Bullismo e dintorni. Le relazioni disagiate nella scuola
Contributi
Anna Oliviero Ferraris, Daniele Fedeli, Marco Maggi, Luca Pisano, Raffaele Mastromarino, Monika Szpringer
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,      1a edizione  2010   (Codice editore 435.1.6)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856834901
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856842777
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Rivolto a insegnanti, psicologi, pedagogisti e genitori, il volume vuole fare il punto sul fenomeno bullismo, proponendo uno studio dell’aggressività in età evolutiva e delle sue manifestazioni: bullismo e cyberbullismo nell’ambiente familiare, scolastico e sociale. Uno strumento di grande utilità per tutti coloro che si trovano a operare con i ragazzi nei diversi contesti educativi.
Presentazione del volume

Il bullismo rappresenta una nuova forma di disagio socio-relazionale, che si manifesta attraverso una chiara e diffusa forma di malessere psico-sociale costituito da una complessa gamma di comportamenti: da piccole e persistenti prevaricazioni quotidiane, a estremizzazioni dei giochi di forza caratteristici del gruppo in alcune fasi dello sviluppo, a manifestazioni di prepotenza visibili e manifeste ad altre più subdole e nascoste.
Obiettivo del volume, rivolto principalmente a insegnanti, psicologi, pedagogisti e genitori, è quello di fare il punto sulla questione proponendo uno studio dell'aggressività in età evolutiva e delle sue manifestazioni a 360 gradi: bullismo e cyberbullismo nell'ambiente familiare, scolastico e sociale. Tale tematica è di grande attualità nel mondo giovanile e diventa una necessità proporre ulteriori spunti di riflessione e di lettura.
Il volume si rivolge a chi è interessato alla comprensione globale del fenomeno bullismo, in quanto ne fornisce un quadro teorico e pratico articolato ed esemplificativo del bullismo. L'attenzione educativa presente nelle diverse parti del testo fa di esso uno strumento di grande utilità non solo per gli esperti del settore, ma per tutti coloro che si trovano a operare con i ragazzi nei diversi contesti educativi.

Zbigniew Formella SDB, direttore dell'Istituto di Psicologia dell'educazione della Facoltà di Scienze dell'educazione dell'Università Pontificia Salesiana di Roma, professore straordinario di Psicologia dell'educazione, da anni è impegnato in attività di ricerca e formazione sui temi inerenti la comunicazione interpersonale, la relazione educativa, le relazioni socio-affettive, le problematiche relazionali e comportamentali dei giovani e la psicopedagogia dello scoutismo. Tra le sue ultime pubblicazioni, Bullismo e disagio relazionale nella scuola (LAS, 2008), L'educatore maturo nella comunicazione relazionale (Aracne, 2009), Il disagio adolescenziale. Tra aggressività, bullismo e cyberbullismo (LAS, 2010).
Alessandro Ricci, psicologo e psicoterapeuta, è professore invitato presso l'Istituto di Psicologia dell'educazione della Facoltà di Scienze dell'educazione dell'Università Pontificia Salesiana di Roma e professore della Scuola Superiore di Specializzazione in Psicologia Clinica della stessa Università. Da diversi anni si occupa con particolare attenzione di psicologia scolastica e dell'educazione; è formatore di insegnanti, genitori ed educatori, tenendo tra l'altro corsi di educazione alla genitorialità. Ha pubblicato Bullismo e disagio relazionale nella scuola (LAS, 2008), Il disagio adolescenziale. Tra aggressività, bullismo e cyberbullismo (LAS, 2010).

Indice


Zbigniew Formella, Alessandro Ricci, Introduzione
Anna Oliverio Ferraris, Una particolare forma di aggressività: il bullismo
Daniele Fedeli, Lo spettro di comportamenti aggressivi: dal disturbo della condotta al bullismo. Criteri definitori ed indicatori comportamentali
(I rischi della confusione terminologica e nosografica; Cos'è il bullismo: due possibili definizioni; Criteri identificativi della fenomenologia aggressiva; I diversi volti del bullismo; L'effetto 'iceberg': dimensioni fenomenologiche del bullismo; Le nuove "frontiere" del bullismo)
Alessandro Ricci, Cause e conseguenze del bullismo
(Le cause del bullismo; Le cause psicologiche; Le principali cause sociali; L'influenza dei media; Conseguenze del bullismo)
Marco Maggi, Contrastare il bullismo. Linee guida per gli interventi educativi
(Linee generali e riferimenti legislativi sul bullismo; Linee strategiche per un intervento preventivo efficace; Linee educative: il ruolo dell'operatore della prevenzione, da esperto a facilitatore di processi; Linee operative: l'esperienza del progetto SbulloUniamoci; Linee guida alla valutazione: dalla teoria alla pratica analizzando un'esperienza)
Luca Pisano, Dalla violenza virtuale al cyberbullismo Navigazione on line a rischio: le forme virtuali del nichilismo
(Il nichilismo off line and on line; Navigazione on line a rischio e nichilismo)
Raffaele Mastromarino, Genitori efficaci di figli sereni: la prevenzione dell'aggressività in famiglia
Monica Szpringer, La prevenzione dell'aggressività tra i pari nella scuola
(La prevaricazione nella scuola; Il ruolo della scuola nella prevenzione dell'aggressività; La collaborazione tra scuola e altre agenzie educative nel campo della prevenzione all'aggressività; Il materiale ed il metodo; I risultati della ricerca)
Zbigniew Formella, Disagio relazionale nella scuola: dal vuoto esistenziale alla ricerca di senso
(Il concetto del disagio; Disagio e costruzione dell'identità; Disagio esistenziale e la scuola)
Conclusioni
Bibliografia.