La mediazione scolastica. Teoria e pratica educativa
Contributi
Maria Cristina Damizia, Carmina Generosa Del Giudice, Stefania Di Santo, Agnese Giannicchi, Roberta Grassotti, Eva Lattavo, Ernesto Lodi, Augusto Lombardi, Immacolata Messuri, Michele Negri, Itala Orrù, Anna Orrù, Irene Sabetta, Myriam Santilli, Maria Antonietta Solinas, Stefania Straccamore, Anna Testa, Valeria Verrastro
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,      1a edizione  2011   (Codice editore 1240.359)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856834109

In breve
Un’introduzione alla mediazione scolastica, un quadro di riferimento che esplicita i vari paradigmi teorici indispensabili per collocare e dare significato alla molteplicità dei dati che derivano dall’osservazione e dalla sperimentazione. Il testo presenta la mediazione scolastica come strumento efficace per un’azione di prevenzione dei conflitti e di risoluzione positiva degli stessi in età evolutiva, attraverso il potenziamento delle abilità prosociali dei bambini e dei giovani sia nelle relazioni intragenerazionali che nelle relazioni intergenerazionali.
Presentazione del volume

Vera e propria introduzione alla mediazione scolastica, questo volume fornisce un quadro di riferimento in cui vengono esplicitati i vari paradigmi teorici indispensabili per collocare e dare significato alla molteplicità dei dati che derivano dall'osservazione e dalla sperimentazione.
Il testo presenta la mediazione scolastica come strumento efficace per un'azione di prevenzione dei conflitti e di risoluzione positiva degli stessi in età evolutiva, attraverso il potenziamento delle abilità prosociali dei bambini e dei giovani sia nelle relazioni intragenerazionali che nelle relazioni intergenerazionali.
La cultura orientata alla mediazione esercita un'azione socio-educativa efficace nel fondare il senso di responsabilità civica dei giovani e nel rafforzarne l'identità attraverso la valorizzazione della prassi discorsiva che consente il riconoscimento di sé nel dialogo con l'altro.
Il testo si propone come riferimento per studenti dell'area di Psicologia dell'educazione, ma nel contempo è guida teorico-pratica per insegnanti ed educatori che vogliano operare efficacemente nei contesti scolastici e socio-educativi.

Filippo Petruccelli, avvocato e psicologo, è professore associato di Psicologia dello sviluppo e dell'educazione presso l'Università degli Studi di Cassino.
Barbara D'Amario, psicologo, dottore di ricerca in Scienze dell'orientamento, è docente a contratto di Psicologia dello sviluppo presso l'Università degli Studi di Cassino.

Indice


Premessa
Filippo Petruccelli, Chiara D'Arpino, Teorie dello sviluppo
Barbara D'Amario, Disturbi dello sviluppo nel bambino e nell'adolescente
Myriam Santilli, La comunicazione efficace in classe
Valeria Verrastro, Bullismo e strategie d'intervento
Anna Orrù, Itala Orrù, Riconoscere le proprie emozioni: la strada per il successo
Stefania Di Santo, La relazione non conflittuale
Ernesto Lodi, I conflitti
Augusto Lombardi, Irene Sabetta, La relazione in ambito scolastico
Michele Negri, Ricercare la mediazione: metodologia e tecniche per lo studio sociologico della mediazione scolastica
Carmina Generosa Del Giudice, La mediazione scolastica in Italia: prospettive
Maria Cristina Damizia, Confrontarsi senza confliggere: la scuola dell'autonomia come luogo di mediazione
Eva Lattavo, La "meta-mediazione": l'uso delle strategie metacognitive nei percorsi di mediazione scolastica
Immacolata Messuri, La mediazione nella pratica educativa
Anna Testa, Modalità e strumenti d'intervento nella mediazione scolastica
Roberta Grassotti, Le strategie d'intervento nella mediazione scolastica
Stefania Straccamore, Agnese Giannicchi, La figura del mediatore scolastico e la sua utilità
Maria Antonietta Solinas, Il teatro in convitto: esperienza di mediazione in ambito scolastico.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità