Il diritto dei rifugiati. Elementi di diritto internazionale, europeo e italiano
Autori e curatori
Contributi
Christopher Hein
Collana
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 272,   1a ristampa 2017,    1a edizione  2013   (Codice editore 315.1.5)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820408374

In breve
Il volume presenta in maniera accessibile il complesso sistema internazionale di protezione dei rifugiati e chiarisce norme, principi e concetti riguardanti il diritto internazionale dei rifugiati.
Presentazione del volume

I rifugiati corrispondono a una categoria specifica di persone perseguitate per determinate cause, definite a livello internazionale, e che per tale motivo possono avvalersi di una protezione da parte degli Stati che hanno ratificato la Convenzione di Ginevra del 1951 e il Protocollo del 1967. Con lo sviluppo del diritto internazionale relativo ai diritti umani altri principi sono applicabili al regime internazionale. Sia la prassi degli Stati che l'azione dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (ACNUR) contribuiscono a chiarire ulteriormente i diritti degli individui in tale contesto. In Europa, inoltre, tanto le decisioni della Corte Europea dei diritti dell'uomo quanto le norme riguardanti la politica di asilo comune agli Stati dell'Unione Europea concorrono alla definizione di regole che si riferiscono al riconoscimento dei diritti dei rifugiati e degli obblighi degli Stati.
Il volume presenta in maniera accessibile e sintetica il complesso sistema di norme e di concetti riguardanti il diritto internazionale dei rifugiati, analizzando in particolare le regole che sono alla base della protezione internazionale e includendo gli approfondimenti sull'evoluzione della legislazione europea e italiana.
Per struttura e contenuto il testo si rivolge sia a studenti universitari che frequentano corsi su diritti umani, sia a un vasto pubblico che lavora direttamente con rifugiati e migranti: operatori di organizzazioni non-governative e associazioni umanitarie e lavoratori in centri di accoglienza; membri di commissioni governative che si occupano di temi relativi a rifugiati e funzionari dei ministeri; avvocati e magistrati. Può inoltre rappresentare uno strumento utile per politici, associazioni e gruppi di interesse che si dedicano allo studio del fenomeno dei rifugiati visto anche nel contesto più ampio delle migrazioni.

Marco Odello è docente di diritto internazionale, diritti umani, diritto dell'Unione Europea e diritto pubblico comparato presso l'Università di Aberystwyth nel Regno Unito. Ha insegnato in diverse università americane ed europee ed è membro dell'Istituto Internazionale di Diritto Umanitario di Sanremo. Ha di recente pubblicato El Derecho a la Identidad Cultural de los Pueblos Indígenas: México y Canadá (UNED, 2012), ha inoltre curato Emerging Human Rights in the XXI Century (con S. Cavandoli, Routledge, 2011) e International Military Missions and International Law (con R. Piotrowicz, Martinus Nijhoff, 2011).

Indice


Christopher Hein, Presentazione
Marco Odello, Prefazione
Introduzione
I rifugiati nel contesto internazionale
(Introduzione; Diritto internazionale, diritti umani e rifugiati: una prima approssimazione; Le fonti del diritto internazionale; Stati e diritto internazionale; Diritti umani; Rifugiati, profughi e sfollati; Apolidi; Migrazione e rifugiati; Origine e sviluppo della protezione internazionale dei rifugiati; Il contesto normativo; Diritto internazionale umanitario; Diritto internazionale, diritti umani e diritto dei rifugiati: un approccio integrato per la protezione; Per approfondire)
La definizione di rifugiato
(Introduzione; La definizione del 1951 e del Protocollo del 1967; Le definizioni negli strumenti regionali; Clausole d'inclusione; Fondato timore; Persecuzione; Motivi di persecuzione; La limitazione geografica; Per approfondire)
Clausole d'esclusione e di cessazione
(Introduzione; Clausole d'esclusione; Clausole di cessazione; Per approfondire)
Asilo, non-refoulement e diritti umani
(Introduzione; Diritto d'asilo; Il principio di non-refoulement; Diritti umani, asilo e non-refoulement; Rifugiati e Convenzione europea dei diritti dell'uomo; La giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell'uomo; Protezione temporanea; Diritto d'asilo tra entrata illegale e protezione; Per approfondire)
Il diritto europeo e l'Unione
(Introduzione; Il contesto europeo; Diritto europeo e Consiglio d'Europa; OSCE e diritti dei rifugiati; L'evoluzione della politica comunitaria europea in materia d'asilo; L'acquis comunitario in materia d'asilo; Cooperazione europea in materia di asilo e rifugiati; L'Unione Europea e i diritti fondamentali; Per approfondire)
Diritto italiano
(Introduzione; Il diritto d'asilo nella Costituzione italiana; Il diritto d'asilo e dei rifugiati nella legislazione italiana; Le procedure di riconoscimento del diritto d'asilo in Italia; La giurisprudenza italiana in materia d'asilo e rifugiati; Per approfondire)
Conclusioni
Bibliografia essenziale.