Ritratti in chiaroscuro. Costrutti psicologici delle differenze di genere
Contributi
Alessandro Baratta, Ignazia Bartholini, Maria Rosa Caleca, Gaetana Nuccia Cammara, Alessandra De Coro, Marie Di Blasi, Laura Di Gloria, Francesca Giannone, Renata Mancuso, Eleonora Marino, Giovanna Perricone, Alessandra Salerno, Tecla Scandura, Anna Scialabba, Valentina Settineri
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 272,      1a edizione  2002   (Codice editore 1240.197)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846440600

Presentazione del volume


Il volume riguarda il tema del genere come fondamentale nella ricerca e nell'intervento sul familiare, a partire dalla matrice psicologica sino alle scienze umane, al diritto, alla sociologia, alla psichiatria e alla psicologia dell'educazione.
I diversi contributi scaturiscono da un lungo confronto di studiosi di diversi approcci e diversi contesti. La prospettiva del genere, incentrata su un vertice psicodinamico, si sviluppa come elemento di crescita, di transizione, di complessità, nonché di malessere.
Tematiche quali la genitorialità e la nascita, le opportunità nei contesti educativi e il disagio femminile sono affrontate dal punto di vista teorico e clinico-sociale, ove l'osservazione dell'evoluzione femminile rappresenta un ambito di ricerca sempre più ricco e fecondo.
A partire da questi costrutti teorici di matrice dinamica viene proposta un'analisi dell'evoluzione teorica in differenti contesti (coppia, famiglia, scuola, istituzioni) privilegiati di osservazione e applicativi.
Vengono analizzate, dal punto di vista del ruolo femminile, la struttura delle dinamiche familiari e la nascita come scelta, che modifica assetti mentali e assetti familiari.
Gli elementi del disagio e delle differenti connotazioni del genere in adolescenza, rivelano la relazione madre-figlia quale elemento esplosivo di un disturbo delle relazioni, ma che può altresì orientarsi verso lo scambio e la reciprocità.
Il genere richiama nuovi bisogni, diritti specifici e diritti comuni; in questo senso apre e chiude il volume una rilettura del paradigma del genere che ne evidenzia i significati sociali e simbolici.
Il volume, pertanto, è rivolto a psicologi, nonché a professionisti (insegnanti, operatori sociali...) che si occupano dell'incidenza dei mutamenti sociali nei contesti clinico educativi.

Angela Maria Di Vita è professore ordinario, docente di Psicodinamica dello Sviluppo e delle relazioni familiari presso il corso di Laurea in Psicologia; direttore del Corso di Perfezionamento in Psicologia Giuridica presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Palermo. Le sue ricerche attuali riguardano le relazioni familiari e il divorzio, le transizioni familiari, la genitorialità e le condizioni di rischio nel ciclo di vita familiare, e la psicodinamica delle differenze di genere. Per le edizioni Angeli ha recentemente curato, insieme a Renata Mancuso, Oltre Proserpina (2000).
Paola Miano è dottoranda di ricerca in Psicologia Generale e clinica presso l'Università degli Studi di Palermo. I suoi interessi di ricerca riguardano l'identità di genere, l'interculturalità, gli eventi critici in età evolutiva e le forme di organizzazione familiare nelle famiglie a doppia carriera, su quest'ultimo tema partecipa a una ricerca cross-culturale.

Indice


Angela Maria Di Vita , Prefazione
Alessandra De Coro , Introduzione
Alessandro Baratta , Il paradigma del genere dalla questione criminale alla questione umana
(Epistemologia e teoria del diritto nella prospettiva del genere; Criminologia femminista e criminologia critica. Il genere del diritto penale; Identità femminile e androginia. Le lotte per l'eguaglianza e il mito dell'unità)
Angela Maria Di Vita, Francesca Giannone, Eleonora Marino , Aspettando un bambino. La narrazione della nascita nella coppia
(Premessa; L'attesa e la nascita come esperienza al femminile e al maschile; Complessità della funzione genitoriale tra rischio ed adattamento; La ricerca)
Giovanna Perricone, Valentina Settineri , Competenza materna e attesa nel "creare con la sabbia"
(I costrutti; Il paradigma epistemologico procedurale "Creare con la sabbia"; La competenza materna; Il laboratorio "Creare con la sabbia": setting di attesa nel campo della promozione del femminile; Metodologia: dal protocollo d'intervento all'analisi dei casi; Conclusioni)
Alessandra Salerno , Dinamiche familiari e individuazione femminile in adolescenza
(Introduzione; La famiglia con adolescenti; Adolescenza a disagio; Due storie di svincoli difficili)
Laura Di Gloria, Paola Miano , Le opportunità educative in una prospettiva di genere
(Il genere e la costruzione dell'identità; Lo sviluppo delle adolescenti; Gli interventi sul genere: prospettive teoriche e ambiti operativi)
Marie Di Blasi, Tecla Scandura , Per una nuova epistemologia della soggettività femminile
(La neutralità come falso epistemologico; Le teorie dello sviluppo parlano di Edipo; La relazione madre-figlia nello sviluppo femminile; Il ritorno alla madre. La libertà di Kore)
Renata Mancuso , Società multietnica, donne immigrate e bisogni dei minori tra assimilazione ed interazione culturale
(Lo scenario; Premessa; Verifica empirica; La "narrazione": primi risultati di un'esperienza a Palermo; Conclusioni)
Maria Rosa Caleca, Gaetana Nuccia Cammara , Sofferenza e differenza: confrontarsi col disagio psichico in una prospettiva di genere
(La specificità della domanda di salute mentale espressa dalle donne: nuovi percorsi di lettura del disagio; Donne e sofferenza, donne e "normalità"; Donne che curano donne: il genere nel rapporto terapeutico e nella relazione d'aiuto; Genere, disagio e promozione del cambiamento nel contesto territoriale)
Ignazia Bartholini , Essere donne. L'identità negata nel tempo della globalizzazione
(Riflessioni introduttive; La ribellione e la sconfitta: Antigone; Modelli identitari: il paria, il parvenu)
Anna Scialabba , Il manto azzurro.









  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità