Medicina e filosofia tra Cinquecento e Seicento
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,      1a edizione  1983   (Codice editore 496.1.22)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820442705

Presentazione del volume

Il volume si compone di quattro saggi che esplorano la inquietudini cosmologiche fra Cinquecento e Seicento privilegiando un particolare punto di osservazione, la cultura filosofica del medici di quel periodo. Filosofia connessa con problemi mineralogici (G. Falloppia) non meno che con I' esegesi biblica (F. Vallés); filosofia, soprattutto, che si sforzava di delineare i contorni metodologici del rapporto fra la medicina "vecchia" e quella "nuova", iI paraccisismo. Ma parecelsismo non significava certo soltanto terapia, bensì, soprattutto per i suoi avversari, cosmologia, metafisica e antropologia alternative, o pretese tali. Cosmologile attente al grandi fermenti scientifici del tempo e gnosticismo mostrano così singolari capacità di convivenza, a scapito certamente della chiarezza nella delimitazione dell'oggetto dell'indagine (è Il caso di un H. Róslin): l'incapacità di cambiare una simile operazione cogliendo a necessità di una riorganizzazione linguistica conseguente costituisce il momento di più significativo distacca tra la scienza di tipo galilelano e le proposte del "novatores".

Giancarlo Zanier (1944) Insegna storia del pensiero scientifico presso la Facoltà di lettere di Trieste. Si è occupato prevalentemente dei rapporti tra filosofia naturale e occultismo, soprattutto in volumi dedicati alla fortuna di Pomponazzi (Firenze, 1975) e del Ficino (Roma, 1977). Ha pubblicato saggi sull'atomismo del Seicento e su varie figure di scienziati e filosofi tra I secoli XV e XVII, curando Inoltre una scelta di testi paracelsiani (Cluet, Trieste, 1983).

Indice

• Introduzione
• Gabriele Falloppia e la filosofia dei minerali
• Il De sacra philocophia 1587 di Francisco Vallés
• Uranologia spagirica e motivi gnostici in Haeliseus Róslin
• Le "due Medicine".: momenti di una concordia difficile Indice del nomi.