L'appetito: un crimine? Adolescenza e cultura del limite

Autori e curatori
Contributi
Isabella Giardini, Matteo Lancini, Alessandra Marcazzan, Daniela Scotto di Fasano, Silvia Vegetti Finzi, Maria Assunta Zanetti
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 144,   1a ristampa 2010,    1a edizione  2004   (Codice editore 8.24)

L'appetito: un crimine? Adolescenza e cultura del limite
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19.00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846459831

Presentazione del volume

Il testo descrive e analizza i disturbi del comportamento alimentare, con particolare riferimento al modo in cui questi si manifestano nel corso della crescita.

Gli autori riflettono su quella che potrebbe considerarsi una difettualità tipica di molte personalità, inerente il rapporto con i limiti. Un rapporto “alterato” dal fatto che oggi le conquiste (della medicina, della tecnologia, delle biotecnologie) consentono di non tener conto di molti ostacoli naturali apparentemente insuperabili fino a qualche tempo fa. Manca, insomma, in più aree dell’esperienza esistenziale, una “cultura del limite”. Sembra tuttavia che una sua paradossale forma riesca a esprimersi – rinascendo come araba fenice – nel campo alimentare, quale reazione agli orizzonti sconfinati del consumismo e della mancata valorizzazione sociale ed educativa del sapersi fermare. Ma si tratta davvero di una cultura del limite o piuttosto coloro che vogliono mangiare sempre meno hanno perso il senso del limite? E coloro che mangiano troppo e/o vomitano non cercano forse una limitazione autopunitiva al servizio di un sentimento di colpa così persecutorio da evocare la dimensione del crimine?

Prendendo spunto dal titolo di un celebre dipinto di Errò, L’appetito: un crimine, ci si chiede allora se partendo dall’area dell’alimentazione e dei suoi disturbi non sia possibile andare oltre la criminalizzazione degli appetiti e riuscire a cogliere la nostalgia, qui celata, di una cultura del limite. Solo la sua comprensione (e la capacità di prendersene cura) può contrastare un rischio già evidenziato da Thomas Mann: che i giovani si rifugino in ideologie ed azioni “monolitiche” per difendersi dalle ansie di dispersione e di confusione.

Il testo propone approfondimenti su questi temi e descrive altresì alcune modalità che si sono rivelate particolarmente adatte per affrontare queste problematiche nel contesto scolastico.

Il volume si rivolge quindi a operatori sia dell’area clinica sia di quella educativa.

Marco Francesconi , medico specialista in Neurologia e Psichiatria e membro aggregato dell’ASP di Milano, insegna Psicologia dinamica al corso di laurea in Psicologia dell’Università degli Studi di Pavia. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche.

Indice


Silvia Vegetti Finzi, Prefazione
Marco Francesconi, Introduzione
Marco Francesconi, Storie di invasione, storie di esclusione. Psicodinamica dei disturbi del comportamento alimentare
Marco Francesconi, Daniela Scotto di Fasano, L’appetito, un crimine? Una riflessione sulle caratteristiche dell’anoressia in adolescenza
Maria Assunta Zanetti, Isabella Giardini, Adolescenti e disturbi del comportamento alimentare
Matteo Lancini, Prevenzione dei comportamenti a rischio e sostegno evolutivo a scuola
Alessandra Marcazzan, Il laboratorio psicopedagogico di gruppo sui disturbi del comportamento alimentare: presentazione di un’esperienza.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità