Far funzionare i gruppi. Risolvere le situazioni complesse con la Facilitazione esperta e il Face-model
Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 162,   3a ristampa 2018,    1a edizione  2010   (Codice editore 1065.59)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
La Facilitazione esperta è una nuova ed efficace metodologia per la formazione degli adulti. Il volume è uno strumento utile e di immediata applicabilità per tutti coloro che (formatori, consulenti, coordinatori di progetti) intendono diventare veri facilitatori di situazioni complesse.
Utili Link
Project Manager Recensione (di Federico Minelle)… Vedi...
Presentazione del volume

Per le Risorse umane delle organizzazioni è cruciale intervenire efficacemente sugli aspetti disfunzionali e critici che si creano nei gruppi.
Come? Per rigenerare il comportamento delle persone il primo passo è partire da quello che c'è e non da quello che ci dovrebbe essere.
La Facilitazione esperta - metodologia per la formazione degli adulti - poggia appunto la sua azione sulla "realtà vissuta" e, tramite un metodo sistematico, garantisce dispositivi efficaci di trasformazione delle negatività (conflitti, errori, barriere comunicative, burn out, stress, bullismo) convertendo i blocchi in opportunità e risorse.
Rivolgendosi a tutte le figure coinvolte nella gestione di persone, nella relazione con il pubblico e nella dinamica di squadra, il volume propone in modo volutamente schematico una sintesi di metodi complessi - propri di management, psicosociologia e pedagogia - unificandoli nel dispositivo operativo Face-model, la cui applicazione si concretizza nel Face-group.
Un metodo che può essere strategico in casi di riorganizzazione aziendale o di introduzione di nuove formule organizzative; per dare una "scossa" motivazionale e favorire la partecipazione; risolvere conflitti capo-collaboratori e facilitare accordi complessi; limitare la dispersione e gli atteggiamenti negativi; agevolare l'introduzione e il rispetto di norme e controlli; affrontare temi come l'esclusione e la subalternità.
Scritto in modo agile e con un taglio operativo, il volume si propone come strumento utile e di immediata applicabilità per tutti coloro che intendono diventare veri facilitatori di situazioni complesse.

Pino De Sario, psicologo sociale, consulente, formatore e facilitatore, insegna Metodi di facilitazione nel sociale all'Università di Pisa, docente all'Università di Siena presso il Master in Counseling relazionale e alla Società Italiana di Biosistemica. Fondatore nel 2007 della Scuola facilitatori, è autore per FrancoAngeli dei volumi Professione facilitatore (2005), La riunione che serve (2008), e per Xenia Ecologia della comunicazione (2010).

Indice


Introduzione
La Facilitazione esperta: un nuovo metodo per il gruppo
(Una prima definizione, tra filosofia e pragmatismo; I fondamenti della Facilitazione; Perché è strategia nel gruppo e nell'organizzazione; Facilitare il lavoro, facilitare l'apprendere; I congegni facilitatori: terzietà, regia internazionale e ponte; Sintesi di saperi complessi; Nuovi aggregati di abilità manageriali-sociali; Una capacità che si può acquisire)
Il Face-model: il dispositivo e le abilità
(Il modello face: conciliare lavoro e persona; Coordinare (F1) - organizzare il contesto; Coinvolgere (F2): connettere e mediare differenze; Aiutare (F3): trasformare le negatività; Attivare (F4): motivare fatti e conoscenza; Il modello in sintesi)
Una guida operativa al Face-group
(Schemi Face di applicazione; Briefing, la dinamica-lampo centrata sul fare; Riunione, facilitare un accordo complesso; Colloquio, gestire avversione, passività, stress; Riunione di Studio, trasferire nuovi saperi e regole; La Facilitazione esperta, la pancia dei modelli aziendali. Change, diversity e risk management, empowerment e benessere organizzativo)
Avviare l'autoformazione
(Un po' di metodo per iniziare; La Scheda di allenamento per agire da "facilitatori")
Bibliografia.





Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access