Interazione bambini-robot

Riflessioni teoriche, risultati sperimentali, esperienze

Livello
Dati
pp. 448,      1a edizione  2021   (Codice editore 11096.12)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Interazione bambini-robot Riflessioni teoriche, risultati sperimentali, esperienze
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788835122098

In breve

Il testo presenta lo stato dell’arte sulla robotica educativa, su concetti chiave e risultati di ricerche ed esperienze realizzate in questi ultimi anni e sul modo in cui questa disciplina si inserisce nei curricoli e nel ventaglio degli interventi psico-educativi e sociali dell’educazione formale e non formale per bambine/i, ragazze/i e insegnanti dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di secondo grado.

Presentazione del volume

Che cos'è la robotica educativa? In che modo si inserisce nei curricoli e nel ventaglio degli interventi psico-educativi e sociali dell'educazione formale e non formale, e nel contesto ospedaliero? Come formare "con" e "alle" tecnologie robotiche e per quali competenze specifiche? Quale ruolo hanno i robot nel migliorare e facilitare apprendimenti in età evolutiva?
Il testo è destinato a ricercatori, insegnanti, educatori, operatori socio-sanitari e formatori impegnati in differenti ambiti di ricerca e presenta lo stato dell'arte su concetti chiave e risultati di ricerche ed esperienze realizzate in questi ultimi anni con bambine/i, ragazze/i e insegnanti dalla scuola dell'infanzia alla scuola secondaria di secondo grado.
Le sezioni II e III del volume ospitano gli interventi di insegnanti presentati al Convegno "Interazione bambino-robot 2019" (IBR19), organizzato dal RobotiCSS Lab - Laboratorio di Robotica per le Scienze Cognitive e Sociali del Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "R. Massa", Università degli Studi di Milano-Bicocca, e dall'Associazione Yunik e svoltosi il 12-13 giugno 2019.

Gilda Bozzi - Associazione Yunik. Gli interessi di ricerca vertono sugli aspetti epistemologici della robotica educativa, sulle applicazioni della robotica educativa nell'educazione dell'infanzia, sulle applicazioni del Metodo Feuerstein in robotica educati-va, sulla formazione degli insegnanti, sul ruolo dei robot per il potenziamento delle competenze cognitive e metacognitive. Collabora con il Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "R. Massa", Università degli Studi di Milano-Bicocca e fa parte del RobotiCSS Lab, Laboratorio di Robotica per le Scienze Cognitive e Sociali.

Luisa Zecca - Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "R. Massa", Università degli Studi di Milano-Bicocca. Insegna mediazione didattica e progettazione e valutazione di interventi e servizi educativi. Si occupa di metodologie partecipative e di ricerca-formazione con un focus particolare su scuola e cittadinanza democratica. Coordina l'unità italiana di C4S (http://www.communities-for-sciences.eu). Ha collaborato con il Centro Internazionale Loris Malaguzzi di Reggio Emilia. Fa parte del RobotiCSS Lab, Laboratorio di Robotica per le Scienze Cognitive e Sociali dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Edoardo Datteri - Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "R. Massa", Università degli Studi di Milano-Bicocca. Si occupa di fondamenti delle scienze cognitive, con particolare riferimento al ruolo dei robot, dei sistemi bionici e delle simulazioni come strumenti per lo studio della cognizione e dei meccanismi neurali. Ha collaborato con l'Advanced Robotics Technology and Systems Laboratory della Scuola Superiore Sant'Anna, con l'Università di Pisa, e con l'Università di Napoli "Federico II". Coordina il RobotiCSS Lab, Laboratorio di Robotica per le Scienze Cognitive e Sociali dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Indice

Premessa
Susanna Mantovani, Prefazione
Sezione I. Introduzione
Gilda Bozzi, Chiara Merisio, I robot per l'educazione e la didattica. Una rassegna critica della letteratura
Edoardo Datteri, Federico Cabitza,
Gli errori nella programmazione di sistemi robotici
Sezione II. Ricerca
Sara Mittiga, Robotica e strumenti educativi: una riflessione sull'utilizzo delle nuove tecnologie in ambito educativo
Stefania Operto, La macchina e il robot. Presupposti cognitivi all'utilizzo della robotica in ambito educativo
Ludovica Broglia,
Le possibili applicazioni della robotica educativa nel contesto ospedaliero: un approccio teorico
Valentina Conti, Autismo, storytelling e robotica educativa: to be continued
Chiara Merisio,
La "strategia per prova ed errore" non esiste: un'analisi dei laboratori di robotica a EXPLORA, il Museo dei bambini di Roma"
Margherita Di Stasio,
Giovanni Nulli, Interfacce tangibili per la didattica disciplinare nel Primo Ciclo. Dalla sperimentazione alla formazione
Beatrice Miotti, Giovanni Nulli, Analisi delle occorrenze testuali nelle domande di un bando per accedere ad una sperimentazione curricolare di robotica educativa
Cristina Torre, Gilda Bozzi, Roberta Fadda,
Programmare un robot in ospedale. Una ricerca sul coinvolgimento dei bambini in attività di robotica educativa
Sandro Brignone, Lorenzo Denicolai, Renato Grimaldi, Silvia Palmieri,
Robotica educativa e concetti di relazione spaziale e temporale. Una sperimentazione nella scuola primaria
Luisa Zecca, Gilda Bozzi,
Tutoring nella programmazione robotica: prime esplorazioni con Cubetto nella scuola dell'infanzia
Sezione III. Riflessioni su esperienze
Luisa Zecca, Scrivere la pratica didattica: le ricerche degli insegnanti
Martina Benvenuti, Augusto Chioccariello, Programmare per apprendere nella scuola dell'infanzia: giocare con cubetto a 5 anni
Milva Lucia Crimella,
Giochiamo con le Blue Bot. Proposta laboratoriale per la scuola dell'infanzia
Monica Tamburrini,
Sviluppare la competenza emotiva in ambito educativo attraverso i robot
Teresa Maria Napoli,
Un viaggio a Milano con Nerone, Guendalina, Riccio e Codina e le Bee-Bottine amiche dei cestini
Luisa Dicitore,
La robotica educativa: un'esperienza di apprendimento per lo sviluppo di nuove forme di comunicazione, intrattenimento e socializzazione utili a contrastare il fenomeno del bullismo
Ida Paroli,
In classe prima con Mind
Carlotta Bizzarri,
Tra di noi: la robotica educativa come stile di apprendimento 5-10 anni. Una "materia" per ripensare le altre materie
Ilaria Vitali,
Lacio Drom. La robotica educativa e il circo: convivialità delle differenze
Alessandro Efrem Colombi,
Alfonso Benevento, Dieci anni di First Lego League Italia
Simonetta Siega, Paola Ferraris, Giovanni Fasoli,
Robotizziamo la Secondaria? Presupposti psicopedagogici dell'uso didattico dei robot
Elena Liliana Vitti,
Coding e Robotica educativa per lo sviluppo delle competenze nella Scuola Secondaria di primo grado
Gli autori.