo, Maria A. Geraci, Le risorse emotive nei bambini con disturbi dell'apprendimento: tra abilità e temperamento
(Fattori di rischio associati alle difficolta a scuola: una visione d'insieme; Alcuni dati di ricerca sulle risorse socio-emotive di bambini con LD; Risorse possibili per sostenere gli alunni in difficoltà: il processo di coping; Promuovere la resilienza per un migliore adattamento del bambino con difficoltà di apprendimento; Bibliografia)
Stefania Molteni, Eleonora Farina, Autismo, creatività e benessere
(Introduzione; Creatività e competenze socio-emotive; Autismo, creatività e competenze socio-emotive; Percorso di creatività per piccoli gruppi di bambini con autismo ad alto funzionamento cognitivo o con sindrome di Asperger; Discussione e conclusione; Bibliografia)
Gli Autori.


Le nostre spedizioni verranno sospese dal 19 Dicembre al 6 Gennaio (inclusi).
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità