Governance delle politiche scolastiche. La Provincia di Napoli e le Scuole dell'autonomia. Con un'intervista ad Angela Cortese
Autori e curatori
Contributi
Amalia Caputo, Francesca Competiello, Giovanni Crocco, Giorgia Galano, Nicoletta Gamardella, Emiliano Grimaldi, Enzo Mauriello, Remo Morzenti Pellegrini, Daniela Napoletano, Titti Romano, Maria Cristina Ruggiero, Monica Staibano
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,      1a edizione  2008   (Codice editore 1520.598)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846496775

In breve
Il volume testimonia come, in un contesto altamente problematico, tristemente noto per la forte presenza della delinquenza organizzata, la Provincia di Napoli ha affrontato le sfide inerenti l’autonomia scolastica, mobilitando risorse e attivando “fiducia” per costruire logiche di rete. La governance viene concretamente realizzata come nuove pratiche di lavoro, di decisione e di attuazione per le politiche scolastiche della Provincia di Napoli.
Utili Link
Orientamenti Pedagogici Recensione (di G. Malizia)… Vedi...
Vedi...
Presentazione del volume

Dopo un decennio, l'autonomia delle scuole è una continua scommessa: i rischi di un neo-centralismo statale o regionale da un lato e quelli dell'autoreferenzialità delle scuole dall'altro, sono infatti sempre presenti. Le sfide per vincere la scommessa dell'autonomia sono diverse ed impegnative.
Questo volume testimonia come, in un contesto territoriale altamente problematico, la Provincia di Napoli ha affrontato tali sfide mobilitando risorse, anche conoscitive e attivando "fiducia" per costruire logiche di rete. Individuando Ambiti Territoriali adeguati per l'integrazione e lo sviluppo, sono state chiamate a sedersi intorno a un tavolo e a cooperare diverse istituzioni. La governance - quello strano termine che ormai anche nel nostro paese si sta diffondendo per sintetizzare le riforme del decentramento e della sussidiarietà - viene concretamente realizzata come nuove pratiche (non importa quanto "best") di lavoro, di decisione e di attuazione per le politiche scolastiche della Provincia di Napoli.
Il libro presenta queste nuove pratiche da diverse angolazioni. Così, la lettura del volume può interessare gli attori del mondo della scuola e del governo locale, esperti, ricercatori e studenti universitari (anche per gli approcci teorici ed i risultati di ricerca presentati), per interrogarsi e trovare alcune risposte in merito ai fattori virtuosi, ma anche ai limiti, che i processi di governance messi in atto dalla Provincia di Napoli incontrano per vincere la scommessa dell'autonomia scolastica.

Roberto Serpieri, professore associato presso la Facoltà di Sociologia dell'Università Federico II di Napoli, si occupa di politiche educative e sociali, con particolare riguardo ai temi della leadership, dell'organizzazione e della conoscenza e delle tecnologie come risorse di governance. Tra le sue pubblicazioni: Leadership senza gerarchia. Riflessioni sul management scolastico (Liguori, 2002); Il Ministero virtuale. La pubblica istruzione in rete, curato con P. Landri (Liguori, 2004); L'innovazione organizzativa per la governance regionale delle politiche sociali, curato con M. Falciatore e M. Staibano (FrancoAngeli, 2005).

Indice


Roberto Serpieri, Introduzione. "Discorsi" e pratiche per la governance delle politiche scolastiche
Roberto Serpieri, Verso la governance delle politiche scolastiche: intervista all'Assessore Angela Cortese
Remo Morzenti Pellegrini, Il rapporto tra Istituzioni scolastiche e territorio tra nuove identità e future prospettive
(L'Istituzione scolastica quale proiezione della Comunità sociale; Il rapporto tra Istituzioni scolastiche e territorio nel rinnovato sistema delle autonomie)
Roberto Serpieri, Emiliano Grimaldi, Attori, istituzioni e governance del sistema scolastico
(Premessa: knowledge society e governance dell'educazione; Il policy change del sistema scolastico italiano: autonomia e decentramento; Le nuove arene locali: pluralizzazione, incertezza, condotta strategica; Una prospettiva "strutturazionista": il posizionamento delle amministrazioni provinciali; L'autoregolazione riflessiva del governo locale dell'istruzione; Conclusioni)
Roberto Serpieri, Monica Staibano, Architetture della conoscenza e governance scolastica
(Premessa: governance vs government: le caratteristiche del cambiamento; Le "architetture della conoscenza": la dimensione conoscitiva della regolazione; La metodologia d'analisi; La gestione della conoscenza interna: tentativi di condivisione della conoscenza; La gestione della conoscenza esterna: vecchi e nuovi standard; Note conclusive)
Roberto Serpieri, Titti Romano, Apprendere la governance delle politiche scolastiche: conoscenze e ICT
(Premessa; Il frame teorico: superare le dicotomie attraverso il realismo critico; L'"Organizzazione della rete scolastica Provinciale" e il nuovo fabbisogno informativo; Le ICT nell'area Programmazione Scolastica; Le ICT per le politiche scolastiche alla "prova" della governance; Riflessioni conclusive: apprendimento e conoscenza con le ICT)
Daniela Napoletano, La Conferenza d'Ambito come Rete di Organizzazioni
(Premessa; Uno studio di caso: la Conferenza d'Ambito della Provincia di Napoli; La codifica delle categorie interpretative; La tipologia degli Attori; Logiche di rete)
Amalia Caputo, Giovanni Crocco, Francesca Competiello, Nicoletta Gamardella, Enzo Mauriello, Maria Cristina Ruggiero, Progetti e Azioni contro la Dispersione Scolastica
(Introduzione; Obiettivi del Consiglio Europeo: Lisbona 2000; La dispersione scolastica in Italia: definizioni e cause; Evasione, dispersione e scolarità nella Provincia di Napoli; Le azioni intraprese dalla Provincia; Conclusioni)
Amalia Caputo, Un'indagine sulla dispersione scolastica
(Premessa; Definizione e cause della dispersione scolastica; Il sistema di rilevazione dati della Provincia di Napoli; I giovani: specificità demografiche e scelte formative; La popolazione scolastica; Osservazioni conclusive)
Roberto Serpieri, Giorgia Galano, Le buone prassi della nuova scuola. Esperimenti di governance
(Il Primo Salone delle Buone Prassi Amministrative per la Scuola; Le quattro tematiche delle Politiche scolastiche; Presentazione dei progetti inviati dalle Province italiane; I progetti sulle Politiche dell'Equità; I progetti sulle Macropolitiche di Governance; I progetti sulle Politiche di Innovazione; I progetti sulle Politiche di Orientamento; Considerazioni conclusive)
Bibliografia
Gli Autori.