Il controllo di gestione nelle piccole e medie imprese. Dalla contabilità analitica al budget, dall'analisi di bilancio al sistema di reporting
Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 156,   figg. 50,  12a ristampa 2019,    1a edizione  2004   (Codice editore 1065.12)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846492524

In breve
Attraverso esempi e casi aziendali, il volume affronta tutte le tematiche caratteristiche del controllo di gestione: il sistema di gestione d’impresa; le tipologie di controllo direzionale; le relazioni tra contabilità generale e contabilità analitica; l’analisi dei costi; le principali configurazioni di costo; il processo di responsabilizzazione e i centri aziendali; il processo di budgeting; l’analisi di bilancio e i principali indicatori economico-finanziari; il sistema di reporting per la direzione.

Presentazione del volume

I recenti orientamenti nel campo dei sistemi di controllo direzionale sottolineano l'importanza di superare i limiti di una visione prettamente contabile della gestione, attivando un sistema di governo capace di programmare e presidiare l'intera rete di processi aziendali, attraverso la responsabilizzazione, la cooperazione e l'integrazione tra le diverse strutture organizzative.
In questa prospettiva il volume si rivolge a dirigenti, responsabili aziendali, imprenditori, professionisti e, più in generale, a tutti coloro che, pur non operando direttamente nell'ambito della funzione programmazione e controllo o controllo di gestione, intendono sviluppare le competenze di base necessarie per partecipare attivamente e consapevolmente al sistema di governo aziendale, con particolare riferimento alla realtà economica e gestionale delle piccole e medie imprese.
Pur mantenendo la centralità della prospettiva economico-finanziaria, il controllo di gestione non è più visto come una attività di competenza pressoché esclusiva dell'area amministrativa, bensì come un processo di apprendimento che vede coinvolte, secondo precisi livelli di responsabilità, tutte le funzioni aziendali nel definire le linee di azione per il conseguimento degli obiettivi assegnati, orientare la rete di processi e verificare i risultati raggiunti rispetto agli obiettivi prefissati.
Attraverso esempi e casi aziendali, il volume affronta in modo semplice ed immediato tutte le tematiche caratteristiche del controllo di gestione: il sistema di gestione d'impresa (pianificazione, programmazione, gestione e controllo); le tipologie di controllo direzionale (controllo preventivo, concomitante e consuntivo); le relazioni tra contabilità generale e contabilità analitica; l'analisi dei costi; le principali configurazioni di costo (full costing, direct costing, direct costing evoluto); il processo di responsabilizzazione ed i centri aziendali; il processo di budgeting; l'analisi di bilancio ed i principali indicatori economico-finanziari; il sistema di reporting per la direzione (dal reporting tradizionale alla balanced scorecard).

Furio Bartoli, laureato in Ingegneria dei Sistemi, si occupa dal 1982 di consulenza direzionale, finalizzata alla progettazione ed allo sviluppo di sistemi di performance management, process management e business intelligence presso aziende private ed enti della pubblica amministrazione. È amministratore e senior partner di biosistemi consulenza di direzione & organizzazione.

Indice


Introduzione
Il controllo di gestione
(La gestione d'impresa; Gli strumenti del controllo di gestione)
La contabilità analitica
(La contabilità generale e la contabilità analitica; I costi dei fattori produttivi; I costi di produzione; Classificazione dei costi in base alla riferibilità; Classificazione dei costi in base alla variabilità; Le configurazioni di costo; Il margine di contribuzione; I grafici di redditività; La leva operativa; I centri aziendali; I costi standard; L'approccio differenziale; Un caso aziendale)
Il budget
(Il processo di programmazione; Il budget commerciale; Il budget della produzione; Il budget degli approvvigionamenti; Il budget delle altre aree funzionali; Il budget degli investimenti; Il budget economico; Il budget finanziario; Il budget patrimoniale)
L'analisi di bilancio
(La riclassificazione del bilancio d'esercizio; La riclassificazione dello stato patrimoniale; La riclassificazione del conto economico; Gli indicatori economico-finanziari)
Il reporting per la direzione
(Il sistema di reporting; La balanced scorecard)
Bibliografia.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access