Progetti di territorio. La ricerca sul progetto ambientale di Giovanni Maciocco. Un approccio multidisciplinare che accomuna un gruppo di architetti e studiosi di diversi saperi
Autori e curatori
Contributi
Silvano Tagliagambe, Aldo Lino, Paola Pittaluga
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 256,      1a edizione  2004   (Codice editore 1126.17)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 43,50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846451538

Presentazione del volume

La produzione architettonica attuale si configura spesso come ricerca sull'immagine, condotta all'interno dell'ampio spettro che varia dalla messa in scena di forme straordinarie, destinate ad una "competizione delle apparenze" in un mondo già saturo di rappresentazioni, alla mimesi della spazialità della città storica come ricerca del quadro offerto dalle città fino all'Ottocento guidata dalla nostalgia per gli spazi pubblici e per gli stili di vita dell'era preindustriale. Occupano una parte di questo spettro i progetti che esibiscono la correttezza della costruzione, sia essa low o high-tech, dimostrando solo attraverso essa il proprio fondamento.

Questa tendenza ha avuto esiti sicuramente interessanti ed è per certi versi giustificata da un generale orientamento connaturato ai moderni mezzi di produzione, ma ha comportato alcune rinunce: la rinuncia ad un tempo lungo dell'azione progettuale che fa sedimentare i problemi, all'"ascolto" del contesto, a mettere in relazione le possibilità offerte dalle forme dell'architettura e da una trasformazione urbana basata su una visione condivisa, e perciò legittima, efficace, capace di garantire la coerenza di diversi progetti.

Si aprono così alcuni promettenti campi di ricerca per lo sviluppo della disciplina che si ritrovano nei progetti di territori di Giovanni Maciocco presentati in questo volume.

Le direzioni tracciate sono quelle della fondazione dell'attività progettuale sui processi territoriali e di costruzione dell'architettura e non sulla loro rappresentazione, della preparazione di un fertile terreno interdisciplinare, del valore positivo di un tempo lungo della progettazione, della costruzione di una visione unitaria e legittima, orientata in senso ambientale. Quasi tutti i progetti affrontano, in modo più o meno esplicito, il tema della crisi ambientale, ricercando attraverso le forme dell'architettura e dell'insediamento le opportunità della vita in un territorio dilatato per trasformarle in un'occasione di costruzione di un ambiente propizio alla vita organizzata.

La costruzione di queste prospettive impone alla pratica dell'architettura di abbandonare una concezione del progetto formalistica e immediatamente risolutiva e di diventare capace di "soffrire la realtà", di affrontare la concretezza e contemporaneamente di elaborare, a partire dalle condizioni poste da questa, riflessioni nuove.

Francesco Spanedda , architetto, ha collaborato alla stesura e realizzazione di vari progetti in Italia e in Germania. I campi di interesse della sua ricerca sono rivolti ai temi della progettazione architettonica orientata in senso ambientale. Tra i suoi lavori più significativi, "Wind Farm Planning Evaluation: Case Study in Sardinia Combining Engineering, Community and Landscape Requirements", Wind Engineering , n. 3 (con altri autori), 2001; "Possibilità latenti: una ricognizione su alcuni progetti contemporanei", in G. Maciocco, P. Pittaluga (a cura di), Il progetto ambientale nelle aree di bordo , Angeli, 2001.

Indice


Francesco Spanedda, Introduzione - Introduction
Casa unifamiliare in Via della Stazione, Olbia - One-family house in Via della Stazione
Museo Archeologico Nazionale, Olbia - National Archeological Museum
Piano particolareggiato del nuovo cimitero di Sassari e del Parco di Calancoi, Sassari - Overall for the a new cemetery and a Park in Calancoi
Fabbricati di servizio dell'Arboreto Mediterraneo del Limbara, Sa Dispensa, Berchidda - Facilities for the Limbara Mediterranean Arboretum
Piazza del Comune, Loiri Porto San Paolo - Urban square
Riqualificazione degli spazi urbani, Berchidda - Urban Renewal
Frammento della Casa in Via della stazione a Olbia, Partecipazione italiana alla Biennale di Venezia, VI Mostra Internazionale di Architettura "Sensori del futuro - L'architetto come sismografo" - Fragment of the one-family house in Olbia
Restauro della chiesa di S. Gabriele Arcangelo Sagama - Renovation of the church of St. Gabriele Arcangelo
Concorso per l'area del campo sportivo, Palau - Former sports ground area competition
Nuovo Orto Botanico e strutture del polo naturalistico dell'Università, Sassari - New Botanical Garden and naturalist University facilities
Progetto per la realizzazione di una struttura ricettiva con orto botanico, Nuxis - Tourism facilities and botanical garden
Centro servizi per il porto, Porto Torres - Passenger terminal
Restauro della batteria "I Colmi" da destinare a Museo naturalistico, Caprera, La Maddalena - Rehabilitation of the Colmi Fortress as Nature Museum
Restauro della sistemazione esterna del complesso di S. Chiara per la Facoltà di Architettura, Alghero - Rehabilitation of the Monastery of St. Chiara as Architecture Faculty
Restauro e sistemazione esterna del Bastione della Maddalena, Alghero - Renovation of La Maddalena Bastion
Progetto di recuper del quartiere di Stampace, Cagliari - Renovation of Stampace quarter
Restauro di Palazzo Appiani da destinare a Centro per l'educazione ambientale, Piombino - Renovation of Palazzo Appiani for an Environmental Education Centre
Aerostazione Cagliari-Elmas 2010, Elmas - Cagliari-Elmas 2010 Airport
Polo Museale del Restauro, Li Punti - Restoration Museum
Restauro della Chiesa di Nostra Signora di Sivvaru, Ossi - Renovation of the Church of Nostra Signora di Sivvaru
Recupero dell'ex Diramazione centrale a Cala d'Oliva come Centro di educazione ambientale, Parco nazionale dell'Asinara - Renovation of the former Diramazione Centrale in Cala d'Oliva as Education Center for the Environment
Casa in Via Milano, Sassari - House in Via Milano
Concorso di idee per il Progetto del nuovo Municipio, Olbia - New Town Hall competition
Restauro e recupero funzionale del Teatro civico, Alghero - Renovation of the Civic Theatre
Orto Botanico del Parco nazionale della Maddalena, Caprera - Botanical Garden in the National Park of La Maddalena
Riqualificazione urbana e recupero del Convento Francescano, Luogosanto - Urban Renewal and restoration of the Franciscan Friary
Lago a Conca Manna, Bortigiadas - Lake at Conca Manna
Manifesto per il cinquantenario di Bergamo - Manifesto for the fiftieth anniversary of VII CIAM in Bergamo
Aldo Lino, Tre edifici in tre racconti. Alcune riflessioni sull'opera di Giovanni Maciocco - Three Buildings in Three Tales. Considerations on Giovanni Maciocco
Paola Pittaluga, L'etica del progetto ambientale nei progetti di territorio di Giovanni Maciocco - Ethics of environmental design in the territorial projects of Giovanni Maciocco
Silvano Tagliagambe, Postfazione - Postface
Opere 1976-2002 - Works 1976-2002
Scritti principali 1980-2002 - Principal writings 1980-2002