Housing First. Una storia che cambia le storie
Contributi
Cristina Avonto, Marco Iazzolino
Livello
Saggi, scenari, interventi. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 256,      1a edizione  2018   (Codice editore 1175.1.3)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 31,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891771582
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 22,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891777379
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume ripercorre per la prima volta l’intero percorso dell’Housing First (HF), approccio nato negli Stati Uniti nel 1992 volto a combattere la homelessness e utilizzato oggi in numerosissimi altri paesi. Il libro riporta inoltre i risultati di numerosi percorsi di ricerca volti a valutare l’efficacia dell’approccio, nonché diverse testimonianze e storie di persone accolte nei servizi HF.
Utili Link
Secondowelfare.it Recensione (di Elisabetta Cibinel)… Vedi...
Sociologia e Politiche Sociali Recensione (di Giulia Ganugi)… Vedi...
Presentazione del volume

Housing First. Una storia che cambia le storie - in edizione originale Housing First. Ending Homelessness, Transforming Systems, and Changing Lives - ripercorre per la prima volta l'intero percorso dell'Housing First (HF), approccio nato negli Stati Uniti nel 1992 volto a combattere la homelessness e utilizzato oggi in numerosissimi altri paesi.
Gli autori raccontano come HF si inserisca in maniera fortemente innovativa in un panorama di servizi dominato dal cosiddetto modello "a gradini", basato sul passaggio attraverso diversi livelli di autonomia abitativa e sulla valutazione continua dell'adeguatezza della persona fragile ai criteri predefiniti dei servizi in cui viene inserita.
Il libro riporta inoltre i risultati di numerosi percorsi di ricerca volti a valutare l'efficacia dell'approccio, nonché diverse testimonianze e storie di persone accolte nei servizi HF.
Tra le voci degli autori spicca quella del fondatore di HF, Sam Tsemberis, figura centrale nel processo di diffusione dell'approccio al di fuori degli Stati Uniti.
L'opera, tradotta per fio.PSD da Alice Stefanizzi con la collaborazione di Valentina Vaccari e Paolo La Marca, completa un percorso conoscitivo approfondito sul tema HF che, dopo il quadro teorico tracciato da Scenari e pratiche (Cortese 2016) e il patrimonio empirico restituito da Prima la casa (Molinari e Zenarolla 2018), accompagna il lettore nell'universo delle pratiche e delle storie di vite che cambiano grazie all'Housing First: un modo di pensare e agire aperto verso il mondo, come ci ricorda Marco Iazzolino nella prefazione all'edizione italiana.

Debora K. Padgett è professore di Social Work and Global Public Health presso la New York University.

Benjamin F. Henwood è professore associato presso la School of Social Work dell'Università del Sud della California.

Sam J. Tsemberis è PhD in Clinical and Community Psychology e fondatore di Pathways to Housing.

Indice
Cristina Avonto, Marco Iazzolino, Una storia che cambia le storie. Introduzione all'edizione italiana
Prefazione
Lista degli acronimi
Cambiare paradigma e trasformare sistemi. Comprendere l'approccio Housing First e il suo impatto
Homelessness in America. Verità e conseguenze
I tre modelli di offerta per le persone senza dimora
L'Housing First crea una sua base di evidenze e prende lo slancio
L'Housing First dall'interno. Ricerca qualitativa con i beneficiari
A parole loro: i beneficiari raccontano la propria storia
Lo sviluppo dell'Housing First negli Stati Uniti: sfide dell'espansione e fedeltà al modello
L'Housing First a livello internazionale. Canada, Europa, Australia
Nuovi inizi. Trasformare il sistema, oltre che le vite
Conclusioni. Orizzonti che cambiano: un paio di aggiornamenti
Ringraziamenti
Bibliografia.