Perché non ci capiamo? Giochi relazionali, aspetti psicologici e meccanismi della comunicazione
Autori e curatori
Contributi
Sebastiano Zanolli
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 144,   2a ristampa 2018,    1a edizione  2011   (Codice editore 239.220)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856836318
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856843682
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Quante volte ci saremo chiesti: perché gli altri – il partner, i figli, gli amici, i colleghi di lavoro – non mi capiscono? E perché io non capisco gli altri? Questo testo, scritto in modo semplice e con un linguaggio diretto, prova a rispondere a queste domande spiegando ciò che ci sta dietro e “svelando” quali trucchi spesso si utilizzano nelle relazioni.
Utili Link
Psychologies Comunicare in modo autentico (di Daniela Passeri)… Vedi...
Presentazione del volume

"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu".
Questa frase, simpaticamente apparsa su una maglietta, ci rivela nella sua semplicità una delle maggiori difficoltà della vita: la difficoltà di capirsi con gli altri.
Quante volte ci saremo chiesti:
- Perché gli altri - il partner, i figli, gli amici, i colleghi di lavoro - non mi capiscono?
- E perché io non capisco gli altri?

E andando più in profondità:
- Quali meccanismi si attivano nelle relazioni interpersonali?
- A quali "giochi" non so di giocare?
- Quali aspetti psicologici si nascondono dietro una mancata comunicazione?

Questo testo, scritto in modo semplice e con un linguaggio diretto, prova a rispondere a queste domande esaminando i differenti aspetti relativi alla comunicazione interpersonale, spiegando ciò che ci sta dietro e "svelando" quali trucchi spesso si utilizzano, anche senza esserne coscienti, nelle relazioni.
Ricco di situazioni-tipo e casi tratti dalla quotidianità, propone un percorso che invita alla comprensione prima di tutto di noi stessi, per arrivare, col tempo, a uno stato di ben-essere relazionale.
Perché un incontro (anche quello con questo testo!) non è autentico se non è disponibile alla discussione.

Mauro Cason, laureato in Psicologia del lavoro, si occupa di formazione e consulenza soprattutto nell'ambito della comunicazione e della gestione dei conflitti relazionali.

Indice
Sebastiano Zanolli, Prefazione
Introduzione
Parte I. Giochi e inganni
Premessa alla Parte prima
"Non sei te stesso"
Espressioni ingannevoli
"Sii vero". "Dì la verità"
I giochi relazionali
Chiamiamo i giochi con il loro nome
(Cambiare il "gioco" della comunicazione da "Di chi è la colpa?" a "Proviamo a capire")
Uscire dai giochi
Giochi di squadra
(Giochi di famiglia)
Parte II. Capire le relazioni
Premessa alla Parte seconda
Alle radici della comunicazione: la nostra storia
Conoscere le persone
(Uso e possesso; Le modalità di attaccamento)
La proiezione
(Tradito traditore: il paradosso della gelosia)
La proiezione nei gruppi e nelle coppie
Relazioni e comunicazione "egoistica"
(Metacomunicazione)
Dire sì, dire no
Il triangolo relazionale
(Maschile e femminile)
Legittimare le emozioni
Parte III. Aspetti psicologici della comunicazione
Premessa alla Parte terza
I sensi di colpa
Il ricatto morale
Locus of control
Emozioni e "compressione"
Conclusione. I problemi stanno spesso da un'altra parte
Bibliografia.