La terapia del problem solving
Autori e curatori
Contributi
Camillo Loriedo
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 252,   4a ristampa 2019,    1a edizione  2010   (Codice editore 1249.1.24)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856824018

In breve
Un testo fondamentale di un grande maestro che ha saputo innovare la psicoterapia, che è riuscito a spiegarla in maniera semplice e soprattutto che ha avuto la capacità di renderla essenziale ed efficace.
Presentazione del volume

A più di trent'anni dalla sua prima pubblicazione, riproponiamo oggi La terapia del problem solving di Jay Haley, uno dei testi "storici" della terapia strategica e della psicoterapia della famiglia, convinti che tuttora sia in grado di offrire una ricchezza straordinaria di riflessioni ed esperienze cliniche.
Il volume è infatti ancora un testo di riferimento fondamentale sia per i terapeuti che desiderano perfezionare le tecniche specifiche per risolvere i dilemmi umani, sia per tutti coloro che si occupano della formazione in psicoterapia e che intendono insegnare particolari strategie d'intervento.
Partendo dal presupposto che il compito del terapeuta sia quello di definire con precisione il problema e di progettare un intervento non sul singolo individuo, ma sul suo contesto familiare e sociale al fine di ottenere un cambiamento, Haley, con straordinaria chiarezza e semplicità, guida il lettore attraverso la complessità delle relazioni e dei conflitti familiari, delineando le diverse fasi del suo originale approccio terapeutico. Dalla conduzione della prima seduta all'uso delle direttive, del linguaggio metaforico e degli interventi paradossali, l'autore affronta tutti i principali temi della terapia strategica, illustrandoli con numerosi esempi e casi clinici. Particolari approfondimenti sono dedicati, negli ultimi tre capitoli, alla terapia di coppia, ai problemi della formazione dei terapeuti e agli aspetti etici della terapia.
Un testo fondamentale di un grande maestro che ha saputo innovare la psicoterapia, che è riuscito a spiegarla in maniera semplice e soprattutto che ha avuto la capacità di renderla essenziale ed efficace.

Jay Haley (1923-2007), fondatore della prestigiosa rivista Family Process e, insieme a Cloé Madanes, del Family Therapy Institute di Washington D.C., ha fatto parte del gruppo di Palo Alto, condotto da Gregory Bateson, e ha poi avviato una straordinaria collaborazione con Milton H. Erickson, del quale ha raccolto e sviluppato l'insegnamento e i principi per poi dare vita all'approccio strategico. Tra i suoi lavori più recenti pubblicati in italiano ricordiamo Formazione e supervisione in psicoterapia (Trento, 1997) e, in collaborazione con David Grove, Dietro lo specchio. Problemi ingarbugliati e soluzioni originali nella terapia della famiglia (Roma, 1995).

Indice


Camillo Loriedo, Presentazione all'edizione italiana. Il lavoro sulle relazioni per una terapia efficace
(Riferimenti bibliografici; I testi di Haley in edizione originale)
Prefazione alla seconda edizione
Prefazione alla prima edizione
Introduzione. La terapia del problem solving
(Definire il problema; Un'unità sociale più ampia; ? il terapeuta?)
La conduzione della prima seduta
(Le fasi del primo colloquio; La fase sociale; La fase del problema; La fase dell'interazione; La definizione degli obiettivi; Prime sedute speciali; Valutare il terapeuta)
Dare direttive
(Perché dare delle direttive; Che cos'è una direttiva?; Tipi di direttive; Come motivare la famiglia a seguire le direttive; Essere precisi; Coinvolgere tutti; Ricapitolare il compito; Esempi di compiti; Il resoconto sul compito; Compiti metaforici: l'uso dell'analogia; Prescrizioni paradossali; Progettare il compito)
La comunicazione tra i bit e le metafore
(Aspetti digitali e analogici della comunicazione; La terapia e l'uso delle analogie; Le analogie nel colloquio con la famiglia; Il problema come metafora; Cosa determina il cambiamento?; Un approccio centrato sulla famiglia; La valutazione della terapia)
La comunicazione: i concetti di sequenza e di gerarchia
(Potere e organizzazione; Sequenze; I conflitti trigenerazionali; Conflitti bigenerazionali; Il problema presentato; Sequenza e gerarchia)
Le fasi della terapia
(Alcuni esempi; Il problema bigenerazionale; Gli interventi paradossali)
Il triangolo nella terapia di coppia
(Gli obiettivi della terapia di coppia; Quando il problema è un sintomo; Quando il problema è un figlio; Quando il problema è il matrimonio; Le linee guida per la terapia; Un caso illustrativo)
I problemi della formazione in psicoterapia
(La scelta dell'orientamento; Dalle tecniche alla teoria; Alla ricerca della coerenza; Come imparare facendo; La scelta della scuola di formazione; La supervisione diretta)
Gli aspetti etici della terapia
(Il controllo dell'informazione; Il terapeuta e la manipolazione; La manipolazione consapevole; L'occultamento dell'informazione; Etica e consapevolezza; Informazione e unità più ampie; Teoria dell'informazione e teoria della comunicazione)
La presentazione di un caso. Un moderno "Piccolo Hans".


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità