Psicologia dello sviluppo dei processi comunicativi. Un manuale introduttivo
Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 176,      1a edizione  2008   (Codice editore 1240.323)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846497574

In breve
La comunicazione come strumento che nello sviluppo permette l’adattamento dell’individuo al suo ambiente: il testo passa in rassegna molteplici argomenti tra cui lo sviluppo e la funzione dei vari codici comunicativi (linguaggio orale, lingua scritta, comunicazione non verbale), gli aspetti fisiologici e fonetici del linguaggio, i disturbi del linguaggio e della comunicazione, la comunicazione nel gioco e la comunicazione affettiva.
Presentazione del volume

In questo testo vengono esposti i principali temi che riguardano l'acquisizione e lo sviluppo delle competenze comunicative negli esseri umani.
La crescita dell'uomo non avviene solo a livello intra-individuale, in una sorta di "vuoto relazionale", ma è continuamente sottoposta alla negoziazione e allo scambio di messaggi e significati con l'ambiente sociale. In questo senso la comunicazione può essere considerata una struttura che connette gli individui agli altri, permette l'evoluzione individuale e sociale dell'essere umano assolvendo la funzione di vero e proprio "collante" tra il mondo personale e quello sociale, il trait d'union tra il soggettivo e l'oggettivo. Se la comunicazione struttura le interazioni umane e allo stesso tempo è proprio l'interagire sociale che la costituisce, essa può essere intesa come "gioco di relazioni" e, di conseguenza, lo sviluppo comunicativo diviene un processo continuo di apprendimento delle regole con cui ognuno gioca se stesso e il proprio modo di "essere con" gli altri, uno strumento per co-definire gli eventi che accadono all'esterno, ma anche la propria identità e i legami con le persone nei sistemi in cui viviamo.
Lo scopo del presente testo è di introdurre il lettore a una visione della comunicazione come strumento che nella maturazione dell'individuo ne permette l'adattamento al suo ambiente, passando in rassegna molteplici argomenti tra cui lo sviluppo e la funzione dei vari codici comunicativi (linguaggio orale, lingua scritta, comunicazione non verbale), gli aspetti fisiologici e fonetici del linguaggio, i disturbi del linguaggio e della comunicazione, la comunicazione nel gioco e la comunicazione affettiva.
Il testo si rivolge a psicologi, pedagogisti, orientatori, formatori, assistenti sociali e a tutti coloro che, a vario titolo, si interessano delle tematiche inerenti la funzione, lo sviluppo e l'utilizzo della comunicazione umana.

Valeria Verrastro, psicologo e psicoterapeuta, insegna Psicologia dello sviluppo presso il corso di laurea in Servizio sociale e Psicologia dello sviluppo dei processsi comunicativi presso il corso di laurea in Scienze della comunicazione dell'Università degli Studi di Cassino. Presso le nostre edizioni ha pubblicato Psicologia della comunicazione. Un manuale introduttivo e Strategie e interventi in psicologia clinica dello sviluppo.

Indice


Introduzione allo studio della comunicazione umana
(Definizione; Peculiarità della comunicazione negli esseri umani; Pragmatica della comunicazione umana; Acquisizione e sviluppo delle competenze comunicative; Comunicazione e linguaggio)
Linguaggio e processi cognitivi: le teorie di Vygotskij, Piaget e Bruner
(Lev S. Vygotskij; Jean Piaget; Jerome Bruner)
Aspetti fisiologici e fonetici del linguaggio
(Il linguaggio: facoltà innata o acquisita?; Emisferi cerebrali e capacità linguistiche; Aree di Broca e Wernicke: sede e funzionamento delle facoltà linguistiche; Il linguaggio e gli organi della fondazione; Alcune considerazioni)
L'acquisizione del linguaggio verbale e della capacità metalinguistiche
(Acquisizione e funzioni del linguaggio; L'interazione sociale; La metacognizione; La funzione metalinguistica; La consapevolezza metalinguistica)
Comunicazione e gioco linguistico
(Il gioco come mezzo di comunicazione e socializzazione; Linee teoriche: la funzione del gioco nello sviluppo; Il gioco nella pratica clinica; Il gioco linguistico; Il disegno nel gioco del bambino)
L'apprendimento della lingua scritta
(Studi psicogenetici sulla lingua scritta; Le fasi del processo di costruzione della lingua scritta alfabetica; Le convenzioni ortografiche; Difficoltà nell'apprendimento della lingua scritta)
I disturbi del linguaggio e della comunicazione
(Disturbi associati alla produzione e alla comprensione del linguaggio; Disturbi di lettura e di scrittura; I disturbi della comunicazione)
Comunicare senza parole
(La comunicazione non verbale; L'origine e lo sviluppo della comunicazione non verbale tra natura e cultura; I canali non verbali)
La comunicazione affettiva
(Prospettive teoriche; Definire le emozioni; Gli effetti come prima forma di codifica della realtà; Lo sviluppo delle competenze emotive)
L'influenza della persuasione nei processi evolutivi
(Definizione; La comunicazione persuasiva; Teorie e modelli della persuasione; I principi della persuasione; Il potere suggestivo della parola; La manipolazione di soggetti in età infantile)
Il linguaggio mediatico nello sviluppo delle competenze comunicative
(I media nella formazione del mondo cognitivo e affettivo del bambino e dell'adolescente; Teorie sugli effetti di influenza dei mezzi di comunicazione di massa sul pubblico infantile; Il ruolo della rappresentazione sociale nel funzionamento psichico del bambino; Agenti che mediano la funzione televisiva del bambino; L'uso dei media nel sistema educativo-scolastico)
L'ironia della comunicazione umana
(Definizione; Evoluzione storica del concetto di ironia; L'ironia come strategia di comunicazione; Ironia, linguaggio e mondo dell'infanzia; Ironia, umorismo e sarcasmo)
Bibliografia.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità