Sostanze legali e illegali: motivi e significati del consumo
Autori e curatori
Contributi
Carlo Chionna
Argomenti
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 208,      1a edizione  2008   (Codice editore 231.1.40)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856803730

In breve
Partendo da una ricerca multicentrica condotta in Italia, il volume affronta tematiche specifiche del mondo delle sostanze psicoattive: la gateway hypothesys, i cambiamenti nelle modalità d’uso, i problemi associati al consumo, gli stili del bere problematico e i comportamenti pericolosi…
Presentazione del volume

La droga è una merce: la scelta di utilizzarla si basa sul raggiungimento di un equilibrio tra aspetti soggettivi e oggettivi all'interno di un determinato ambiente sociale. I processi decisionali che portano a consumare sostanze psicoattive non sono espliciti e consapevoli, ma il risultato di una complessità di fattori: uno dei motivi che potrebbero essere collegati al desiderio di "provare", all'uso di una sostanza piuttosto che di un'altra, alla decisione se continuare o smettere, potrebbe essere influenzato sia dalla conoscenza degli effetti e dal timore di possibili danni che dai significati attribuiti a tale consumo.
Una qualsiasi sostanza viene assunta per la funzione rilassante e calmante, per il piacere, per curiosità, per migliorare la socialità e stare con gli altri, per divertimento e svago. Ma si consuma anche per ricercare benessere e felicità, per evasione e distacco dalla realtà, per abitudine, per gestire l'effetto di altre sostanze, come antidepressivo, per cultura o tradizione e per alimentazione.
Il libro, partendo da una ricerca multicentrica condotta in Italia, affronta tematiche specifiche del mondo delle sostanze psicoattive: la gateway hypothesis, i cambiamenti nelle modalità d'uso, i problemi associati al consumo, gli stili del bere problematico ed i comportamenti pericolosi. Nel caso specifico della cocaina è di estremo interesse lo studio dei meccanismi che inducono alcuni soggetti a sviluppare dipendenza ed altri no, e se esistono fattori protettivi legati ad una diversa percezione del rischio o alla messa in opera di particolari strategie preventive.

Raimondo Maria Pavarin, sociologo sanitario, epidemiologo, esperto in Epidemiologia delle dipendenze, dirige l'Osservatorio epidemiologico metropolitano dipendenze patologiche e il centro di documentazione sulle droghe dell'Ausl di Bologna. Direttore del Corso di Alta Formazione in "Metodologia della ricerca sociale ed epidemiologica applicata alle sostanze psicoattive", ha coordinato vari studi e ricerche e pubblicato numerosi articoli e saggi nel campo delle disagio sociale e delle dipendenze. Fra le sue pubblicazioni: Uso e abuso di sostanze (Carocci 2006), Disagio sociale e marginalità a Bologna (Carocci 2007), Consumo, consumo problematico e dipendenza (Carocci 2007).

Indice


Introduzione
Le rappresentazioni del danno provocato dalla "droga"
(Le rappresentazioni del danno provocato dalla "droga"; I danni attribuiti all'uso della droga; Percezione del danno per tipologia di Consumo)
Sostanze legali e illegali: prevalenza, mercato e modalità d'uso
(Sostanze legali e illegali: prevalenza e Mercato; Il consumo di sostanze tra gli intervistati; Le modalità d'uso)
Iniziare e smettere
(Il primo uso; Chi smette)
La gateway hypothesis
(Droghe di accesso...o accesso alle droghe?; Tipologie di consumatori; L'albero del peccato)
Stili di vita e comportamenti pericolosi
(I comportamenti pericolosi; Gli stili del bere problematico)
Uso di sostanze e problemi connessi
(Causa o effetto?; Cosa emerge dalla ricerca; Il ruolo di altre variabili)
I significati attribuiti all'uso delle sostanze Psicoattive
(I fattori che influenzano l'uso delle sostanze; Gli studi sulle motivazioni; Policonsumo e prospettiva funzionale; Una proposta di classificazione; Le sostanze illegali; I significati attribuiti all'uso di Alcol; I significati attribuiti all'uso delle singole sostanze; Funzioni e significati; Significati e problemi; Solo una sana e consapevole libidine?)
Fenomenologia della cocaina
(Merce, mercato e stili di consumo; Tipologie di consumatori, significati e problemi; I determinanti di una possibile dipendenza; Edonisti, estroversi e incerti)
Carlo Chionna, Postfazione
Riferimenti bibliografici.