Protocolli di intervento per le demenze. Terapie farmacologiche cognitivo-comportamentali per fronteggiare i sintomi del deterioramento
Contributi
Rossana De Beni, Luc Pieter De Vreese, Martin Orrell, Aimee Spector, Lene Thorgrimsen, Bob Woods
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 128,   4a ristampa 2019,    1a edizione  2008   (Codice editore 1305.100)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856800869
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846494207
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il manuale pratico ed esemplificativo affronta il tema delle demenze da un punto di vista operativo, fornendo gli strumenti teorici e tecnici per gestire e fronteggiare i sintomi delle demenze a livello farmacologico e cognitivo-comportamentale.
Presentazione del volume

Il manuale, cui è stato dato un taglio squisitamente pratico ed esemplificativo, affronta il tema delle demenze fornendo gli strumenti teorici e tecnici per gestirne e fronteggiarne i sintomi a livello farmacologico e cognitivo-comportamentale.
In una prima parte si analizzano quindi i possibili interventi farmacologici specifici per ciascun livello di deterioramento cognitivo attraverso un linguaggio semplice ma particolareggiato. Segue la presentazione italiana di un programma di stimolazione cognitiva di gruppo per demenze lievi-moderate, validato in Inghilterra e sperimentato anche in Italia. Infine, l’ultimo capitolo propone un protocollo di riattivazione cognitiva validato per soggetti con deterioramento moderato-severo.
I professionisti dell’area gerontologica troveranno protocolli di intervento per i quali è stata dimostrata l’efficacia attraverso specifica sperimentazione, tra i pochi training che in tale ambito possono vantare simile validità sperimentale.

Samantha Pradelli, psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, lavora presso il Centro Decadimento Cognitivo e Demenze dell’ULSS 3 di Bassano del Grappa (VI). Attiva nella ricerca, formazione e implementazione dell’approccio di cura centrata sulla persona. Trainer Dementia Care Mapping, è membro del DCM International Implementation Group, di INTERDEM e di Global Action on Personhood in Dementia.

Silvia Faggian, psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, consulente del Centro Servizi Anni Sereni di Scorzè (VE). Impegnata nella ricerca, nella formazione e nella diffusione della cura centrata sulla persona. Trainer Dementia Care Mapping. Membro del DCM International Implementation Group. Docente al Master di II Livello di Psicologia dell’Invecchiamento dell’Università di Padova.

Giorgio Pavan, psicologo e psicoterapeuta, dirigente socio-sanitario dell’ISRAA di Treviso, presidente di FREIA, Associazione Italiana di Psicologia Gerontologica, è professore a contratto alla Scuola di Specializzazione del Ciclo di Vita e al master di Psicologia Gerontologica dell’Università di Padova. Si occupa da anni di servizi sociali e sanitari rivolti alla popolazione anziana.

Indice
Rossana De Beni, Prefazione
Giorgio Pavan, Introduzione
(L’evoluzione del pensiero; Pensare alle demenze in modo diverso; Una risposta articolata per una malattia complessa; La grande sfida è alle porte; Le soluzioni possibili; Dalla teoria alla pratica: il racconto di un’esperienza; Lavorare con i malati di demenza; Indicazioni bibliografiche)
Luc P. De Vreese, Il trattamento farmacologico delle demenze
(Introduzione; Il trattamento farmacologico dei sintomi cognitivi e del declino funzionale; La terapia farmacologica dei sintomi non cognitivi nella demenza; Indicazioni bibliografiche)
Aimee Spector, Lene Thorgrimsen, Bob Woods, Martin Orrell, Terapia di stimolazione cognitiva: un intervento di gruppo evidence-based per persone con demenza lieve-moderata
(Introduzione; I principi base; Monitoraggio dei progressi; Il protocollo; Domande frequenti; Indicazioni bibliografiche)
Silvia Faggian, Terapia cognitivo-comportamentale della demenza moderato-severa
(Rilevanza del problema; Interventi cognitivi nelle demenze severe; Il protocollo di stimolazione cognitiva per demenze moderato-severe; Indicazioni bibliografiche).


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità