Nono Rapporto sulla comunicazione. I media personali nell'era digitale
Autori e curatori
Contributi
Settimio Marcelli, Massimiliano Valerii
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2011   (Codice editore 2000.1323)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21.00
Disponibilità: Limitata




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856839746
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856867336
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il Rapporto traccia le grandi linee di trasformazione del sistema dei media, monitorando l’evoluzione dei consumi dei media e i cambiamenti avvenuti nelle diete mediatiche degli italiani, tra digital divide e press divide.
Utili Link
GDO Week La nuova generazione internet è over (di Giada Valdannini)… Vedi...
50 & più Diete mediatiche su misura, le preferite dagli italiani (di Gennaro Fucile)… Vedi...
Aspenia Italy Watch… Vedi...
Il Manifesto Un cyborg in movimento (di Francesco Antonelli)… Vedi...
Presentazione del volume

La nona edizione del Rapporto sulla comunicazione prosegue il monitoraggio dell'evoluzione dei consumi dei media - misurati ormai nell'arco di un decennio - e l'osservazione dei cambiamenti avvenuti nelle diete mediatiche degli italiani, tra digital divide e press divide.
Vengono tracciate così le grandi linee di trasformazione del sistema dei media. Tre approfondimenti tematici riguardano questioni di grande rilevanza e attualità. La prima è la personalizzazione dei palinsesti di intrattenimento e dei percorsi individuali di accesso alle fonti di informazione, esito del primato del soggetto nella dimensione orizzontale dell'utilizzo nell'ampia e variegata gamma di strumenti mediatici oggi disponibili. Il secondo approfondimento riguarda il tema centrale della reputazione dei media e dell'efficacia riconosciuta ad essi dal pubblico. Il terzo focus concerne la progressiva espansione dell'habitat digitale, dove si trovano immerse quote sempre maggiori di popolazione per svolgere attività e soddisfare bisogni e desideri attraverso l'utilizzo diretto o indiretto, talvolta persino inconsapevole, di strumenti e servizi digitali.

Indice


Massimiliano Valerii, Settimio Marcelli, Introduzione: la personalizzazione dei media nell'era digitale
Le grandi linee di transizione del sistema dei media in Italia
(Le scelte per governare il cambiamento; Verso un uso selettivo dei media; vivere in un mondo digitale; L'agenda della transizione: in attesa delle autostrade digitali)
L'evoluzione dei consumi dei media
(La televisione; I media a stampa; La radio; Il telefono cellulare; Internet)
Le diete mediatiche degli italiani: tra digital divide e press divide
(Diete mediatiche e soglie d'integrazione; Tra stagnazione culturale e ritardo digitale; Lettori immateriali)
La personalizzazione dei palinsesti
(Dal televisore alla televisione. E ritorno; Il digitale terrestre, ovvero della novità delle repliche; Il computer come televisore: i palinsesti fatti su misura)
La personalizzazione dell'informazione
(L'accesso personale alle fonti informative; Diverse notizie cercate nei diversi media; La povertà informativa nella società dell'informazione; Un Paese ancora diviso a metà; Supera il collo di bottiglia)
La reputazione dei media
(Informati e competenti, ma faziosi: il ritratto dei giornalisti italiani; Internet il mezzo più credibile, good reputation per la radio)
I media e la politica
(L'informazione politica nel mondo digitale; Quando la politica è protagonista nei media)
Vivere digitali
(I social network; Gli utilizzi di Internet nella vita quotidiana; Il futuro del web).