Organizzazioni, conoscenze e sistemi locali
Contributi
Fiorenza Belussi, Annunziata de Felice, Antonia Rosa Gurrieri, Donato Iacobucci, Cesare Imbriani, Riccardo Leoncini, Mauro Lombardi, Marilene Lorizio, Francesco Losurdo, Susanna Mancinelli, Isabella Martucci, Massimiliano Mazzanti, Anna Montini, Sandro Montresor, Luciano Pilotti, Filippo Reganati, Annamaria Stramaglia, Anna Serena Vergori, Luca Zamparini
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 320,      1a edizione  2006   (Codice editore 365.429)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846482099

Presentazione del volume

Questo volume raccoglie i risultati di un progetto di ricerca di interesse nazionale (PRIN) finanziato dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR). I contributi qui pubblicati affrontano una serie di aspetti che hanno al centro le imprese, le competenze che si sviluppano al loro interno, la loro organizzazione e le relazioni che si determinano tra insiemi di imprese e tra imprese e mercati.
Vengono messi in risalto aspetti quali la eterogeneità dei diversi operatori e i meccanismi di evoluzione ingenerati da processi di cooperazione, concorrenza e aggregazione. Particolare attenzione è dedicata ai processi innovativi, alla creazione ed evoluzione delle capabilities e agli spillover di conoscenza. Inoltre, il volume contiene un approfondimento su un tema ancora poco trattato nell'economia dei distretti industriali e sistemi locali di produzione, e cioè quello dei gruppi di imprese. Infine vengono prese in considerazione le possibili relazioni tra infrastrutture, capitale sociale e sviluppo locale.

Giulio Cainelli è docente di Economia Politica nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Bari dal 2001. È stato ricercatore presso l'Istat (1995-1997) e l'Istituto di ricerca sulla dinamica dei sistemi economici del Cnr di Milano (1998-2000); in precedenza (dal 1986) ha svolto attività di ricerca presso enti quali Nomisma, Prometeia e l'Ervet. Ha fatto parte di gruppi di ricerca nazionali e internazionali e ha pubblicato vari contributi su riviste e volumi italiani ed esteri.
Nicola De Liso è docente di Economia Politica e Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Lecce. Prima di entrare in ruolo nell'Università è stato Ricercatore e Primo Ricercatore (1989-1999) presso l'Istituto di ricerca sulla dinamica dei sistemi economici del Cnr di Milano. Ha collaborato a ricerche internazionali e nazionali e ha pubblicato, individualmente e congiuntamente, articoli su riviste e libri pubblicati da case editrici sia estere che italiane.

Indice


Giulio Cainelli, Nicola De Liso, Introduzione
Parte I. Teorie dell'impresa
Giulio Cainelli, Nicola De Liso, Organizzazioni, sistemi locali e conoscenza
Sandro Montresor, Le teorie dell'impresa basate su risorse, capabilities e competenze
Fiorenza Belussi, Luciano Pilotti, Eterogeneità delle imprese e varietà dei modelli organizzativi
Mauro Lombardi, Forme di cooperazione tra unità economiche: basi cognitive ed evoluzionistiche
Donato Iacobucci, Capabilities dinamiche e sviluppo per gruppo nelle imprese di piccola e media dimensione
Parte II. Conoscenze, capabilities e capitale sociale
Cesare Imbriani, Filippo Reganati, Gli spillover degli investimenti diretti esteri sulla crescita: teoria ed evidenza
Giulio Cainelli, Riccardo Leoncini, Anna Montini, La dimensione spaziale degli spillover di conoscenza e la crescita della produttività manifatturiera nelle regioni europee
Susanna Mancinelli, Massimiliano Mazzanti, Capitale sociale, relazioni tra imprese e dinamiche innovative
Annunziata de Felice, Social capabilities e distretti industriali: il caso di Prato
Parte III. Lo sviluppo locale
Isabella Martucci, Alcune riflessioni su attività innovativa, sviluppo locale e Mezzogiorno
Antonia Rosa Gurrieri, Marilene Lorizio, Francesco Losurdo, Annamaria Stramaglia, Processi di crescita delle piccole e medie imprese nel settore del commercio. Uno studio a livello locale
Anna Serena Vergori, Luca Zamparini, Domanda di servizi turistici e sviluppo locale nel Salento.